La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Realizzare un laboratorio per la didattica sulla piattaforma applicativa Microsoft Silvano Coriani Academic Developer Evangelist.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Realizzare un laboratorio per la didattica sulla piattaforma applicativa Microsoft Silvano Coriani Academic Developer Evangelist."— Transcript della presentazione:

1 Realizzare un laboratorio per la didattica sulla piattaforma applicativa Microsoft Silvano Coriani Academic Developer Evangelist Developer & Platform Evangelism Microsoft Microsoft Certified Trainer Microsoft Certified Solution Developer Microsoft Certified Application Developer Microsoft Certified System Engineer + Internet Microsoft Certified DataBase Administrator

2 Agenda Pianificare l’architettura della rete del laboratorioPianificare l’architettura della rete del laboratorio Implementare i servizi di rete principaliImplementare i servizi di rete principali Automatizzare l’installazione del software sui clientAutomatizzare l’installazione del software sui client Organizzare la sicurezzaOrganizzare la sicurezza Sviluppare con VS.NET 2003 senza privilegi amministrativiSviluppare con VS.NET 2003 senza privilegi amministrativi Utilizzare gli Academic Tools per Visual Studio.NET 2003Utilizzare gli Academic Tools per Visual Studio.NET 2003

3 Pianificare l’architettura della rete del laboratorio

4 Analizzare requisiti e servizi del lab Il lab fa parte della rete della scuola oppure è un’isola a se stante?Il lab fa parte della rete della scuola oppure è un’isola a se stante? SicurezzaSicurezza Distribuzione e installazione del softwareDistribuzione e installazione del software Amministrazione centralizzata vs. localeAmministrazione centralizzata vs. locale Che tipo di servizi sono necessari?Che tipo di servizi sono necessari? Accesso a internet dalle macchine del laboratorio?Accesso a internet dalle macchine del laboratorio? Necessità di preservare la stato dei PC e ripristino rapido della configurazione iniziale?Necessità di preservare la stato dei PC e ripristino rapido della configurazione iniziale?

5 Analizzare requisiti e servizi del lab Che tipo di applicativi e servizi per la didattica devo installare?Che tipo di applicativi e servizi per la didattica devo installare? Pacchetti ormai datati?Pacchetti ormai datati? Compatibilità con OS recentiCompatibilità con OS recenti Utilizzo di componentistica hardware particolare?Utilizzo di componentistica hardware particolare? Schede di acquisizione dati, tavolette grafiche, ecc.Schede di acquisizione dati, tavolette grafiche, ecc. Applicativi dell’ultima generazione?Applicativi dell’ultima generazione? Visual Studio.NET 2003, SQL Server 2000 / MSDE, ecc.Visual Studio.NET 2003, SQL Server 2000 / MSDE, ecc. A seconda delle diverse problematiche potrebbe essere necessario orientarsi su particolari OSA seconda delle diverse problematiche potrebbe essere necessario orientarsi su particolari OS Es. Windows 9x per l’accesso diretto all’hwEs. Windows 9x per l’accesso diretto all’hw

6 Scelta del sistema operativo di rete Windows 2000 Server e Windows Server 2003, nelle varie edizioni, consentono di implementare le funzionalità necessare alla creazione di un tipico laboratorioWindows 2000 Server e Windows Server 2003, nelle varie edizioni, consentono di implementare le funzionalità necessare alla creazione di un tipico laboratorio Servizi di reteServizi di rete SicurezzaSicurezza Application ServerApplication Server Evitare la Web Edition per problematiche di installazione di diversi prodottiEvitare la Web Edition per problematiche di installazione di diversi prodotti Grazie alla famiglia Windows Server System è possibile coprire tutte le altre comuni esigenzeGrazie alla famiglia Windows Server System è possibile coprire tutte le altre comuni esigenze Database serverDatabase server Mail serverMail server Condivisione delle informazioni / portale del laboratorioCondivisione delle informazioni / portale del laboratorio

7 Possibili scenari architetturali Workgroup indipendente dalla rete della scuolaWorkgroup indipendente dalla rete della scuola Server e macchine del laboratorio come “isole” da amministrare localmenteServer e macchine del laboratorio come “isole” da amministrare localmente Posso beneficiare / utilizzare i comuni servizi di rete per semplificare l’amministrazionePosso beneficiare / utilizzare i comuni servizi di rete per semplificare l’amministrazione DHCP e DNS integrati per la gestione degli indirizzi IP e la risoluzione dei nomiDHCP e DNS integrati per la gestione degli indirizzi IP e la risoluzione dei nomi Condividere una risorsa (share di rete, virtual directory, servizi, ecc.) richiede una configurazione locale dei permessiCondividere una risorsa (share di rete, virtual directory, servizi, ecc.) richiede una configurazione locale dei permessi Complessità di configurazioneComplessità di configurazione Per l’installazione automatica del sw posso basarmi su applicativi di terze partiPer l’installazione automatica del sw posso basarmi su applicativi di terze parti Es. Ghost e prodotti similiEs. Ghost e prodotti simili

