La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Fate clic per aggiungere testo 1 Compensazione fiscale art. 17 L.P. 14/2014 Interventi L.P. 6/99 Prima applicazione – anno 2015 Delibera n. 809 di data.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Fate clic per aggiungere testo 1 Compensazione fiscale art. 17 L.P. 14/2014 Interventi L.P. 6/99 Prima applicazione – anno 2015 Delibera n. 809 di data."— Transcript della presentazione:

1 Fate clic per aggiungere testo 1 Compensazione fiscale art. 17 L.P. 14/2014 Interventi L.P. 6/99 Prima applicazione – anno 2015 Delibera n. 809 di data 18 maggio 2015 Provincia autonoma di Trento Dipartimento sviluppo economico e lavoro APIAE

2 Provincia autonoma di Trento Dipartimento sviluppo economico e lavoro - APIAE Pag. 2 LP 14/2014 art. 17 Contributi da utilizzare in compensazione 1. Se la legge di stabilità 2015 dello Stato lo prevede, la Giunta provinciale può individuare gli incentivi o gli aiuti provinciali, comunque denominati, da utilizzare in compensazione ai sensi del capo III del decreto legislativo 9 luglio 1997, n. 241 (Norme di semplificazione degli adempimenti dei contribuenti in sede di dichiarazione dei redditi e dell'imposta sul valore aggiunto, nonché di modernizzazione del sistema di gestione delle dichiarazioni). I criteri e le modalità per attuare questo comma sono stabiliti con deliberazione della Giunta provinciale previo parere della competente commissione permanente del Consiglio provinciale. 2. La Provincia è autorizzata a stipulare una convenzione con l'Agenzia delle entrate per disciplinare le modalità operative di applicazione di quest'articolo. 3. omissis

3 Provincia autonoma di Trento Dipartimento sviluppo economico e lavoro - APIAE Pag. 3 Ambito applicazione  Alcuni ambiti della Lp 6/99 Investimenti fissi (art. 3): beni mobili e immobili nonchè immobili strutture turistiche non di proprietà  Priorità attività sostitutive/subentri Attività sostitutive Subentro  Priorità iniziative/riconversioni Nuove unità locali Riconversione attività esistenti Sostituzione beni danneggiati calamità (segue)

4 Provincia autonoma di Trento Dipartimento sviluppo economico e lavoro - APIAE Pag. 4 Ambito applicazione Investimenti fissi (art. 3): beni mobili e immobili nonchè immobili strutture turistiche non di proprietà  qualità dell’impresa Miglioramento qualitativo Sostituzione autoveicoli Ristrutturazione edilizia per evitare contaminazione da glutine Investimenti per attività formativa Investimenti destinati all’accoglienza alla clientela Investimenti per servizi di prossimità interaziendale Investimenti autoveicoli Miglioramento condizioni lavoro  Priorità crescita dimensionale Investimenti mobiliari pari a certa % del valore delle immobilizzazioni tecniche Investimenti mobiliari e immobiliari per ampliamento unità vendita Investimenti di completamento Investimenti fissi (art 3) – per connettività banda ultralarga Ricerca (art. 5) (segue)

5 Provincia autonoma di Trento Dipartimento sviluppo economico e lavoro - APIAE Pag. 5 Ambito applicazione (segue)  Alcuni ambiti della Lp 6/99 Consulenze (art 24 quinquies)  Innovazione (family audit)  Certificazioni  Reti impresa  Efficienza e diagnosi energetica  Qualità dell’impresa (novità) Internazionalizzazione (art. 7)  Fiere  Azioni commercializzazione sistema  Missioni aziendali all’estero e azioni di incoming

6 Provincia autonoma di Trento Dipartimento sviluppo economico e lavoro - APIAE Pag. 6 Caratteristiche intervento  Unica domanda per le varie tipologie di intervento  Una domanda per anno solare da 1.1 a 30.4  Spese già sostenute nell’anno precedente Fatture emesse fra 1.1. e (salvo costo istruttoria) Pagamenti da 1.1 e fino a domanda (salvo costo istruttoria)  Contributo a de minimis

