La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 Programmazione Didattica TECNOLOGIA E INFORMATICA Classi: I A/B/C II A/B Anno Scolastico 2003/04 Insegn. Cascio Anna M.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 Programmazione Didattica TECNOLOGIA E INFORMATICA Classi: I A/B/C II A/B Anno Scolastico 2003/04 Insegn. Cascio Anna M."— Transcript della presentazione:

1 1 Programmazione Didattica TECNOLOGIA E INFORMATICA Classi: I A/B/C II A/B Anno Scolastico 2003/04 Insegn. Cascio Anna M.

2 2 OBIETTIVI FORMATIVI 1.Favorire lorganizzazione del sapere attraverso la riflessione sui criteri e le metodologie adottate nella rappresentazione della realtà 2.Potenziare la capacità di comunicare fornendo la capacità di sperimentare nuovi linguaggi 3.Offrire strumenti per ampliare la creatività 4.Favorire la collaborazione e il lavoro di gruppo al fine di utilizzare al meglio le conoscenze e le potenzialità di ciascuno 5.Sperimentare luso diretto del computer permettendo a ciascun alunno di interagire con la macchina secondo le proprie risorse i propri ritmi e i propri tempi di apprendimento Insegn. Cascio Anna M.

3 3 OBIETTIVI I) TECNOLOGIA 1.Riconoscere nellambiente gli elementi naturali e gli elementi antropici 2.Osservare il territorio circostante con curiosità, individuando le opere delluomo 3.Iniziare a comprendere la funzione degli interventi delluomo e le motivazioni che ne stanno alla base 4.Comprendere la funzione dei vari oggetti in base ad un attributo 5.Comporre e scomporre oggetti nei loro elementi costitutivi 6.Individuare le forme e i materiali che li costituiscono 7.Manipolare i diversi materiali e riconoscerne le proprietà 8.Riconoscere che ogni materiale è funzionale alla costruzione di certi oggetti 9.Individuare i materiali più adatti per realizzare semplici modellini e utilizzarli 10.Costruire oggetti a partire da un progetto 11.Esprimere attraverso la verbalizzazione e/o la rappresentazione grafica le varie fasi dellesperienza vissuta 12.Lavorare in gruppo collaborando con i compagni Insegn. Cascio Anna M.

4 4 OBIETTIVI II) INFORMATICA 1.Avviarsi ad una prima forma di conoscenza del computer 2.Utilizzare semplici programmi di disegno e di videoscrittura che richiedono luso del mouse e della tastiera 3.Affinare la coordinazione oculo- manuale 4.Utilizzare semplici giochi didattici di vario tipo Insegn. Cascio Anna M.

5 5 COMPETENZE IN USCITA 1.Essere in grado di riconoscere, nellambiente circostante, gli elementi antropici e i bisogni che ne sono alla base 2.Saper classificare alcuni oggetti tecnologici in base alla funzione e in base ai materiali che li costituiscono 3.Saper progettare e realizzare semplici oggetti, valutandone la rispondenza al progetto iniziale 4.Acquisire la capacità di ricostruire verbalmente e graficamente la successione 5.Saper usare correttamente il computer per svolgere semplici giochi e attività Insegn. Cascio Anna M.

6 6 METODOLOGIA Insegn. Cascio Anna M. Per quanto riguarda la tecnologia le attività prenderanno spunto dalla realtà che circonda il bambino e saranno presi in considerazione gli oggetti con cui viene quotidianamente in contatto. Si guiderà il bambino nella individuazione delle funzioni di questi oggetti, nella conoscenza delle caratteristiche dei materiali e nellosservazione delle parti che li compongono. Per quanto riguarda linformatica, dopo un primo periodo di alfabetizzazione, gli alunni verranno sollecitati ad utilizzare il computer come strumento di lavoro nello svolgimento delle varie attività didattiche. Alle attività pratiche saranno affiancate brevi lezioni teoriche supportate da schede operative appositamente predisposte.

7 7 VERIFICA E VALUTAZIONE La fase di verifica costituirà parte integrante dellattività didattica e avrà lo scopo di accertare il livello di acquisizione delle conoscenze e delle abilità programmate e si attuerà attraverso: Esercitazioni pratiche al computer Giochi multimediali Conversazioni Schede operative La valutazione terrà conto del percorso logico che lalunno dimostra di saper condurre nel rielaborare e descrivere lesperienza. Si valorizzeranno infatti le capacità individuali cercando di far emergere le potenzialità di ognuno Insegn. Cascio Anna M.

8 8 STRUMENTI E MEZZI Computer Videoproiettore Cartelloni Materiale vario Schede Torretta lì 30/11/2003 LInsegnante Cascio Anna Maria.


Scaricare ppt "1 Programmazione Didattica TECNOLOGIA E INFORMATICA Classi: I A/B/C II A/B Anno Scolastico 2003/04 Insegn. Cascio Anna M."

Presentazioni simili


Annunci Google