La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Presentazione delle liste civiche a 5 stelle FIRENZEPRATO Amici di Beppe Grillo di Firenze e Prato 8 marzo 2009 - Saschall.

Copie: 1
Presentazione delle liste civiche a 5 stelle FIRENZEPRATO Amici di Beppe Grillo di Firenze e Prato 8 marzo Saschall.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Presentazione delle liste civiche a 5 stelle FIRENZEPRATO Amici di Beppe Grillo di Firenze e Prato 8 marzo 2009 - Saschall."— Transcript della presentazione:

1 Presentazione delle liste civiche a 5 stelle FIRENZEPRATO Amici di Beppe Grillo di Firenze e Prato 8 marzo Saschall

2 MOBILITA Firenze ( abitanti) è la città italiana con il maggior numero di veicoli per abitante: per ogni 1000 cittadini esistono 1140 veicoli Pedonalizziamo il centro storico Incentiviamo la conversione dei trasporti pubblici in mezzi ad energia pulita Potenziamo e creiamo un verso servizio di car/bike sharing Liberalizzaziamo le licenze di trasporto ecologico (es. risciò a pedali o elettrici) Concepire uninnovativa gestione dellATAF tramite, ad esempio, la creazione di una cooperativa pubblica gestita da cittadini. FIRENZE Istituzione di una ZTL merci ecologica, prima in centro poi in tutta la città

3 Nel 2005 la società ACEA s.p.a. è entrata massicciamente in Publiacqua (la utility che gestisce le risorse idriche fiorentine) con pesanti ricadute sul servizio Lacqua DEVE ritornare pubblica Iniziamo una vera razionalizzazione della risorsa idrica a partire dagli edifici pubblici sino agli incentivi a livello condominiale (ES. uso dellacqua piovana) ACQUA ACEA ha richiesto ai comuni interessati un ritorno del 7% sul capitale investito Rincari in bolletta per le famiglie fiorentine FIRENZE

4 Grave situazione ambientale attuale, strettamente legata alla politica dei rifiuti, nella zona di Firenze e dintorni: SOTTO IL PROFILO GIURIDICO RIFIUTI FIRENZE SOTTO IL PROFILO DEL CONDIZIONAMENTO CULTURALE-MEDIATICO

5 SOTTO IL PROFILO GIURIDICO RIFIUTI Rinvio a giudizio, a diverso titolo, per reati legati alla situazione ambientale venutasi a creare negli anni in gran parte della piana fiorentina dei seguenti soggetti: FIRENZE Sindaci ed assessori all'Ambiente dei Comuni di Presidente della Regione Toscana Assessore all'Ambiente della Regione Toscana. FIRENZE SCANDICCI SIGNA SESTO FIORENTINO CALENZANO CAMPI BISENZIO

6 Grave situazione ambientale attuale, strettamente legata alla politica dei rifiuti, nella zona di Firenze e dintorni: SOTTO IL PROFILO DEL CONDIZIONAMENTO CULTURALE-MEDIATICO RIFIUTI FIRENZE

7 PRATO AZIENDE TESSILI CHIUSE NEGLI ULTIMI 8 ANNI POSTI DI LAVORO PERSI Brunetta: Scendere in piazza non serve ci vogliono nuovi prodotti e bisogna cercare nuovi mercati

8 UNA CITTA' DI ANNI FA' INTERPORTO – CITTA'ETRUSCA CLAMAS LA MITICA CITTA' CITATA DA TITO LIVIO NELLE SUE OPERE JAMES BECK: UNA SHANGRI-LA PER GLI STORICI E SI PUO' SALVARE CON POCA SPESA...LE ISTITUZIONI POTREBBERO ESSERE FRENATE DA PROGETTI E INTERESSI...POTREBBE ESSERE UNA NUOVA TROIA PRATO PROF. G. CENTAURO: POTREBBE ESSERCI LA LEGGENDARIA TOMBA DEL RE PORSENNA, SEPOLTO CON UN COCCHIO D'ORO TRAINATO DA CAVALLI D'ORO 2001, FABRIZIO MATTEI: DOVREMO RIPENSARE ASSIEME ALL'INTERPORTO, DOVREMO TENER CONTO DI QUESTA STRAORDINARIA NOVITA'

