La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

LA PUBBLICITÀ. PUBBLICITÀ Tipi Pubblicità notizia fa conoscere i fatti giuridici ai terzi Pubblicità dichiarativa rende opponibili ai terzi i fatti giuridici.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "LA PUBBLICITÀ. PUBBLICITÀ Tipi Pubblicità notizia fa conoscere i fatti giuridici ai terzi Pubblicità dichiarativa rende opponibili ai terzi i fatti giuridici."— Transcript della presentazione:

1 LA PUBBLICITÀ

2 PUBBLICITÀ Tipi Pubblicità notizia fa conoscere i fatti giuridici ai terzi Pubblicità dichiarativa rende opponibili ai terzi i fatti giuridici Pubblicità costitutiva è il presupposto del venire ad esistenza del fatto giuridico

3 PUBBLICITÀ Pubblicità notizia La validità, lefficacia e lopponibilità dei fatti pubblicizzati non è intaccata dalla eventuale mancanza di pubblicità Il fatto esiste e non ha alcun difetto Es.: pubblicità del matrimonio o della nascita nei registri dello stato civile

4 PUBBLICITÀ Pubblicità dichiarativa Lomissione di tale pubblicità non determina invalidità o inefficacia dei fatti ma solo la loro inopponibilità ai terzi Nei confronti dei terzi è come se latto non fosse mai stato compiuto Es.: trascrizione dellatto di acquisto di immobili

5 PUBBLICITÀ Pubblicità costitutiva È un requisito per il venire ad esistenza del diritto Il diritto non può esistere senza la sua pubblicizzazione Es.: lipoteca si costituisce solo mediante iscrizione nei registri immobiliari

6 LA TRASCRIZIONE

7 Definizione Forma di pubblicità dichiarativa che ha ad oggetto le vicende giuridiche di beni immobili e mobili registrati allo scopo di renderle opponibili ai terzi Non riguarda direttamente i beni ma gli atti che incidono su questi NATURA DICHIARATIVA

8 LA TRASCRIZIONE Funzione Risolve il conflitto tra più acquirenti dello stesso diritto da un medesimo dante causa Si preferisce lacquirente che per primo ha trascritto il suo titolo anche se il suo acquisto è successivo rispetto ad altri acquirenti Es.: quando il proprietario di un appartamento vende lo stesso a più persone si deve accertare chi dei diversi acquirenti ha trascritto per primo

9 LA TRASCRIZIONE Atti soggetti a trascrizione (art c.c.) Si devono rendere pubblici con la trascrizione tutti gli atti tassativamente indicati dalla legge Es.: trascrizione del contratto di acquisto di una casa Ha ad oggetto gli atti che trasferiscono diritti su beni immobili e mobili registrati

10 LA TRASCRIZIONE Art c.c. Contratti che trasferiscono la proprietà o costituiscono, modificano, estinguono diritti reali di godimento o diritti personali di godimento ultranovennale (locazione) Atti unilaterali che producono i medesimi effetti Sentenze Che producono effetto analogo

11 LA TRASCRIZIONE Continuità delle trascrizioni Se manca una trascrizione anteriore le successive trascrizioni non producono effetto perché non rendono note tutte le vicende del bene Lacquisto di C non ha effetto perché manca la precedente trascrizione di A e B, quindi non è opponibile a X A B CXA B CX Non trascritto Trascritto

12 LA TRASCRIZIONE Continuità delle trascrizioni (art c.c.) Quando latto anteriore viene trascritto le successive trascrizioni producono effetto secondo il loro ordine La trascrizione di C prevale perché è anteriore rispetto a quella di Y A B CYA B CY Trascritto Trascritto Trascritto

13 LA TRASCRIZIONE Trascrizione del preliminare (art bis c.c.) La trascrizione dei contratti preliminari che abbiano ad oggetto la conclusione di contratti per il trasferimento, costituzione o modificazione di diritti reali su beni immobili ha carattere prenotativo È richiesta se il preliminare ha forma di ATTO PUBBLICO o SCRITTURA PRIVATA AUTENTICATA È una facoltà per il preliminare per scrittura privata

