La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Corso Teorico Pratico di RISONANZA MAGNETICA NUCLEARE Corso base (Strumentazione: Varian GEM200, Varian GEM300, Varian VXR200. Software:VNMR) Prevenzione.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Corso Teorico Pratico di RISONANZA MAGNETICA NUCLEARE Corso base (Strumentazione: Varian GEM200, Varian GEM300, Varian VXR200. Software:VNMR) Prevenzione."— Transcript della presentazione:

1 Corso Teorico Pratico di RISONANZA MAGNETICA NUCLEARE Corso base (Strumentazione: Varian GEM200, Varian GEM300, Varian VXR200. Software:VNMR) Prevenzione degli infortuni e sicurezza in ambito NMR, come da disposizioni legislative in merito Illustrazione dei principi fondamentali della tecnica NMR Illustrazione dello schema a blocchi di uno spettrometro NMR e del relativo funzionamento Uso del sistema operativo Messa a punto dell’apparato strumentale: locking, shimming, scelta dei parametri di acquisizione Acquisizione di spettri 1 H Acquisizione di spettri 13 C Calibrazione dell’impulso (solo per studenti della Laurea Magistrale, Dottorandi ed esterni) Disaccoppiamento omonucleare (solo per studenti della Laurea Magistrale, Dottorandi ed esterni) Il Corso, sarà articolato sia in lezioni teoriche frontali che in esercitazioni pratiche in laboratorio. L’iscrizione al corso è limitata a 20 unità per consentire opportunamente le esperienze pratiche. Una quota parte di 10 posti è riservata agli studenti della Laurea Triennale, specialistica e Magistrale dell’Università Federico II. La partecipazione al Corso è gratuita per gli studenti. A tutti verrà rilasciato un attestato di acquisizione delle nozioni teorico-pratiche per l’uso della tipologia di strumentazione utilizzata. Corso avanzato (Strumentazione: Varian 500, Bruker Avance 400. Software: VNMR e XWinNMR) Messa a punto dell’apparato strumentale: locking, shimming, scelta dei parametri di acquisizione Tuning del probe Calibrazione dell’impulso Acquisizione di spettri 1 H e disaccoppiamento omonucleare Acquisizione di spettri 13 C Acquisizione di spettri NOE Soppressione del segnale del solvente Esercitazione su stazione satellite remota Il corso sarà articolato sia in lezioni teoriche in aula che in un adeguato numero di ore di esercitazioni pratiche in laboratorio. Al termine del corso è prevista anche in questo caso una verifica finale, il cui esito positivo sarà certificato con un attestato. IMPORTANTE: Tutti i partecipanti esterni devono stipulare una polizza assicurativa (obbligatoria per legge). Le iscrizioni per partecipare al primo Corso Base, che si terrà a partire dall’ 8 giugno 2009, devono essere effettuate, tramite , entro il 31 maggio Saranno accettate le prime 20 richieste pervenute.Le iscrizioni per partecipare al Corso Avanzato, che si terrà nel mese di ottobre 2009, devono essere effettuate tramite entro il 15 settembre 2009 e saranno accettate le prime 10 richieste pervenute. Il Direttore del CIMCF Il Responsabile della Sez. NMR (Prof. Giovanni Palumbo) (Prof. Antonio Molinaro) Per informazioni ed iscrizioni: Dott. Vincenzo Perino Tel ; Quote di iscrizione ai corsi Centro Interdipartimentale di Metodologie Chimico Fisiche Università degli Studi di Napoli “Federico II” Polo delle Scienze e delle Tecnologie Il CIMCF, in collaborazione con la Varian Italia, organizza CORSI teorico-pratici di Risonanza Magnetica Nucleare Nel corso dell’anno 2009 sono previsti due corsi base (giugno e novembre) ed un corso avanzato (ottobre) secondo i seguenti programmi:


Scaricare ppt "Corso Teorico Pratico di RISONANZA MAGNETICA NUCLEARE Corso base (Strumentazione: Varian GEM200, Varian GEM300, Varian VXR200. Software:VNMR) Prevenzione."

Presentazioni simili


Annunci Google