La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Le Competenze Dicembre 2005

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Le Competenze Dicembre 2005"— Transcript della presentazione:

1 Le Competenze Dicembre 2005
Microsoft Partner Program 2006 – Materiale di formazione per il lancio: Train the Trainer Riservato Microsoft - Ottobre 2005

2 Agenda Definizioni Valore e vantaggi delle competenze Novità del 2006
Qual è la competenza giusta? Come si richiede una competenza Riepilogo delle competenze Gestione degli MCP Referenze Prodotti testati Competenze ereditate Risorse Q&A

3 Definizioni: Competenze
Definizioni | Vantaggi | Novità | Competenza giusta | Sottomissione | Competenze ereditate Nel Microsoft Partner Program, le competenze Microsoft rappresentano il riconoscimento di un determinato livello di esperienza in una particolare area tecnica e/o aziendale Una competenza corrisponde al livello di Certified Partner (50 crediti) Una competenza può avere due o più specializzazioni o non averne affatto: Una specializzazione è un sottoinsieme di specifici requisiti all’interno di una competenza. Quando esistono le specializzazioni i partner devono rispettare i requisiti previsti per almeno una specializzazione al fine di ottenere una competenza Novità Microsoft Partner Program 2006 – Materiale di formazione per il lancio: Train the Trainer Riservato Microsoft - Ottobre 2005

4 Definizioni: Competenze
Definizioni | Vantaggi | Novità | Competenza giusta | Sottomissione | Competenze ereditate Ogni competenza/specializzazione Microsoft presenta una serie di requisiti, che possono includere una combinazione dei seguenti: Certificazioni professionali specifiche per la competenza/specializzazione che dimostrano la propria capacità Referenze dei clienti che attestano le proprie esperienze Prodotti testati (solo per ISV Software Solutions e OEM Hardware Solutions) Requisiti di vendita (per competenze Learning Solutions, Licensing Solutions, OEM Hardware Solutions e la specializzazione Hosting Solutions per Advanced Infrastructure Solutions) Soddisfare tutti i requisiti previsti per una competenza può richiedere fino a sei mesi. I costi includono la formazione, le certificazioni e, nel caso dei Partner Registrati, la quota di adesione al livello Certified Partner. Microsoft Partner Program 2006 – Materiale di formazione per il lancio: Train the Trainer Riservato Microsoft - Ottobre 2005

5 Valore di una competenza
Definizioni | Vantaggi | Novità | Competenza giusta | Sottomissione | Competenze ereditate Le competenze Microsoft rendono più semplice: Differenziare la propria capacità ed esperienza nei confronti dei clienti. Cogliere nuove opportunità di mercato. Allineare le attività di business alle iniziative di marketing Microsoft. Consolidare le relazioni con altri partner. Una volta conseguita una competenza, è possibile ricevere vantaggi mirati o esclusivi per i partner in possesso della specifica competenza. Il conseguimento di una competenza consente di ottenere Crediti partner, utili per ottenere o mantenere i livelli più elevati di partecipazione al programma e i relativi vantaggi. Microsoft Partner Program 2006 – Materiale di formazione per il lancio: Train the Trainer Riservato Microsoft - Ottobre 2005

6 Vantaggi delle competenze
Definizioni | Vantaggi | Novità | Competenza giusta | Sottomissione | Competenze ereditate Vantaggi incrementali su misura per le competenze Logo specifico per le competenze Licenze aggiuntive per uso interno per il software Laboratori pratici online Tutorial online Campagne di marketing Pagine Web di risorse per le competenze Microsoft Ammissione alle competenze tra i riconoscimenti per i partner Microsoft Inserimento in posizione prioritaria nelle directory dei partner Ulteriori vantaggi esclusivi sono elencati in base alle competenze sul sito Web Microsoft Partner Program Microsoft Partner Program 2006 – Materiale di formazione per il lancio: Train the Trainer Riservato Microsoft - Ottobre 2005

7 Perché di una competenza
Definizioni | Vantaggi | Novità | Competenza giusta | Sottomissione | Competenze ereditate Il conseguimento di una competenza aggiunge valore alla vostra azienda: Migliora le opportunità di business Migliora il riconoscimento sul mercato Migliora le relazioni nell'ambito della comunità dei partner Microsoft Fornisce risorse mirate, in aggiunta a quelle offerte dai livelli Certified e Gold Certified

