La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

E come i semi sognano sotto la neve, il vostro cuore sogna la primavera. Fidatevi dei vostri sogni, perché in essi è nascosto il passaggio verso l’eternità.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "E come i semi sognano sotto la neve, il vostro cuore sogna la primavera. Fidatevi dei vostri sogni, perché in essi è nascosto il passaggio verso l’eternità."— Transcript della presentazione:

1

2

3 E come i semi sognano sotto la neve, il vostro cuore sogna la primavera. Fidatevi dei vostri sogni, perché in essi è nascosto il passaggio verso l’eternità. Kahlil Gibran

4 Il tempo è come un fiocco di neve, scompare mentre cerchiamo di decidere cosa farne. Romano Battaglia, da “Il fiume della vita”

5 E domandarsi perchè quando cade la tristezza in fondo al cuore come la neve, non fa rumore…” Emozioni – Lucio Battisti

6 “…E’ come in un giorno di neve quando sei li, alla finestra, e cominci ad osservare lo scenario che hai dinnanzi ai tuoi occhi: tutto diventa rallentato, leggero, pulito, fermo, immacolato. Avverti quanto sia caldo il tuo repiro Senti chiaramente il battito del tuo cuore Nessun rumore. I tuoi occhi seguono il movimento di un fiocco più grande degli altri. Ti domandi come sia stato quel volo, rifletti sulla sua piccola, fredda, intensa, vita. Senti l’importanza di un forte abbraccio. Noti la concentrazione di tutti i colori in uno: Il Bianco. E’ come in un giorno di neve che il mondo sembra fermarsi, fermarsi per consentirti di viaggiare, in un luogo che ultimamente frequenti sempre meno: la tua anima…” Anton Vanligt, mai troppo folle

7 Senti la neve contro i vetri della finestra, micino? Ha un suono così bello e delicato! Proprio come se qualcuno di fuori coprisse di baci tutta la finestra! Forse la neve ama gli alberi e i campi, se li bacia con tanta gentilezza! Lewis Carroll, Alice nel paese delle meraviglie

8 Dal cielo tutti gli Angeli videro i campi brulli senza fronde né fiori e lessero nel cuore dei fanciulli che amano le cose bianche. Scossero le ali stanche di volare e allora discese lieve lieve la fiorita neve. Umberto Saba, Fior di neve

9 Stanotte è sceso un bianco velo che tutto ha ricoperto… ma poi la nebbia del mattino se l’è portato via così come il risveglio, inesorabile, ogni mattina, scioglie il dolce sonno e mi porta al nuovo giorno. S.P.C.

10 Immagini dal web Musica: “Neve che cade”


Scaricare ppt "E come i semi sognano sotto la neve, il vostro cuore sogna la primavera. Fidatevi dei vostri sogni, perché in essi è nascosto il passaggio verso l’eternità."

Presentazioni simili


Annunci Google