La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

MODELLO DI RIFERIMENTO: Il modello di promozione del benessere richiama esplicitamente i principi della Psicologia Positiva e le Life Skills, così come.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "MODELLO DI RIFERIMENTO: Il modello di promozione del benessere richiama esplicitamente i principi della Psicologia Positiva e le Life Skills, così come."— Transcript della presentazione:

1 MODELLO DI RIFERIMENTO: Il modello di promozione del benessere richiama esplicitamente i principi della Psicologia Positiva e le Life Skills, così come definite dallOMS, che possono rappresentare il fulcro di programmi di prevenzione, fondati sulla promozione del benessere dei bambini, degli adolescenti e degli adulti che di loro si prendono cura, indipendentemente dal contesto di riferimento. DESTINATARI: Il corso è rivolto a laureati in discipline psicologiche, pedagogiche e sociali, motivati a sviluppare una specifica competenza in materia di interventi di promozione del benessere nei contesti educativi. OBIETTIVO: Sviluppare sapere, saper fare e saper essere, mettendo gli psicologi, gli insegnanti e gli educatori nelle condizioni di conoscere e padroneggiare gli strumenti metodologici più opportuni per progettare, gestire e realizzare, interventi di promozione del benessere in ambito educativo. I partecipanti svilupperanno la propria professionalità sia in funzioni di staff, sia in funzioni dirette di attività nei diversi ambiti di intervento. RISULTATI ATTESI: al termine del Corso, i partecipanti saranno in grado di: -attivare, nellambito degli Istituti scolastici e delle strutture educative, i processi necessari per unadeguata programmazione e realizzazione di progetti ed interventi a sostegno del benessere e della salute; - esercitare il proprio ruolo in autonomia e con piena responsabilità, coniugando competenze di tipo gestionale con capacità di tipo relazionale, coerenti con le specificità delle attività in materia di benessere dei singoli e della comunità. ORGANIZZAZIONE DIDATTICA: Il percorso didattico è strutturato in moduli, realizzati mediante lezioni frontali e laboratori esperienziali. Il corso ha frequenza bisettimanale, il venerdì e il sabato pomeriggio, dall 11 aprile al 13 dicembre Nel mese di luglio è prevista una settimana di lavoro a tempo pieno. DOCENTI: Il percorso formativo prevede la presenza di docenti della Facoltà di Psicologia, di Operatori qualificati in servizio presso la ASL Città di Milano e il coinvolgimento di Esperti del settore. FREQUENZA: Per il conseguimento dellattestato di Perfezionamento è richiesta la presenza per almeno il 75% delle ore di lezione. Direttore scientifico Prof. MARIA ELENA MAGRIN, Università degli Studi di Milano-Bicocca Coordinamento didattico - organizzativo: Dott. Patrizia Steca, Facoltà di Psicologia, Università degli Studi di Milano-Bicocca Dott. Roberto Calia, Direttore Servizio Famiglia Infanzia Età Evolutiva, ASL Città di Milano Ammissione: Per lammissione al corso è previsto un colloquio preliminare. Il bando per liscrizione è visionabile nel sito alla voce Bandi e Concorsi. La domanda di ammissione dovrà essere presentata tassativamente entro il giorno 15 febbraio La selezione avrà luogo il 25 febbraio 2008 alle ore Numero massimo di partecipanti: 25. Quota di partecipazione: 1100 Euro. Per informazioni: Dott.ssa Sara Andena, Università degli Studi di Milano - Bicocca, Telefono: 347/ , Dott.ssa Anna Cozza, ASL, Città di Milano, Telefono: 02/ , Università degli Studi di Milano-Bicocca – Facoltà di Psicologia ASL Città di Milano Società Italiana di Psicologia Positiva Corso di Perfezionamento


Scaricare ppt "MODELLO DI RIFERIMENTO: Il modello di promozione del benessere richiama esplicitamente i principi della Psicologia Positiva e le Life Skills, così come."

Presentazioni simili


Annunci Google