8 Valore del modello di competenze per i partner
Definizioni | Vantaggi | Novità | Competenza giusta | Sottomissione | Competenze ereditate Proposizione di valore Valore apportato dal Microsoft Partner Program Maggiori opportunità di business Aiutare i clienti a utilizzare strumenti come Partner Resource Directory e i canali pubblicitari Microsoft Acquisire opportunità di business e maggiore visibilità nei confronti di MS Utilizzare Channel Builder per identificare le opportunità per i partner Microsoft che dispongono di una specifica competenza Riconoscimento delle capacità dei partner Utilizzare il logo della competenza ottenuta per distinguersi sul mercato Trarre vantaggio dai canali pubblicitari Microsoft che promuovono la competenza Utilizzare Channel Builder per identificare e contattare altri partner Microsoft in possesso di specifiche competenze, in modo da espandere le soluzioni o i servizi offerti Relazione privilegiata con Microsoft Ricevere inviti a eventi locali, specifici per le competenze ottenute Ricevere comunicazioni mirate da Microsoft in base alle competenze Accedere a versioni beta e a informazioni avanzate sui prodotti Ampliamento dei vantaggi offerti dal Microsoft Partner Program per la produttività e la customer satisfaction Accedere a speciali opportunità di formazione, risorse online e inviti a webcast relativi alle specifiche competenze Ottenere da Microsoft supporto tecnico mirato per le opportunità di vendita Ricevere materiale marketing relativo a soluzioni specifiche Ottenere licenze software aggiuntive per i prodotti Microsoft specifici per le competenze Microsoft Partner Program 2006 – Materiale di formazione per il lancio: Train the Trainer Riservato Microsoft - Ottobre 2005

9 Novità per il 2006 Definizioni | Vantaggi | Novità | Competenza giusta | Sottomissione | Competenze ereditate Nel Microsoft Partner Program 2006 il numero delle competenze è passato da 9 a 13 Numerose competenze sono state ampliate o presentano specializzazioni. La struttura delle specializzazioni è stata formalizzata e resa più coerente. Sono state apportate modifiche ai requisiti di alcune competenze. Molte competenze offrono nuovi vantaggi esclusivi. La scadenza delle competenze è stata allineata alla scadenza dell'iscrizione al programma. Microsoft Partner Program 2006 – Materiale di formazione per il lancio: Train the Trainer Riservato Microsoft - Ottobre 2005

10 Novità nel conseguimento di una competenza
Definizioni | Vantaggi | Novità | Competenza giusta | Sottomissione | Competenze ereditate Di seguito sono elencate le modifiche apportate al processo di conseguimento di una competenza: Questionario uniforme e processo semplificato per l'assegnazione delle referenze a una competenza/specializzazione. Possibilità di utilizzare le certificazioni professionali per più competenze anziché per una sola. Processi di richiesta unificati e tracciamento automatico dei progressi. Una volta soddisfatti tutti i requisiti, il partner è qualificato per la competenza. Microsoft Partner Program 2006 – Materiale di formazione per il lancio: Train the Trainer Riservato Microsoft - Ottobre 2005

11 Novità inerenti alle referenze
Definizioni | Vantaggi | Novità | Competenza giusta | Sottomissione | Competenze ereditate Una singola referenza può essere applicata a qualsiasi competenza/specializzazione, ma può essere utilizzata una sola volta ai fini del conseguimento di una competenza/specializzazione. Le referenze vengono assegnate a una sede dell'organizzazione. Una volta che una referenza è stata approvata, gli amministratori possono spostarla da una sede a un'altra. Ogni referenza viene applicata all'intera organizzazione e utilizzata ai fini del conseguimento di competenze a livello di organizzazione. La stessa referenza può inoltre essere utilizzata dalla sede a cui è assegnata ai fini del conseguimento di una competenza. Microsoft Partner Program 2006 – Materiale di formazione per il lancio: Train the Trainer Riservato Microsoft - Ottobre 2005