8 Possibili scenari architetturali Creazione di un dominio, o di un sottodominio della rete della scuolaCreazione di un dominio, o di un sottodominio della rete della scuola Struttura centralizzata di amministrazione delle risorse della reteStruttura centralizzata di amministrazione delle risorse della rete Basato su Active DirectoryBasato su Active Directory Consente di creare delle politiche di gestione delle risorse e di semplificare l’amministrazioneConsente di creare delle politiche di gestione delle risorse e di semplificare l’amministrazione Group Policy per la gestione della sicurezza, della configurazione del client, dell’installazione del software, ecc.Group Policy per la gestione della sicurezza, della configurazione del client, dell’installazione del software, ecc. Consente di gestire problematiche quali le deleghe amministrative per un gruppo di risorse, ecc.Consente di gestire problematiche quali le deleghe amministrative per un gruppo di risorse, ecc.

9 Active Directory Domain Tree Domain Tree Forest Objects Domain Tree Domain Tree Objects Domain Tree Domain Tree Domain OU Domain

10 Possibili scenari architetturali Consente di implementare i Remote Installation Services (RIS) per gestire l’installazione automatica del sistema operativo e del software applicativo sulle macchine degli studentiConsente di implementare i Remote Installation Services (RIS) per gestire l’installazione automatica del sistema operativo e del software applicativo sulle macchine degli studenti Necessità di Active Directory, DHCP e DNS per funzionareNecessità di Active Directory, DHCP e DNS per funzionare Le schede di rete devo essere conformi alle specifiche PXE (Intel)Le schede di rete devo essere conformi alle specifiche PXE (Intel) Servizi presenti in Windows 2000 Server e Windows Server 2003Servizi presenti in Windows 2000 Server e Windows Server 2003 Non installati di default, occorre selezionarli tra i Windows ComponentsNon installati di default, occorre selezionarli tra i Windows Components

11 Remote Installation Services Active Directory DHCP Server DHCP Server RIS Server RIS ServerBINLBINL GPO & Image Settings Client Account RIS Client 2

12 Client Installation Wizard

13 Possibili scenari architetturali Utilizzo di Terminal ServicesUtilizzo di Terminal Services Utilizzo dei singoli PC come “terminali” del server remotoUtilizzo dei singoli PC come “terminali” del server remoto Il sw viene installato centralmente sul serverIl sw viene installato centralmente sul server Occorre dimensionare correttamente il server centraleOccorre dimensionare correttamente il server centrale Inclusi in Windows 2000 Server e Windows Server 2003Inclusi in Windows 2000 Server e Windows Server 2003 In modalità “Application mode” per gestire le normali attività degli studenti nel laboratorioIn modalità “Application mode” per gestire le normali attività degli studenti nel laboratorio

14 Terminal Services My Documents My Computer My Network Places Internet Explorer Recycle Bin Start 12:00 PM RDP TCP/IP RDP TCP/IP Terminal Server Client

15 Utilizzo di Microsoft Virtual PC 2004 Possibilità di lavorare su macchine virtuali “ospitate” dai singoli PC e dal server del laboratorioPossibilità di lavorare su macchine virtuali “ospitate” dai singoli PC e dal server del laboratorio Creazione di una “immagine” standard della macchina base dello studenteCreazione di una “immagine” standard della macchina base dello studente Copia del file sui PC del laboratorioCopia del file sui PC del laboratorio Occorre Virtual PC installato sui PCOccorre Virtual PC installato sui PC Almeno 256Mb di RAMAlmeno 256Mb di RAM 128 per il sistema host, 128 per la Virtual Machine128 per il sistema host, 128 per la Virtual Machine La macchina virtuale può mantenere le modifiche oppure essere “resettata” alla nuova accensioneLa macchina virtuale può mantenere le modifiche oppure essere “resettata” alla nuova accensione Soluzione adatta a laboratori condivisi tra diverse materie o corsiSoluzione adatta a laboratori condivisi tra diverse materie o corsi

16 I principali servizi di rete In Windows Server 2000/2003 sono presenti tutti i servizi di rete necessari al funzionamento del laboratorioIn Windows Server 2000/2003 sono presenti tutti i servizi di rete necessari al funzionamento del laboratorio Risoluzione dei nomiRisoluzione dei nomi DNSDNS Assegnazione automatica degli indirizzi IPAssegnazione automatica degli indirizzi IP DHCPDHCP Creazione e gestione di subnet di rete, condivisione di connessioni Internet, NATCreazione e gestione di subnet di rete, condivisione di connessioni Internet, NAT RRAS (Routing e Remote Access)RRAS (Routing e Remote Access)

