La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

6° MONITORAGGIO COOPERATIVE SOCIALI a cura dell’Ufficio Pianificazione Sociale – Comune di Bolzano 17 marzo 2014 Assessorato alle Politiche Sociali e ai.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "6° MONITORAGGIO COOPERATIVE SOCIALI a cura dell’Ufficio Pianificazione Sociale – Comune di Bolzano 17 marzo 2014 Assessorato alle Politiche Sociali e ai."— Transcript della presentazione:

1 6° MONITORAGGIO COOPERATIVE SOCIALI a cura dell’Ufficio Pianificazione Sociale – Comune di Bolzano 17 marzo 2014 Assessorato alle Politiche Sociali e ai Giovani

2 Assessorato alle Politiche Sociali e ai Giovani 4.1 Ufficio Pianificazione Sociale 6° Monitoraggio Cooperative Sociali I rapporti con la Cooperazione Sociale Cooperative tipo ACooperative tipo B Nr. Cooperative Nr. Contratti Nr. Cooperative Nr. Contratti Comune ASSB SEAB11720 Totale Dati riferiti al /10

3 Il valore economico… Assessorato alle Politiche Sociali e ai Giovani 4.1 Ufficio Pianificazione Sociale 3/10

4 Assessorato alle Politiche Sociali e ai Giovani 4.1 Ufficio Pianificazione Sociale Il trend del valore economico - Cooperative sociali di tipo A Dati riferiti al /10

5 Assessorato alle Politiche Sociali e ai Giovani 4.1 Ufficio Pianificazione Sociale Il trend del valore economico - Cooperative sociali di tipo B Dati riferiti al /10

6 Assessorato alle Politiche Sociali e ai Giovani 4.1 Ufficio Pianificazione Sociale Il trend del valore economico - Cooperative sociali A + B Dati riferiti al /10

7 Assessorato alle Politiche Sociali e ai Giovani 4.1 Ufficio Pianificazione Sociale Verifica della quota di budget riservato per incarichi a Cooperative Sociali DELIBERA del CONSIGLIO COMUNALE n. 22 del 06/05/2008 7/10 […] riservare ambiti di attività del Comune di Bolzano, di SEAB e di ASSB alle cooperative sociali di tipo B, impegnando gli uffici dell’Amministrazione comunale che hanno rapporti di collaborazione con esse a riservare una quota non inferiore al 3% del proprio budget annuale negli ambiti di attività da questi coperti, per incarichi a cooperative sociali per l’inserimento lavorativo di persone svantaggiate (tipo B) […]

8 Assessorato alle Politiche Sociali e ai Giovani 4.1 Ufficio Pianificazione Sociale Verifica della quota di budget riservato complessivamente per incarichi a Cooperative Sociali Dati riferiti al /10 6,68% 9,01% 7,82% 6,12% 7,43% TOTALE - % Coop.Soc. A - 2,34% 4,88% 5,15% 5,08% 7,42% 6,96% TOTALE - % Coop.Soc. B - 0,46% 12,31% 13,63% 16,43% 12,90% 11,26% TOTALE - % Coop.Soc. A+B - 2,80% N.B. Tale quota percentuale di budget è data dall’importo riservato a cooperative sociali (A e B) sul totale del bilancio per la voce “Prestazioni e servizi”

9 74,5 72,8 17,2 48,8 47,5 48, ,4% 40,0 40,1 0,0 23,7 24,7 26, ,4% 11,1 11,0 7,3 8,5 10, ,9% Assessorato alle Politiche Sociali e ai Giovani 4.1 Ufficio Pianificazione Sociale Stima numero persone svantaggiate con inserimento lavorativo in cooperative sociali di tipo B 9/10 Percentuale di dipendenti svantaggiati30% Stima costo annuo lavoratore svantaggiato€ ,00 Ipotesi: l'importo di contratti/convenzioni copre sostanzialmente costi del personale e le cooperative impiegano tra i loro collaboratori lavoratori svantaggiati in un rapporto del 30%. Comune di Bolzano ASSB SEAB TOTALE 22,523,5 6,1 15,5 17,8 14, ,4%

10 Graziedell’attenzione! Assessorato alle Politiche Sociali e ai Giovani 4.1 Ufficio Pianificazione Sociale 10/10


Scaricare ppt "6° MONITORAGGIO COOPERATIVE SOCIALI a cura dell’Ufficio Pianificazione Sociale – Comune di Bolzano 17 marzo 2014 Assessorato alle Politiche Sociali e ai."

Presentazioni simili


Annunci Google