La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

VENTANNI DEL SISTEMA COMUNITARIO DOP e IGP: bilanci e prospettive future Roma, Istat – Aula Magna, 18 settembre 2012.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "VENTANNI DEL SISTEMA COMUNITARIO DOP e IGP: bilanci e prospettive future Roma, Istat – Aula Magna, 18 settembre 2012."— Transcript della presentazione:

1 VENTANNI DEL SISTEMA COMUNITARIO DOP e IGP: bilanci e prospettive future Roma, Istat – Aula Magna, 18 settembre 2012

2 Associazione Italiana Consorzi Indicazioni Geografiche Costituita tra la maggioranza Consorzi di tutela riconosciuti dal Mipaaf ai sensi dellart. 14 della Legge 21 dicembre 1999, n Il sistema associativo tra Consorzi di tutela realizzato per la prima volta in Italia intende fornire sostegno ai distretti dop e igp. Ad oggi rappresenta, in valore economico oltre il 90% del fatturato dellinterno comparto

3 VENTANNI DEL SISTEMA COMUNITARIO DOP e IGP: bilanci e prospettive future IERI Giugno 1951 Convenzione di Stre sa (1° accordo internazionale sulle designazioni dorigine dei formaggi) Legge n. 125 del 1954 (Legge di attuazione Convenzione di Stresa) Altre filiere Accordi bilaterali Reg. CEE 2081/92 Reg. Ce 510/06

4 VENTANNI DEL SISTEMA COMUNITARIO DOP e IGP: bilanci e prospettive future OGGI In positivo: Settore consolidato Pacchetto Qualità a)tutela ex-officio b)riconoscimento ruolo associazioni di produttori (in Italia Consorzi di Tutela) In negativo: Proliferazione riconoscimenti Decisioni protezionistiche di altri Paesi

5 VENTANNI DEL SISTEMA COMUNITARIO DOP e IGP: bilanci e prospettive future DOMANI 1. Programmazione volumi produttivi 2.Accordi bilaterali con Paesi Extraeuropei 3.Regole di etichettatura più stringenti 4.Definizione di una strategia di promozione più efficace

6 VENTANNI DEL SISTEMA COMUNITARIO DOP e IGP: bilanci e prospettive future DOMANI 5.Centralità del settore agroalimentare nella sua globalità 6.Al suo interno, i riconoscimenti Dop e Igp costituiscono leccellenza 7.Meccanismi legislativi ed operativi di tutela più efficaci 8.Risorse pubbliche dedicate 9.Maggior coesione tra gli operatori anche in unottica di responsabilità sociale.

7 VENTANNI DEL SISTEMA COMUNITARIO DOP e IGP: bilanci e prospettive future Grazie per lattenzione


Scaricare ppt "VENTANNI DEL SISTEMA COMUNITARIO DOP e IGP: bilanci e prospettive future Roma, Istat – Aula Magna, 18 settembre 2012."

Presentazioni simili


Annunci Google