12 Competenze e qualifiche offrono vantaggi personalizzati per l'attività del partner
Definizioni | Vantaggi | Novità | Competenza giusta | Sottomissione | Competenze ereditate Competenze Specializzazioni Advanced Infrastructure Solutions Active Directory e gestione dell'identità Migrazione e deployment di Exchange Soluzioni di hosting Soluzioni di archiviazione Gestione di sistemi Business Process and Integration Custom Development Solutions Sviluppo di infrastrutture applicative Smart Client Development Sviluppo Web Data Management Solutions Business Intelligence Gestione di database Information Worker Solutions Enterprise Project Management Messaggistica e collaborazione Office Smart Client Development Office System Desktop Deployment Portali e gestione di contenuti aziendali ISV/Software Solutions Learning Solutions Licensing Solutions Erogazione di licenze Software Asset Management Microsoft Business Solutions Microsoft Axapta Microsoft CRM Microsoft Navision Mobility Solutions Networking Infrastructure Solutions OEM Hardware Solutions Realizzazione di sistemi Produzione di dispositivi Security Solutions Sicurezza dell'infrastruttura Gestione della protezione ! NUOVA ! RINOMINATA ! NUOVA ! RINOMINATA ! NUOVA ! NUOVA ! NUOVA ! NUOVA ! NUOVA Microsoft Partner Program 2006 – Materiale di formazione per il lancio: Train the Trainer Riservato Microsoft - Ottobre 2005

13 Le competenze le tipologie di partner
Novità Partner di hosting I requisiti per la specializzazione Hosting Solutions nell'ambito della competenza Advanced Infrastructure sono stati rivisti in modo da soddisfare le esigenze di un numero superiore di partner di hosting Partner specializzati nella gestione della protezione dei sistemi Sono state aggiunte due nuove specializzazioni per la competenza Security Solutions Ecosistema di partner Information Worker Sono state aggiunte cinque nuove specializzazioni per la competenza Information Worker Solutions Partner che si occupano di soluzioni SQL La competenza Business Intelligence ha assunto il nome di Data Management Solutions e comprende nuove specializzazioni che ampliano le soluzioni SQL previste per questa competenza Provider di servizi e consulenti che forniscono soluzioni per l'integrazione dei processi di business La competenza Integrated E-Business ha assunto il nome di Business Process Integration per includere una gamma più vasta di soluzioni partner System Integrator e ISV che si occupano di soluzioni mobili Nuova competenza: Mobility Solutions System Builder e produttori di dispositivi Nuova competenza: OEM Hardware Solutions Rivenditori e fornitori di servizi che offrono soluzioni Software Asset Management Nuova competenza: Licensing Solutions Sviluppatori Nuova competenza: Custom Development Solutions Partner specializzati nel settore delle piccole aziende Nuova qualifica: Small Business Specialist Microsoft Partner Program 2006 – Materiale di formazione per il lancio: Train the Trainer Riservato Microsoft - Ottobre 2005

14 Assegnazione di priorità alle competenze
Definizioni | Vantaggi | Novità | Competenza giusta | Sottomissione | Competenze ereditate Per assegnare una priorità alle competenze è consigliabile considerare quale competenza: Supporta la maggior parte delle soluzioni o dei servizi offerti. Supporta e consente di espandere il settore di attività di maggiore redditività. Supporta nuove aree di espansione. Aiuta ad accrescere il vantaggio competitivo. Microsoft Partner Program 2006 – Materiale di formazione per il lancio: Train the Trainer Riservato Microsoft - Ottobre 2005

15 Gestione delle competenze tramite il Partner Membership Center
Definizioni | Vantaggi | Novità | Competenza giusta | Sottomissione | Competenze ereditate Dal menù Requisiti e Beni si può verificare il proprio stato delle competenze selezionando Riepilogo delle competenze

16 Gestione delle competenze tramite il Partner Membership Center
Definizioni | Vantaggi | Novità | Competenza giusta | Sottomissione | Competenze ereditate Microsoft Certified Professional: Per gestire gli MCP esistenti o aggiungerne di nuovi Prodotti Testati: Per gestire i prodotti testati esistenti o aggiungerne di nuovi Riepilogo Competenze: Per visualizzare un riepilogo delle competenze per sede e per organizzazione Requisiti delle competenze: Per visualizzare i requisiti richiesti per una determinata competenza Referenze dei Clienti Per visualizzare le referenze in sospeso o crearne di nuove Microsoft Partner Program 2006 – Materiale di formazione per il lancio: Train the Trainer Riservato Microsoft - Ottobre 2005

17 Riepilogo delle competenze
Definizioni | Vantaggi | Novità | Competenza giusta | Sottomissione | Competenze ereditate Icone riepilogative per avere a colpo d’occhio la situazione rispetto i requisiti

