La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La conduzione del colloquio in ottica sistemica. Il colloquio in ottica sistemica atteggiamento mentale di ricerca nuovo, più volto a:  trovare una risposta.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "La conduzione del colloquio in ottica sistemica. Il colloquio in ottica sistemica atteggiamento mentale di ricerca nuovo, più volto a:  trovare una risposta."— Transcript della presentazione:

1 la conduzione del colloquio in ottica sistemica

2 Il colloquio in ottica sistemica atteggiamento mentale di ricerca nuovo, più volto a:  trovare una risposta alla domanda «a quale scopo?» che non alla domanda «perché?».  cogliere la "logica operativa" di quel sistema per impostare i futuri interventi da questa e su questa che non a ricercare la causa scatenante del problema.

3 tre linee guida  ipotizzazione  circolarità  neutralità

4 ipotizzazione l'ipotesi è : una supposizione posta a base di un ragionamento, senza riferimento alla sua verità, come punto di partenza per un'investigazione

5 L'ipotesi è lo strumento per eccellenza in quanto garantisce all' operatore di  dirigere la sua ricerca seguendo un filo logico  evitare quell'atteggiamento di osservatore passivo che permette alla famiglia di imporre la sua punteggiatura.

6  orientare l'indagine e l'attività  cogliere il funzionamento, l'organizzazione del sistema  costruire una mappa delle relazioni in cui figuri la posizione dei vari individui all'interno della famiglia e di questa all'interno di altri sistemi.

7 L'ipotesi è provvisoria e funzionale e indipendentemente dal fatto che venga confermata o confutata o modificata  produce apporto di conoscenza all'operatore  introduce complessità e novità in tutto il sistema

8 E'importante che l'ipotesi  leghi tra loro i comportamenti di tutti i membri, o almeno di una triade,  sia specifica per quel sistema in quel momento  sia costruita sulla base di dati raccolti e connessi in informazioni significative.

9 circolarità la capacità dell'operatore «[...] di condurre la sua investigazione basandosi sulle retroazioni della famiglia alle informazioni da lui sollecitate in termini di rapporti, e quindi in termini di differenze e mutamento».

10 domande circolari  triadiche, devono, cioè, invitare un membro a descrivere la relazione tra altri due.  rivolte a tutti i membri della famiglia compresi i bambini

11 domande circolari  orientate a cogliere i comportamenti e alle loro spiegazioni, senza dimenticare le emozioni, i sentimenti, che determinati eventi suscitano in alcuni diversamente da altri.

12 domande circolari  volte ad approfondire comportamenti specifici, in circostanze specifiche perché consentono di avere informazioni sulle possibili alleanze che nel tempo si sono stabilizzate

13 domande circolari  orientate a comprendere il significato che i diversi membri della famiglia attribuiscono ai termini utilizzati  volte a comprendere le differenze di comportamento dei familiari rispetto ad uno stesso evento (sincroniche)

14 domande circolari  volte a individuare comportamenti che siano indicativi di un mutamento di rapporto, prima e dopo un avvenimento preciso (differenza diacronica)

15 domande circolari  Rispetto a uno specifico comportamento o a una specifica interazione si può procedere richiedendo a più membri di fare una graduatoria.

16 domande circolari  domande che permettano di cogliere delle differenze rispetto a condizioni ipotetiche, proiettate nel futuro

17 neutralità  un determinato effetto pragmatico che l'insieme dei comportamenti dell'assistente sociale nella conduzione del colloquio esercita sulla famiglia.

18 neutralità  Essere neutrali non vuol dire mantenere un comportamento freddo, staccato, asettico, ma offrire alla famiglia l'impressione di non essersi schierati con nessuno, di non aver privilegiato alcuna punteggiatura.


Scaricare ppt "La conduzione del colloquio in ottica sistemica. Il colloquio in ottica sistemica atteggiamento mentale di ricerca nuovo, più volto a:  trovare una risposta."

Presentazioni simili


Annunci Google