7 Provincia autonoma di Trento Dipartimento sviluppo economico e lavoro - APIAE Pag. 7 Domanda unica  aiuti per gli investimenti fissi (art. 3 legge provinciale) per domande, relative anche a diverse priorità, di importo complessivo fino a euro – sezione B);  aiuti per la ricerca applicata per domande relative ad un unico progetto di importo fino a euro (art. 5 legge provinciale) – sezione C);  aiuti per l’internazionalizzazione delle imprese (art. 7 legge provinciale) e aiuti alle imprese per servizi a favore dell’internazionalizzazione (art. 24 sexies legge provinciale) per un’iniziativa per ogni capo previsto nella sezione D, nel limite di spesa previsto in ciascun capo;  aiuti alle imprese per servizi di consulenza (art. 24 quinquies legge provinciale) per domande, relative anche a diverse tipologie di servizi di consulenza di importo complessivo fino a euro, fermo restando il limite per ciascuna tipologia indicato nella sezione E);  aiuti per investimenti fissi - connettività banda ultra larga – per domande di importo fino a euro (sezione F).

8 Provincia autonoma di Trento Dipartimento sviluppo economico e lavoro - APIAE Pag. 8 Procedura  Presentazione domanda ai Confidi via PEC  Istruttoria e concessione entro 60 gg (salvo sospensioni) Verifica Equitalia – ritenute fiscali insufficienza risorse = conclusione procedimento salvo ulteriori risorse - anche da economie o revoche per domande stesso anno - entro 31 gennaio anno successivo  Comunicazione a beneficiario di termine avvio compensazione  [Comunicazione ad APIAE e da APIAE/PAT a Agenzia Entrate per attivazione compensazione] (segue)

9 Provincia autonoma di Trento Dipartimento sviluppo economico e lavoro - APIAE Pag. 9 Procedura (segue)  Utilizzo compensazione in una o più soluzioni (senza scadenza)  Esclusivamente tramite F24 telematico (pena lo scarto del versamento)  Per qualsiasi tributo pagabile con F24 (esclusi per debiti iscritti a ruolo scaduti)  In caso utilizzo eccessivo = avviso da sistema telematico e applicazione normativa in materia di omesso o tardivo versamento

10 Provincia autonoma di Trento Dipartimento sviluppo economico e lavoro - APIAE Pag. 10 Procedura modifiche  Comunicazione modifica a Confidi via PEC cessione attività, subentri, trasferimenti cessione credito e pignoramenti  [comunicazione ad APIAE per immediata trasmissione sospensione compensazione a sistema Agenzia Entrate]  Istruttoria e provvedimento di presa atto  Subentro nella compensazione

11 Provincia autonoma di Trento Dipartimento sviluppo economico e lavoro - APIAE Pag. 11 Revoche per mancato rispetto vincoli/obblighi  Stessi obblighi/vincoli attuali contributi Eventualmente ridotti a 3 anni  Revoca da parte PAT con normali procedure revoca e accertamento  Novità: revoca sempre proporzionale al periodo di mancato rispetto di vincoli e obblighi

12 Provincia autonoma di Trento Dipartimento sviluppo economico e lavoro - APIAE Pag. 12 Documentazione spese  Fatture, note spese o documenti equipollenti emessi anno precedente Nell’anno in cui completati i lavori (immobiliari)  Leasing/Acquisto terreni o edifici: contratto emesso anno precedente  Ammortamento: quota anno precedente da libro cespiti  Personale: prospetti calcolo  …… Da 1.1. a (salvo costi istruttoria)

13 Provincia autonoma di Trento Dipartimento sviluppo economico e lavoro - APIAE Pag. 13 Pagamenti  Bonifici bancari o postali riportanti numero e data documento di spesa o periodo riferimento retribuzioni (salvo regolarizzazione)  F24 per oneri fiscali o contributivi Da 1.1.anno precedente a data domanda (salvo oneri istruttoria) ===> spesa non documentata = inammissibile

14 Provincia autonoma di Trento Dipartimento sviluppo economico e lavoro - APIAE Pag. 14 Disciplina transitoria 2015  Termine di presentazione: entro agosto 2015  Spese sostenute dai 18 mesi precedenti la data della domanda e fino al Per banda ultralarga: spese sostenute da 13 aprile 2015 fino a 31 agosto 2015  Pagamento anche con modalità previste criteri attuali Per pagamenti 2014 Per pagamenti 2015 fino all’approvazione dei criteri