18 Legenda icone Definizioni | Vantaggi | Novità | Competenza giusta | Sottomissione | Competenze ereditate

19 Stato delle competenze
Definizioni | Vantaggi | Novità | Competenza giusta | Sottomissione | Competenze ereditate Livello attuale Stato della competenza Descrizione Partner Registrato, Certified Partner o Gold Certified Partner In corso L'organizzazione o la sede soddisfa alcuni dei requisiti per la competenza, ma non tutti. Partner Registrato Qualificato L'organizzazione ha acquisito la competenza, ma non è ancora attiva come Certified o Gold Certified Partner. Per ottenere l'attivazione e ricevere i vantaggi specifici per la competenza, è necessario pagare la quota di iscrizione per il livello di Certified o Gold Certified Partner. Certified Partner o Gold Certified Partner Attivo - Competenza conseguita A livello di sede, lo stato Attivo - Competenza conseguita indica che la sede ha soddisfatto tutti i requisiti previsti per la competenza. A livello di organizzazione, lo stato Attivo - Competenza conseguita indica che l'organizzazione ha ottenuto la competenza tramite una sede oppure che due o più sedi dell'organizzazione soddisfano i requisiti previsti per la competenza. Attivo – Pre-approvato è lo stato dei Certified/Gold Certified Partner a cui è stata concessa la competenza, ma che non hanno ancora soddisfatto tutti i requisiti. Microsoft Partner Program 2006 – Materiale di formazione per il lancio: Train the Trainer Riservato Microsoft - Ottobre 2005

20 Gestione degli MCP Definizioni | Vantaggi | Novità | Competenza giusta | Sottomissione | Competenze ereditate Un Microsoft Certified Professional (MCP) è una persona che ha conseguito almeno una certificazione professionale Microsoft. Tutte le certificazioni conseguite da un individuo sono identificate da un numero, detto identificativo MCP o ID MCP. All'interno del Microsoft Partner Program, una persona deve essere associata a una sede per potere associare il relativo ID MCP a tale sede. Anche se una persona può essere associata a più sedi/organizzazioni, un ID MCP può essere associato a una sola sede di un'organizzazione

21 Persone associate Definizioni | Vantaggi | Novità | Competenza giusta | Sottomissione | Competenze ereditate Per aggiungere un nuovo MCP basta seguire la procedura per invitare i tecnici ad associarsi

22 Invito di un nuovo MCP Definizioni | Vantaggi | Novità | Competenza giusta | Sottomissione | Competenze ereditate

23 Processo di creazione di una referenza
Definizioni | Vantaggi | Novità | Competenza giusta | Sottomissione | Competenze ereditate Al momento della creazione della referenza, è necessario fornire le seguenti informazioni Informazioni generali di contatto del cliente e sull'organizzazione Informazioni sul progetto realizzato È inoltre necessario indicare a quali competenze/specializzazioni si ritiene che il progetto sia applicabile Una volta creata la referenza, al cliente verrà inviato un messaggio di posta elettronica contenente una richiesta di approvazione della referenza. Il cliente riceve il messaggio di posta elettronica con la richiesta di approvazione della referenza La risposta del cliente viene inviata al Contatto primario del programma dell'organizzazione o alla persona che ha inviato la referenza Se la referenza viene approvata è possibile assegnare la referenza a una delle competenze precedentemente specificate nel profilo della referenza.

24 Requisiti delle referenze
Definizioni | Vantaggi | Novità | Competenza giusta | Sottomissione | Competenze ereditate Non è possibile utilizzare le implementazioni interne come referenze. Queste ultime devono infatti essere riferite ad aziende legalmente indipendenti dall'organizzazione partner che presenta le referenze, in modo da garantirne l'approvazione da parte di terzi indipendenti. È possibile citare lo stesso cliente in più referenze, a condizione che ciascuna di esse riguardi un progetto diverso e a sé stante e che siano forniti più contatti differenti. Un progetto di vasta portata può essere utilizzato per più di una referenza purché soddisfi i requisiti per le referenze dei clienti per le competenze. Una referenza può essere assegnata a una sola competenza. È possibile presentare un numero illimitato di referenze dei clienti. Tuttavia, solo le prime 10 referenze approvate permetteranno di ottenere Crediti di qualificazione, mentre quelle rimanenti frutteranno crediti aggiuntivi.

