La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Procedure Decisionali La parte del processo di formazione di una politica con la quale le istituzioni che svolgono la funzione legislativa approvano formalmente.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Procedure Decisionali La parte del processo di formazione di una politica con la quale le istituzioni che svolgono la funzione legislativa approvano formalmente."— Transcript della presentazione:

1 Procedure Decisionali La parte del processo di formazione di una politica con la quale le istituzioni che svolgono la funzione legislativa approvano formalmente le norme

2 Classificazione Procedure Decisionali Intergovernative Comunitarie In base a: Distribuzione del Potere tra le diverse istituzioni Modalità di Voto nel Consiglio

3 Procedure procedura legislativa ordinaria- art.294 Lisbona) Procedura di Parere Conforme Procedure straordinarie Procedura di Bilancio

4 Ponderazione dei voti nel Consiglio Germania (82,6), Francia (60), Italia (57), Regno Unito (60) 29 Spagna, Polonia 27 Romania 14 Paesi Bassi 13 Belgio, Repubblica ceca, Grecia, Ungheria, Portogallo 12 Bulgaria, Austria, Svezia 10 Danimarca, Irlanda, Lituania, Slovacchia, Finlandia 7 Cipro, Estonia, Lettonia, Lussemburgo, Slovenia 4 Malta (0,4) 3 TOTALE 345 Tot. 345

5 Maggioranza nel Consiglio maggioranza qualificata: la maggioranza qualificata è raggiunta se sono stati espressi almeno 255 voti favorevoli da parte di almeno 14 membri del Consiglio. Ciascuno Stato membro può inoltre chiedere la conferma che i voti favorevoli rappresentano almeno il 62% della popolazione dell'UE; - maggioranza speciale (maggioranza qualificata quando il Consiglio non delibera su proposta della Commissione): quando il Consiglio non delibera su proposta della Commissione la maggioranza qualificata è raggiunta se sono stati espressi almeno 255 voti favorevoli da parte di almeno 18 membri del Consiglio. La regola del 62% si applica anche in questo caso; - maggioranza semplice: la maggioranza semplice è raggiunta se almeno 14 membri del Consiglio votano a favore; - unanimità: le astensioni non impediscono il raggiungimento dell'unanimità.

6 Maggioranza Qualificata Lisbona A partire dal 2014, il calcolo della maggioranza qualificata si baserà sulla doppia maggioranza degli Stati membri e della popolazione, in modo da rappresentare la doppia legittimità dellUnione. La doppia maggioranza è raggiunta quando una decisione è approvata da almeno il 55% degli Stati membri che rappresentino almeno il 65% della popolazione dell'Unione.

7 Ruolo dei Parlamenti nazionali Pareri sulle proposte di legge in merito al principio di sussidiarietà. Ricevono i rapporti della Corte dei Conti. Partecipano alle procedure di revisione dei Trattati Partecipano nell'ambito dello spazio di libertà, sicurezza e giustizia, ai meccanismi di valutazione ai fini dell'attuazione delle politiche dell'Unione in tale settore,


Scaricare ppt "Procedure Decisionali La parte del processo di formazione di una politica con la quale le istituzioni che svolgono la funzione legislativa approvano formalmente."

Presentazioni simili


Annunci Google