17 DHCP IP Address1 IP Address2 IP Address3 DHCP Database IP Address2 IP Address1 DHCP Client: IP configuration from DHCP server DHCP Server Non-DHCP Client: static IP configuration DHCP Client: IP configuration from DHCP server

18 Installare il DHCP Service Networking Services To add or remove a component, click the check box. A shaded box means that only part of the component will be installed. To see what’s included in a component, click Details. Subcomponents of Networking Services: 0.8 MB Description: Total disk space required: Space available on disk: 0.9 MB MB Details... OKCancel Enables a network connected to the Internet to automatically assign a temporary IP address to a host when the host connects to the network. COM Internet Services Proxy 0.0 MB Domain Name System (DNS) 0.0 MB Dynamic Host Configuration Protocol (DHCP) 0.0 MB Internet Authentication Service 0.0 MB QoS Admission Control Service0.0 MB Simple TCP/IP Services0.0 MB Site Server LDAP Services1.8 MB

19 DNS Forward Lookup DNS Server IP address for nwtraders.msft? IP address = Reverse Lookup DNS Server Name for ? Name = nwtraders.msft

20 DHCP e DNS In Windows Server i due servizi sono integrati Computer1 Request for IP address 1 Assign IP address of Assign IP address of Zone Database Computer DHCP Server Dynamic Update DNS Server

21 Network Address Translators (NATs) Internet w1.x1.y1.z1 w2.x2.y2.z2 Web Browser NAT Web Server

22 Internet Information Services 6.0 WWW Service Config Mgr Process Mgr HTTP.sys Web Garden W3WP.exe ISAPI Extensions (ASP, etc.) ISAPI Extensions (ASP, etc.) ISAPI Filters Application Pool 2 W3WP.exe ASP.NET ISAPI CLR Application Domain W3WP.exe ASP.NET ISAPI CLR Application Domain Application Pool 1 metabase INETINFO

23 Sviluppare con VS.NET 2003 senza privilegi amministrativi

24 Privilegi necessari all’utilizzo di VS.NET 2003 L’installazione di VS.NET 2003 necessità di privilegi amministrativiL’installazione di VS.NET 2003 necessità di privilegi amministrativi Per utilizzare successivamente il pacchetto non è necessario possedere tali privilegi ma occorre essere membri dei gruppiPer utilizzare successivamente il pacchetto non è necessario possedere tali privilegi ma occorre essere membri dei gruppi Debugger UsersDebugger Users Indispensabile per poter eseguire il debugging passo passo delle applicazioniIndispensabile per poter eseguire il debugging passo passo delle applicazioni VS DevelopersVS Developers Necessario per l’interazione con il server Web nello sviluppo di tali progettiNecessario per l’interazione con il server Web nello sviluppo di tali progetti E ovviamente avere i privilegi necessari sulle risorse alle quali si accedeE ovviamente avere i privilegi necessari sulle risorse alle quali si accede Es. cartelle del file system, ecc.Es. cartelle del file system, ecc.

25 Privilegi necessari all’utilizzo di VS.NET 2003 Per il debug delle applicazioni Web esiste un’altro requisito:Per il debug delle applicazioni Web esiste un’altro requisito: L’identità del processo che ospita l’applicazione web deve essere la stessa dell’utente che esegue il debugL’identità del processo che ospita l’applicazione web deve essere la stessa dell’utente che esegue il debug In Windows Server 2003 si configura a livello di Application Pool di Internet Information Services 6.0In Windows Server 2003 si configura a livello di Application Pool di Internet Information Services 6.0 In Windows XP occorre agire sul file machine.config e modificare il tag In Windows XP occorre agire sul file machine.config e modificare il tag In generale, è consigliabile eseguire il debug di applicazioni web “locali”, piuttosto che su un server centralizzatoIn generale, è consigliabile eseguire il debug di applicazioni web “locali”, piuttosto che su un server centralizzato Necessita web server installato sulle macchine degli studenti (Windows 2000 Pro, XP o 2003)Necessita web server installato sulle macchine degli studenti (Windows 2000 Pro, XP o 2003)

26 Privilegi necessari all’utilizzo di VS.NET 2003 In tutti e due i casi l’operazione deve essere eseguita utilizzando una identità amministrativaIn tutti e due i casi l’operazione deve essere eseguita utilizzando una identità amministrativa Questa operazione potebbe essere eseguita attraverso un logon script (eseguito con credenziali amministrative) che richiede allo studente di inserire la propria password e che modifica le impostazioni della macchina localeQuesta operazione potebbe essere eseguita attraverso un logon script (eseguito con credenziali amministrative) che richiede allo studente di inserire la propria password e che modifica le impostazioni della macchina locale