25 Gestione delle referenze
Definizioni | Vantaggi | Novità | Competenza giusta | Sottomissione | Competenze ereditate Una volta sottomessa una referenza è possibile verificarne lo stato e nel caso rinviare la richiesta di approvazione Sempre sotto controllo la data di scadenza di tutte le referenze sottomesse. E’ possibile riassegnare le competenze già approvate

26 Procedura guidata per l'invio di referenze
Definizioni | Vantaggi | Novità | Competenza giusta | Sottomissione | Competenze ereditate 4 passaggi per sottomettere una referenza Contatto del cliente: Prima di proseguire è importante avere il consenso della persona che riceverà la richiesta di approvazione della referenza

27 Gestione dei prodotti testati
Definizioni | Vantaggi | Novità | Competenza giusta | Sottomissione | Competenze ereditate I prodotti testati possono soddisfare i requisiti di due competenze: ISV: tutti i prodotti software testati contribuiscono al soddisfacimento dei requisiti per la competenza ISV. OEM: tutti i prodotti hardware testati contribuiscono al soddisfacimento dei requisiti per la competenza OEM. Lo stesso ID prodotto può essere conteggiato ai fini del soddisfacimento dei requisiti di prodotto previsti per una o più competenze. I prodotti sono identificati da un identificativo e da un nome di prodotto univoci.

28 Gestione dei prodotti testati
Definizioni | Vantaggi | Novità | Competenza giusta | Sottomissione | Competenze ereditate A una stessa sede possono essere associati più prodotti testati. Lo stesso ID prodotto può essere associato a più sedi della stessa organizzazione. Lo stesso ID prodotto può essere associato a più organizzazioni. I crediti partner per i prodotti testati vengono guadagnati a livello di organizzazione. Se alle sedi dell'organizzazione sono associati più prodotti, solo il prodotto che consente di guadagnare il numero di crediti superiore verrà conteggiato ai fini dell'accumulo dei crediti partner a livello di organizzazione. Il massimo dei crediti che un'organizzazione può guadagnare per i prodotti testati sono 70 crediti, solo un unico prodotto testato, quello appunto che conferisce il maggior numero di crediti partner, viene conteggiato ai fini dell'accumulo dei crediti.

29 Prodotti testati www.veritest.com
Definizioni | Vantaggi | Novità | Competenza giusta | Sottomissione | Competenze ereditate

30 Competenze “ereditate”
Definizioni | Vantaggi | Novità | Competenza giusta | Sottomissione | Competenze ereditate Cosa succede ai partner che lo scorso anno hanno beneficiato di una competenza “ereditata” e ad oggi non soddisfano i requisiti (dal 31 gen al 30 giu)? dal 31 gennaio la competenza non sarà più visibile sul profilo partner Manterranno il loro livello fino alla data di scadenza del loro contratto Potranno continuare a utilizzare i logo della competenza attuale fino al momento del rinnovo, ma non avranno accesso allo strumento per la creazione di nuovi loghi Nelle directory dei partner saranno visualizzati come non in possesso della competenza. Fanno eccezione: Learning Solutions e MBS partner I partner con contratti in scadenza tra il 28 novembre e il 30 gennaio vedranno la data del loro contratto spostarsi al 31 gennaio 2006 14 NOV 31 DEC 31 JAN 30 JUN 13 NOV “Concessa” Status Rimosso Eccetto per MBS and Learning Sol e OEM “competenza concessa” Status Permane Microsoft Partner Program 2006 – Materiale di formazione per il lancio: Train the Trainer Riservato Microsoft - Ottobre 2005

31 Risorse disponibili per i partner
Guide passo passo Ottenere una competenza Gestione dell’adesione al programma Microsoft Partner Program 2006 – Materiale di formazione per il lancio: Train the Trainer Riservato Microsoft - Ottobre 2005

32 Contatti Sito pubblico partner www.microsoft.com/italy/partner
Sito riservato Certified e gold https://members.microsoft.com/certpartner/italy/ Supporto riservato Certified Partner: Tele Partner Account Manager Tel (opzione 1) Supporto Tecnico prevendita Tel (opzione 3) Supporto Tecnico postvendita – 5 incidents Tel Regional Customer Service (italiano) Supporto dedicato ai Punto Microsoft Tel (opzione 2)

33 Microsoft Partner Program 2006 – Materiale di formazione per il lancio: Train the Trainer
Riservato Microsoft - Ottobre 2005


Scaricare ppt "Le Competenze Dicembre 2005"

Presentazioni simili


Annunci Google