15 Provincia autonoma di Trento Dipartimento sviluppo economico e lavoro - APIAE Pag. 15 Novità  Parola d’ordine: semplificare dove possibile mantenendo la struttura attuale dei contributi  Unica domanda: documentazione comune e specifica  Stessi beneficiari  Spese già sostenute  Di norma stesse spese ammissibili  Percentuali meno diversificate  Senza vincoli temporali nell’utilizzo della compensaz.  Contributi per accesso a servizi connettività in banda ultralarga (segue)

16 Provincia autonoma di Trento Dipartimento sviluppo economico e lavoro - APIAE Pag. 16 Novità nelle spese ammissibili  Di norma: stesse spese dei corrispondenti contributi  Eccezioni: Anche spese per investimenti immobiliari su beni non di proprietà per strutture ricettive turistiche Ricerca: spese personale standardizzate, non previste spese generali o forfettarie

17 Provincia autonoma di Trento Dipartimento sviluppo economico e lavoro - APIAE Pag. 17 Altre novità (anche negli altri criteri)  Abolizione procedura automatica ricerca  Agevolazione degli investimenti settore termale (previo parere se > €)  Disposizioni antispeculative  Modalità acquisizione strutture (priorità 1b - non nel contratto di cessione se leasing o di proprietà di impresa collegata o di socio cedente)  Esclusione beni facile deperibilità da immobilizzazioni tecniche utilizzate nella crescita dimensionale  Tolto congruità fiscale  Finanziamento interventi accesso banda ultralarga

18 Provincia autonoma di Trento Dipartimento sviluppo economico e lavoro - APIAE Pag. 18 Beneficiari

19 Provincia autonoma di Trento Dipartimento sviluppo economico e lavoro - APIAE Pag. 19 Confini con altri contributi  Investimenti fissi: Per priorità interessate Compensazione: sotto € Contributi: sopra €  Ricerca Compensazione: sotto € Contributi: anche sotto € = convivenza strumenti  Internazionalizione/consulenze: per iniziative/servizi interessati compensazione: unico strumento

20 Provincia autonoma di Trento Dipartimento sviluppo economico e lavoro - APIAE Pag. 20 Confronto compensazione-contributi investimenti fissi

21 Provincia autonoma di Trento Dipartimento sviluppo economico e lavoro - APIAE Pag. 21 Confronto compensazione-contributi investimenti fissi

22 Provincia autonoma di Trento Dipartimento sviluppo economico e lavoro - APIAE Pag. 22 Confronto compensazione-contributi consulenze

23 Provincia autonoma di Trento Dipartimento sviluppo economico e lavoro - APIAE Pag. 23 Confronto compensazione-contributi internazionalizzazione

24 Provincia autonoma di Trento Dipartimento sviluppo economico e lavoro - APIAE Pag. 24 Confronto compensazione-contributi ricerca

25 Provincia autonoma di Trento Dipartimento sviluppo economico e lavoro - APIAE Pag. 25 Investimenti fissi – contributi per accesso servizi connettività banda ultralarga Possono accedere tutte le imprese – indipendentemente dal codice ATECO

26 Provincia autonoma di Trento Dipartimento sviluppo economico e lavoro - APIAE Pag. 26 Disciplina del cumulo di agevolazioni  Nello stesso anno: su stessa priorità/iniziative/servizi NON si può presentare domanda sia in compensazione fiscale sia per contributi  Nello stesso anno si può presentare domanda per contributi su altre priorità/iniziative/servizi Eccezione: domanda per ricerca solo dopo ultimazione altri progetti agevolati  Non cumulabili su medesima iniziativa (eventuale rinuncia domanda già presentata) Eccezione: fram e garanzia confidi  Cumulabile con sgravi fiscali e contributivi non aiuti di Stato (salvo regole UE)

27 Provincia autonoma di Trento Dipartimento sviluppo economico e lavoro - APIAE Pag. 27 GRAZIE DELL’ATTENZIONE


Scaricare ppt "Fate clic per aggiungere testo 1 Compensazione fiscale art. 17 L.P. 14/2014 Interventi L.P. 6/99 Prima applicazione – anno 2015 Delibera n. 809 di data."

Presentazioni simili


Annunci Google