9 PRATO INTERPORTO – CITTA'ETRUSCA

10 PRATO INTERPORTO – CITTA'ETRUSCA

11 PRATO INTERPORTO – CITTA'ETRUSCA

12 PRATO INTERPORTO – CITTA'ETRUSCA KYLIX (COPPA) DEL MAESTRO GRECO DOURIS DEL A.C. VALORE ,00

13 30 ETTARI DI PARCO EX BANCI UN POLO ESPOSITIVO/MULTIFUNZIONALE/DEGLI EVENTI 1500 POSTI AUTO INTERRATI PRATO UN KM DI SOTTOPASSO 1 KM DI TRAMVIA COSTO: 600 MILIONI DI EURO

14 LORIS ZANFRANCESCHI PRESIDENTE DI URBAN SPA: POTRA' OSPITARE TORNEI DI PING PONG ED ESIBIZIONI DI SCHERMA EX BANCI MARCO ROMAGNOLI SINDACO DI PRATO: QUEST'OPERA NON SI FA' PERCHE' SERVE MA PERCHE' FINORA NON SI E' FATTO NULLA PRATO

15 NEL 2008 ASM FATTURA OLTRE 36 MILIONI DI EURO CON LA TIA PRATO: UN NUOVO INIZIO CON IL RIUTILIZZO, IL VECCHIO SISTEMA DEL VUOTO A RENDERE SI PUO' ARRIVARE A RISPARMIARE L'80-90%, CIRCA 30 MILIONI, IL RIMANENTE VERREBBE ASSORBITO DAL PORTA A PORTA. PRATO

16 IL COMUNE INDICE UN BANDO DI GARA PER L'ACQUISTO DI PANNELLI ED INVERTER PER CIRCA 12 MLN DI EURO, DA DESTINARSI AD IMPIANTI FINO A 20 KW DAL RISPARMIO ALL'INVESTIMENTO EURO A KWP LA SPESA PER LA REALIZZAZIONE DELL'IMPIANTO ELETTRICO – FTV. PER IMPRESE E FAMIGLIE. PRATO IL COMUNE (I CITTADINI) BENEFICIA DEL CONTRIBUTO DEL GSE. CHI INSTALLA L'IMPIANTO RISPARMIA L'ENERGIA ELETTRICA CHE PRODUCE ED IMMETTE IN RETE IL COSTO NORMALE PER L'INSTALLAZIONE DI UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO MEDIO-PICCOLO E' DI CIRCA 6.500,00 A KW A CAUSA DELL'ELEVATO COSTO DEI PANNELLI.

17 IL RIENTRO DALLE SPESE PER IL PRIVATO PASSA DA 8-10 ANNI (ESCLUSO INTERESSI BANCARI) A 3-4 ANNI IL COMUNE (I CITTADINI) OGNI ANNO GUADAGNA DALL'ENERGIA PRODOTTA DAI PANNELLI CHE HA ACQUISTATO E REINVESTE NEL TERRITORIO. PRATO DAL RISPARMIO ALL'INVESTIMENTO

18 NONOSTANTE LO SCETTICISMO INIZIALE IN 10 GIORNI LA RACCOLTA DIFFERENZIATA NEL CENTRO DI PRATO E' PASSATA DAL 15% AL 70%. PER IL RINASCIMENTO DI PRATO PRATO CON LA BUONA VOLONTA' COLLETTIVA I RISULTATI SI OTTENGONO SEMPRE


Scaricare ppt "Presentazione delle liste civiche a 5 stelle FIRENZEPRATO Amici di Beppe Grillo di Firenze e Prato 8 marzo 2009 - Saschall."

Presentazioni simili


Annunci Google