La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

LA RAPPRESENTANZA La rappresentanza è un istituto mediante il quale un soggetto-rappresentante ha il potere di sostituirsi ad un altro soggetto- rappresentato.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "LA RAPPRESENTANZA La rappresentanza è un istituto mediante il quale un soggetto-rappresentante ha il potere di sostituirsi ad un altro soggetto- rappresentato."— Transcript della presentazione:

1 LA RAPPRESENTANZA La rappresentanza è un istituto mediante il quale un soggetto-rappresentante ha il potere di sostituirsi ad un altro soggetto- rappresentato nel compimento di un atto giuridico.

2 FONTI LEGGE : rappresentanza legale (es. genitori/tutore) VOLONTA DELLE PARTI: rappresentanza volontaria con un atto unilaterale (la procura)

3 RAPPRESENTANZA Procura È la dichiarazione unilaterale con cui il rappresentato conferisce al rappresentante il potere di agire in propria rappresentanza

4 LA PROCURA La procura riguarda il lato esterno: serve a rendere noto ai terzi che il rappresentante è autorizzato ad agire in nome del rappresentato. Il rapporto interno tra il rappresentato e il rappresentante può derivare da un diverso contratto: di lavoro, società, mandato… La procura puo essere GENERALE/SPECIALE Non riguarda per gli atti personali del rappresentato.

5 LA PROCURA Non richiede accettazione Forma richiesta è la stessa richiesta per l’atto per cui è conferita Può essere revocata in qualsiasi momento a meno che non sia stata conferita anche nell’interesse del rappresentante

6 Effetti della rappresentanza Il contratto concluso dal rappresentante, produce direttamente i suoi effetti in capo al rappresentato purchè: il rappresentato abbia conferito il potere; il rappresentante dichiari di stipulare in nome del rappresentato (spendita del nome); il rappresentato agisca nei limiti dei poteri conferitigli.

7 FALSUS PROCURATOR Se il rappresentante agisce oltre i limiti della procura o senza procura il contratto è inefficace: NON VINCOLA IL RAPPRESENTATO. Il falso rappresentante è responsabile del danno che il terzo contraente ha subito per aver confidato, senza colpa nella validità del contratto.

8 RATIFICA Il rappresentato può, con un atto unilaterale, conferire efficacia agli atti compiuti dal rappresentante senza potere, accettandone gli effetti nella propria sfera giuridica


Scaricare ppt "LA RAPPRESENTANZA La rappresentanza è un istituto mediante il quale un soggetto-rappresentante ha il potere di sostituirsi ad un altro soggetto- rappresentato."

Presentazioni simili


Annunci Google