La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

2007 - 2013. LLP Erasmus Staff Training Consente al personale docente e non docente di usufruire di un periodo di formazione presso Istituti di istruzione.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "2007 - 2013. LLP Erasmus Staff Training Consente al personale docente e non docente di usufruire di un periodo di formazione presso Istituti di istruzione."— Transcript della presentazione:

1

2 LLP Erasmus Staff Training Consente al personale docente e non docente di usufruire di un periodo di formazione presso Istituti di istruzione superiore e/o presso imprese presenti in uno dei Paesi partecipanti al Programma dell’Unione Europea.

3 La mobilità Erasmus è possibile nei Paesi: Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro, Danimarca,Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Finlandia, Italia, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Ceca, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Ungheria, oppure in uno dei Paesi dello spazio economico europeo (SEE): Islanda, Liechtenstein e Norvegia oppure nel Paese candidato la Turchia.

4 Obiettivo: trasferimento di competenze,acquisizione di capacità pratiche e apprendimento di buone prassi da parte dei beneficiari (attraverso seminari, corsi, affiancamento, ecc.)

5 Durata: Minimo 1 settimana (5 gg. lavorativi) Massimo 6 settimane Contributo comunitario: Finanziamento forfetario giornaliero alle spese di viaggio, vitto e alloggio, non superiore a 900 euro per flusso.

6 Selezione e requisiti: La selezione dei partecipanti è a cura dell’Istituto di istruzione superiore di appartenenza. Prerequisito per l’assegnazione di ogni contributo è la presentazione di un work plan/piano di lavoro concordato tra l’Istituto di appartenenza e l’Istituto e/o l’impresa estera di accoglienza.

7 A.A – 2008 in uscita: 1. Paola De Rossi FPT: c/o Swedish University of Agricultural Sciences (SLU) - Uppsala, Svezia 2. Alberto Lunardi FAR: c/o University of Oulu - Oulu, Finlandia

8 A.A – 2009 in uscita: 1. Maria Gatto, Progetti Internazionali: c/o HafenCity Universitaet Hamburg – Amburgo, Germania 2. Susanna Scarpa, Mobilità Studenti: c/o Universitaet der Kuenst Berlin – Berlino, Germania 3. Dario Pellizzon, Ricerca: c/o Universidad de Sevilla – Siviglia, Spagna 4. Teresita Scalco, Archivio Progetti: c/o TU Delft University of Technology – Delft, Olanda

9 A.A – 2009 in entrata: 13 tra tecnici e amministrativi stranieri allo Iuav dal 18 al 22 maggio provenienti dalle università:  Technische Universitaet Berlin, Germania  Hochschule fuer Kunste Bremen, Germania  Hafencity Universitaet Hamburg, Germania  Universitaet Hannover, Germania  Universidad de Las Palmas de Gran Canaria, Spagna  Universidad Politecnica de Madrid, Spagna  Universidad de Valencia, Spagna  Ecole Nationale Supérieur d’Architecture de Montpellier, Francia  Université Paris Diderot-Paris 8, Francia  Université de Saint-Denis, Francia  Ecole Nationale d’Architecture de Paris-La Villette, Francia  University of Oulu, Finlandia  Hacettepe University Ankara, Turchia

10 Temi affrontati allo Iuav: Servizi – attività – procedure – comunicazioni che vengono offerte a studenti e docenti nell’ambito internazionale della didattica e della ricerca. In particolare: stipula protocolli d’intesa e convenzioni; accoglienza e orientamento degli studenti incoming e outgoing; metodi didattici vigenti nei vari atenei: lezioni frontali, workshop, seminari…; criteri e risultati della valutazione didattica importanti per il riconoscimento, ossia tipo di esame e crediti utilizzati; sedi Iuav; avvio di rapporti per future collaborazioni; come nasce, si sviluppa e si comunica un progetto di ricerca.

11 Personale IUAV partecipante:  20 docenti;  25 tra tecnici e amministrativi che operano c/o Servizio Comunicazione, Servizio Management della Ricerca, Ricerca, Laboratori di Ricerca, Servizi caratterizzati da attività internazionale Mobilità Studenti – Servizio Progetti Internazionali – amministrativi di Facoltà.

12 Risultati positivi:  Aver concentrato l’esperienza in un unico periodo lavorativo (= risparmio di tempo, energie, preparativi, raccolta e diffusione materiali);  contemporaneo confronto di buone pratiche con più università;  formazione – aggiornamento contemporaneo in 5 lingue straniere italiano, tedesco, inglese, francese, spagnolo;  organizzazione a costo zero:  crescita professionale, personale e interpersonale, occasione per “fare squadra” da parte del personale Iuav;  occasione per far partecipare ad iniziative di confronto e aggiornamento internazionale anche il personale tecnico e amministrativo che non è direttamente coinvolto in attività Erasmus o di didattica/ricerca internazionale.

13 Criticità – possibilità di miglioramento:  Richiesta da parte straniera di un approfondimento tematico;  è auspicabile organizzare future Erasmus Staff Training solo su singoli argomenti quali la ricerca, la didattica internazionale, la comunicazione…

14 L’esperienza di maggio 2009 di Erasmus Staff Training allo Iuav lo scorso giugno è stata segnalata come best practice ne: “Lavoriamo insieme!” dell’Agenzia Nazionale LLP Italia Bologna Promoters.

15 A.A – 2010: Già 3 richieste di Staff Training c/o Iuav: Universitat Autònoma de Barcelona, Spagna Universidad CEU Cardenal Herrera, Spagna Klaipeda University, Lituania Invito di Staff Training c/o: Friedrich-Alexander-Universität Erlangen-Nürnberg, Germania


Scaricare ppt "2007 - 2013. LLP Erasmus Staff Training Consente al personale docente e non docente di usufruire di un periodo di formazione presso Istituti di istruzione."

Presentazioni simili


Annunci Google