14 LA TRASCRIZIONE Trascrizione della domanda giudiziale La trascrizione della domanda giudiziale garantisce a chi agisce in giudizio la possibilità di opporre la futura sentenza a chi nel frattempo acquisti diritti sul bene Ha effetto prenotativo

15 LA TRASCRIZIONE Trascrizione costitutiva In certe ipotesi la trascrizione ha efficacia costitutiva di determinati fatti Es.: la trascrizione del titolo astrattamente idoneo nellusucapione abbreviata determina lacquisto del diritto con il decorso di dieci anni (art. 1159)

16 LA TRASCRIZIONE Trascrizione notificativa In certe ipotesi la trascrizione ha solo efficacia di pubblicità notizia di determinati fatti Es.: sentenza di accertamento dellavvenuta usucapione immobiliare (art. 2651)

17 LA TRASCRIZIONE Forma della trascrizione Va richiesta al conservatore dei registri immobiliari presso lufficio del registro Documenti richiesti per la trascrizione: Titolo (copia) Nota di iscrizione

18 LE PROVE

19 PUBBLICITÀ Onere della prova (art c.c.) Chi vuol far valere un diritto in giudizio Deve provare i fatti che ne costituiscono il fondamento

20 PUBBLICITÀ Inversione dellonere

21 PUBBLICITÀ Prove documentali

22 PUBBLICITÀ Atto pubblico

23 PUBBLICITÀ Scrittura privata

24 PUBBLICITÀ Scrittura privata autenticata

25 PUBBLICITÀ Documento informatico

26 PUBBLICITÀ Testimonianza

27 PUBBLICITÀ Confessione

28 PUBBLICITÀ Giuramento

29 PUBBLICITÀ Presunzioni

30 PRESCRIZIONE E DECADENZA

31 TUTELA DEI DIRITTI Prescrizione Perdita dei diritti (art. 2934) per inerzia o non uso da parte del titolare per un periodo di tempo determinato (dalla legge) 1.Diritto soggettivo che può essere esercitato 2.Mancato esercizio 3.Decorso di un periodo di tempo Presupposti Oggetto Tutti i diritti (art. 2934) tranne Gli altri diritti indicati dalla legge Diritti indisponibili

32 TUTELA DEI DIRITTI Prescrizione disciplina Inderogabile (art. 2936) Non opera automaticamente (deve essere opposta) (art. 2938) Irrinunciabile (art. 2937) Decorre dal giorno in cui il diritto si può far valere (art. 2935) durata 1.ordinaria 2.breve 10 anni quando la legge non dispone diversamente (20 per dir. reali di godimento) 5 anni per risarcimento da fatto illecito (2 anni per risarcimento danni da circolazione stradale)

33 TUTELA DEI DIRITTI Interruzione ipotesi 1.Quando il titolare esercita il suo diritto (es.: messa in mora) 2.Quando il diritto viene riconosciuto dal soggetto passivo Effetti Cessata la causa di interruzione la prescrizione ricomincia a decorrere dallinizio Evento che interrompe il decorso del tempo

34 Sospensione TUTELA DEI DIRITTI si verifica una causa che impedisce lesercizio del diritto, ma linerzia è giustificata dalla legge (casi tassativi) Il periodo di sospensione non si calcola (è come una parentesi), e, cessata la causa, la prescrizione riprende il suo corso sommandosi a quella già trascorsa Effetti Evento che sospende il decorso del tempo ipotesi

35 TUTELA DEI DIRITTI Prescrizioni presuntive effetti funzione Per lesigenza di certezza del diritto, alcuni diritti si presumono prescritti in tempi ridotti presunzione che il debito sia estinto Inversione onere della prova Ammesso solo il giuramento decisorio

36 TUTELA DEI DIRITTI Decadenza Perdita della possibilità di esercitare un diritto per mancato esercizio in un termine perentorio (art. 2964) presupposti 1.Decorso del termine 2.Mancato esercizio del diritto tipi 1.legale 2.convenzionale


Scaricare ppt "LA PUBBLICITÀ. PUBBLICITÀ Tipi Pubblicità notizia fa conoscere i fatti giuridici ai terzi Pubblicità dichiarativa rende opponibili ai terzi i fatti giuridici."

Presentazioni simili


Annunci Google