La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Il FEI (“Fondo Europeo per gli Investimenti”) è il braccio operativo della BEI nel settore del capitale di rischio e delle garanzie alle PMI:  istituito.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Il FEI (“Fondo Europeo per gli Investimenti”) è il braccio operativo della BEI nel settore del capitale di rischio e delle garanzie alle PMI:  istituito."— Transcript della presentazione:

1 Il FEI (“Fondo Europeo per gli Investimenti”) è il braccio operativo della BEI nel settore del capitale di rischio e delle garanzie alle PMI:  istituito nel 1994;  capitale sottoscritto: 2 miliardi di euro;  struttura tripartita: BEI (59,15%), Commissione europea (30%) e istituzioni finanziarie (10,85%);  volume annuale di operazioni (2004): milioni di euro in operazioni di garanzia, e 358 milioni di euro in investimenti in capitale di rischio. IL GRUPPO BEI – IL FEI

2 Attraverso:  investimenti in CAPITALE DI RISCHIO, agendo come “fondo dei fondi”; acquisto di quote in fondi di venture capital o partecipazioni a capitale di rischio;  strumenti di GARANZIA per il settore bancario a favore delle PMI; operazioni di finanza strutturata (come l’apertura di linee di credito, le contro-garanzie e il “credit enhancement”). Risorse: fondi propri, programmi dell’UE, operazioni fiduciarie per la BEI e per il Ministero dell’Economia e del lavoro tedesco IL FEI: “PERSEGUIRE GLI OBIETTIVI COMUNITARI”

3  Capitale di rischio e Venture Capital 2004EUR 358 milioni attraverso 15 operazioni TotaleEUR milioniattraverso 199 fondi  Garanzie alle PMI 2004EUR milionimediante 40 operazioni TotaleEUR milioniattraverso 133 istituti intermediari IL FEI: “PERSEGUIRE GLI OBIETTIVI COMUNITARI”

4 Cosa è la BEI In che aree BEI puó intervenire Di quali strumenti dispone BEI Il ciclo dei progetti alla BEI L’integrazione dei mercati di Italia e Russia: attrattive reciproche

5 Altri: Sostenere lo sviluppo e l’integrazione Ripartizione geografica e secondo l’obiettivo n Sviluppo regionale n Capitale umano n Infrastrutture di trasp. e telecomunicazioni n Ambiente n Energia n Iniziativa Innovazione 2010 PRESTITI FIRMATI NELL’UE Mutui individuali: 122,6 miliardi di euro Prestiti globali: 57,7 miliardi di euro

6 Favorire uno sviluppo equilibrato  21,5 miliardi di euro a favore dello sviluppo delle regioni meno favorite, 75% del totale dei finanziamenti nell’UE  10,4 miliardi di euro diretti all’ambiente e allo sviluppo sostenibile  10,9 miliardi di euro per il sostegno alle PMI, sia in prestiti a lungo termine della BEI che attraverso il FEI (da quest’ultimo 358 milioni di euro in capitali di rischio e 1,5 miliardi in garanzie)  4,4 miliardi di euro per investimenti in capitale umano (specialmente istruzione e sanità) COESIONE ECONOMICA E SOCIALE (2004)

7 Russia: 25 Milioni di euro n Paesi dell’Europa sud-orientale e della Comunità degli Stati indipendenti n Partenariato euromediterraneo n Paesi dell’Africa, Caraibi, Pacifico, Territori d’oltre- mare n Sudafrica n Asia e America latina Realizzazione delle politiche esterne dell’UE PRESTITI AL DI FUORI DELL’UE : 29,3 miliardi di euro

8 Dalla fase di transizione alla pre-adesione Romania Serbia e Montenegro 724 Croazia 641 Bulgaria 477 Bosnia-Erzegovina 185 Albania 148 Ex Repubblica iugoslava di Macedonia 33 Russia 25 I PRESTITI NEI PAESI DELL’EUROPA SUDORIENTALE E NELLA COMUNITÀ DEGLI STATI INDIPENDENTI : 4,1 miliardi di euro Milioni di euro n Paesi aderenti n Altri Paesi europei n Paesi candidati n Energia n Trasporto e telecomunicazioni n Risorse idriche n Industria n Istruzione, sanità n Prestiti globali


Scaricare ppt "Il FEI (“Fondo Europeo per gli Investimenti”) è il braccio operativo della BEI nel settore del capitale di rischio e delle garanzie alle PMI:  istituito."

Presentazioni simili


Annunci Google