27 Utilizzare gli Academic Tools per Visual Studio.NET 2003

28 Academic Tools Insieme di strumenti integrati con Visual Studio.NET 2003Insieme di strumenti integrati con Visual Studio.NET 2003 Orientati alla didatticaOrientati alla didattica Creazione e pubblicazione di esercitazioniCreazione e pubblicazione di esercitazioni Raccolta e valutazione dei risultatiRaccolta e valutazione dei risultati Basati su una infrastruttura di rete tradizionaleBasati su una infrastruttura di rete tradizionale Server Web centralizzato per le pubblicazioniServer Web centralizzato per le pubblicazioni Disponibili in modalità Shared SourceDisponibili in modalità Shared Source È possibile personalizzarne lingua / funzionamento secondo le proprie esigenzeÈ possibile personalizzarne lingua / funzionamento secondo le proprie esigenze

29 Strumenti per il docente Assignment Publishing ToolsAssignment Publishing Tools Abilitano la pubblicazione di corsi ed esercitazioni per gli studenti attraverso un server Web, una share di rete o un sito FTPAbilitano la pubblicazione di corsi ed esercitazioni per gli studenti attraverso un server Web, una share di rete o un sito FTP Assignment ManagerAssignment Manager Consente la gestione delle sottomissioni per le esercitazioni, il tracking di queste ultime, la notifica dei risultati e di messaggiConsente la gestione delle sottomissioni per le esercitazioni, il tracking di queste ultime, la notifica dei risultati e di messaggi Code ExtractionCode Extraction Consente di creare uno scheletro di applicazione per gli studenti, rimuovendo il codice selezionato creando così il progetto dal quale partiranno gli studenti per la soluzione del problema assegnatoConsente di creare uno scheletro di applicazione per gli studenti, rimuovendo il codice selezionato creando così il progetto dal quale partiranno gli studenti per la soluzione del problema assegnato DocumentazioneDocumentazione Descrive le varie operazioni possibili con gli Academic Tools, include tutorial ed esempi utili agli scopi didatticiDescrive le varie operazioni possibili con gli Academic Tools, include tutorial ed esempi utili agli scopi didattici

30 Strumenti per lo studente Application WizardsApplication Wizards Aiutano gli studenti nella creazione di un nuovo progetto per una esercitazioneAiutano gli studenti nella creazione di un nuovo progetto per una esercitazione C/C++ Console Application WizardC/C++ Console Application Wizard Come sopra, ma orientato ad applicazioni C/C++.Come sopra, ma orientato ad applicazioni C/C++. EsempiEsempi Una serie di esempi che rappresentano i più comuni problemi di programmazione, dalla creazione di strutture dati, ordinamenti e applicazioni tipo chatUna serie di esempi che rappresentano i più comuni problemi di programmazione, dalla creazione di strutture dati, ordinamenti e applicazioni tipo chat DocumentazioneDocumentazione Informazioni relative all’utilizzo degli Academic Tools più una documentazione esaustiva sulle più comuni problematiche legate allo sviluppoInformazioni relative all’utilizzo degli Academic Tools più una documentazione esaustiva sulle più comuni problematiche legate allo sviluppo

31 Considerazioni finali Implementare e gestire un laboratorio per la didattica richiede spesso le stesse tecniche necessarie a gestire una rete aziendaleImplementare e gestire un laboratorio per la didattica richiede spesso le stesse tecniche necessarie a gestire una rete aziendale Documentazione e linee guida possono essere riutilizzate con successoDocumentazione e linee guida possono essere riutilizzate con successo Utilizzare i servizi di amministrazione che i vari sistemi operativi mettono a disposizione consente all’amministratore di automatizzare o comunque ridurre le attività manuali necessarieUtilizzare i servizi di amministrazione che i vari sistemi operativi mettono a disposizione consente all’amministratore di automatizzare o comunque ridurre le attività manuali necessarie Occorre comprendere bene le potenzialità di tali serviziOccorre comprendere bene le potenzialità di tali servizi Una corretta pianificazione della sicurezza è necessaria e consente di prevenire danneggiamenti o operazioni non lecite da parte degli studenti sull’infrastruttura del laboratorioUna corretta pianificazione della sicurezza è necessaria e consente di prevenire danneggiamenti o operazioni non lecite da parte degli studenti sull’infrastruttura del laboratorio

32 Link utili Microsoft TechNetMicrosoft TechNet MSDN AA – Installare un laboratorio.NET (MSR)MSDN AA – Installare un laboratorio.NET (MSR) MSDN StudentiMSDN Studenti MSDN OnlineMSDN Online

33 © Microsoft Corporation. All rights reserved. This presentation is for informational purposes only. Microsoft makes no warranties, express or implied, in this summary.


Scaricare ppt "Realizzare un laboratorio per la didattica sulla piattaforma applicativa Microsoft Silvano Coriani Academic Developer Evangelist."

Presentazioni simili


Annunci Google