La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

GIOCHIAMO CON LE EMOZIONI Sez. 1-A e 1-B Insegnanti Antonella Carbonatto e Luisella Bovio.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "GIOCHIAMO CON LE EMOZIONI Sez. 1-A e 1-B Insegnanti Antonella Carbonatto e Luisella Bovio."— Transcript della presentazione:

1 GIOCHIAMO CON LE EMOZIONI Sez. 1-A e 1-B Insegnanti Antonella Carbonatto e Luisella Bovio

2 Il progetto si propone di far riflettere i bambini su cosa significa provare una certa emozione, ad attribuirle un nome e a capire che è giusto accettarle ed esprimerle. La nostra protagonista sarà la nuvola Olga di Nicoletta Costa

3 ECCO LA NUVOLA OLGA. E BIANCA E MORBIDA COME LA PANNA MONTATA. QUESTA NOTTE OLGA HA DECISO DI DORMIRE IN TESTA ALLA LUNA,ED E MOLTO CONTENTA. MA LA LUNA NON AMA GLI SCHERZI. ALLORA CHIAMA UN SUO AMICO UCCELLO CHE MANDA VIA OLGA. OLGA VOLA IN GIRO NEL CIELO E NON SA DOVE ANDARE A DORMIRE. DOPO UN PO SI FERMA SOPRA UN GATTO CHE DORME. A OLGA SCAPPA TANTISSIMO DI FARE LA PIOGGIA. MA IL GATTO APRE I SUOI OCCHI GIALLI E DICE :NON VORRAI FARLA PROPRIO QUI! ALLORA OLGA SE NE VA. POI SI FERMA SOPRA LA GALLINA GIACOMINA, CHE VA A SPASSO CON I SUOI PULCINI. A OLGA SCAPPA SEMPRE DI PIU LA PIOGGIA. LA GALLINA GUARDA IN SU E DICE: NON LA FARAI MICA SOPRA I MIEI BAMBINI? E COSI OLGA SE NE VA. POI SI FERMA SOPRA UN CAMPO DI GIRASOLI. ORMAI OLGA NON NE PUO PROPRIO PIU, DEVE FARE LA PIOGGIA. MA IL CAPO DEI GIRASOLI DICE : TI PREGO NON FARLA QUI. SEI TROPPO PICCOLA PER DAR DA BERE A TUTTI NOI. ! E DI NUOVO OLGA SE NE VA. OLGA E DISPERATA. PER FORTUNA INCONTRA LUCCELLO GINO E GLI CHIEDE COSA FARE. GINO MOSTRA CON LALA UN POSTO DOVE CI SONO ALTRE NUVOLE. OLGA VOLA DALLE SUE AMICHE, E TUTTE INSIEME FANNO UNA PIOGGIA, SENZA CHIEDERE IL PERMESSO A NESSUNO.

4 Con la schiuma da barba, i colori a tempera e… tanta fantasia rappresentiamo la nuvola Olga !!!

5

6

7 UN CONCERTO PER LA NUVOLA OLGA OGGI LA NUVOLA OLGA E MOLTO TRISTE. LA NUVOLA OLGA NON HA NEANCHE VOGLIA DI FARE LA PIOGGIA CON LE SUE AMICHE. SU, OLGA, NON FARE COSì… DICE IL SOLE. GUARDA, ARRIVA UN UCCELLINO! HA UNA LETTERA PER TE…: LUCCELLINO GINO HA PORTATO A OLGA UN INVITO AL CONCERTO. OLGA SI METTE UN CAPPELLINO ELEGANTE. LUCCELLINO GINO ACCOMPAGNERA OLGA AL CONCERTO. OLGA ARRIVA E PRENDE POSTO IN SECONDA FILA, PROPRIO DIETRO AI GATTI. OLGA E MOLTO EMOZIONATA. ECCO, ARRIVA IL PRESENTATORE ! OLGA E CURIOSA, PERCHE NON E MAI STATA AD UN CONCERTO. FINALMENTE IL CONCERTO INIZIA ! LA MUSICA E MERAVIGLIOSA. LA NUVOLA OLGA SI COMMUOVE, E FINALMENTE SORRIDE! I GATTI APPLAUDONO FELICI. OLGA FA I COMPLIMENTI AI MUSICISTI, SONO STATI VERAMENTE BRAVI! SI È FATTO MOLTO TARDI. LA NUVOLA OLGA SI E DIVERTITA MOLTO, MA ORA è STANCA.

8

9

10

11 LA NUVOLA OLGA E IL TEMPORALE LA NUVOLA OLGA LEGGE UN LIBRO CON IL GATTO PINO. E' UN LIBRO SUGLI UCCELLI DAVVERO INTERESSANTE. COMINCIA A PIOVERE, E IL GATTO PINO E' MOLTO SECCATO. SI SENTE UN RUMORE DI TUONO, LA NUVOLA OLGA E' SPAVENTATA. LE ZIE DI OLGA SI DIVERTONO QUANDO FANNO IL TEMPORALE CON LAMPI E TUONI. IL GATTO PINO SCAPPA E OLGA HA MOLTA PAURA. OLGA COMINCIA A PIANGERE. PER FORTUNA C'E' UN BAMBINO ALLA FINESTRA, CHE LA FA ENTRARE. OLGA ENTRA IN CASA, TUTTA GOCCIOLANTE DI PIOGGIA. IL BAMBINO SI CHIAMA LEO. LEO METTE OLGA NEL CARRETTO E LA PORTA A SPASSO PER LA CASA. IN CUCINA OLGA FA UNO SPUNTINO: BEVE LA CIOCCOLATA CALDA CON LA CANNUCCIA ! POI OLGA E LEO LEGGONO UN LIBRO. E' UN LIBRO SUI FIORI MOLTO INTERESSANTE. E' ORA DI ANDARE A DORMIRE. FUORI C'E' ANCORA IL TEMPORALE. OLGA E' CONTENTA DI STARE AL CALDUCCIO. LEO E OLGA SI ADDORMENTANO SUBITO. DORMONO COME GHIRI. E' MATTINA. IL TEMPORALE E' FINITO E FUORI SPLENDE IL SOLE ! LA NUVOLA OLGA RINGRAZIA LEO. POI SALUTA E VOLA VIA ALLEGRA E LEGGERA NEL CIELO AZZURRO.

12

13

14 Dal racconto di storie e vissuti personali abbiamo riscostruito le differenti emozioni provate dai protagonisti e ponendo delle domande abbiamo portato i bambini a riflettere su quali siano le occasioni in cui si sentono felici, tristi, arrabbiati o impauriti.

15 Poi abbiamo costruito lorologio delle emozioni per la festa del papà, nel quale la lancetta piccola rappresentava lemozione provata dal figlio e la lancetta lunga lemozione provata dal papà!

16


Scaricare ppt "GIOCHIAMO CON LE EMOZIONI Sez. 1-A e 1-B Insegnanti Antonella Carbonatto e Luisella Bovio."

Presentazioni simili


Annunci Google