La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

CITTA’ DI TREVISO SETTORE SPORTELLO UNICO PER LE IMPRESE ED I CITTADINI Dirigente ing. Roberto Manfredonia Ufficio SUAP Gina Saccardi Ufficio edilizia.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "CITTA’ DI TREVISO SETTORE SPORTELLO UNICO PER LE IMPRESE ED I CITTADINI Dirigente ing. Roberto Manfredonia Ufficio SUAP Gina Saccardi Ufficio edilizia."— Transcript della presentazione:

1 CITTA’ DI TREVISO SETTORE SPORTELLO UNICO PER LE IMPRESE ED I CITTADINI Dirigente ing. Roberto Manfredonia Ufficio SUAP Gina Saccardi Ufficio edilizia produttiva arch. Simonetta Montagner

2 SEMPLIFICAZIONE AMMINISTRATIVA E SUAP CAMBIAMENTI E SFIDE NELL’INTERAZIONE TRA LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE ED IL MONDO IMPRENDITORIALE Per accrescere la competitività del sistema economico e sociale l'esercizio delle funzioni pubbliche deve raggiungere alti livelli di semplificazione, efficienza e ammodernamento. Semplificare, essere efficienti e moderni significa sciogliere i nodi legislativi, amministrativi, ma soprattutto organizzativi che rallentano e complicano lo svolgimento della vita delle imprese e dei cittadini. Non solo, vuol dire anche rendere agli utenti servizi tempestivi, certi e a costi ridotti. L'introduzione della telematica anche nella pubblica amministrazione ha portato sostanziali cambiamenti nell’azione amministrativa per cui l'interoperabilità dei sistemi informativi è diventata irrinunciabile. Partendo dalla necessità delle imprese di avere un solo soggetto interlocutore a cui fornire esclusivamente le informazioni necessarie per avviare la propria attività - lasciando agli Enti coinvolti la parte di raccordo, cooperazione e integrazione dei dati mancanti - il legislatore ha riformato la disciplina dello Sportello Unico Attività Produttive attuata con l'adozione del Decreto del Presidente della Repubblica n. 160/2010. Le nuove disposizioni in materia introducono l'obbligatorietà dell'informatizzazione degli Sportelli Unici che si traduce in nuovi adempimenti per i Comuni e nuove modalità di interazione tra la PA e i privati che intendano avviare, trasferire, trasformare, gestire, cessare l’attività di impresa; Il Comune di Treviso ha scelto di gestire in maniera organica le attività economiche creando sul territorio una completa sinergia tra attività produttive ed attività edilizie. ing. Roberto Manfredonia

3 Dopo analisi della normativa ed indagine sulle esperienze fatte dai comuni italiani e veneti, il modello organizzativo scelto per la gestione del SUAP - SUE è stato 1) Affidamento della competenza ad uno specifico settore organico; Sono state scartate ipotesi alternative 2) Individuazione di una unità di coordinamento intersettoriale delle strutture; 3) Settori Edilizia, Urbanistica, Ambiente, Attività Produttive che erogano un servizio allo sportello unico gestito da una unità organizzativa, posta in posizione di staff. L’analisi di convenienza è stata effettuata sotto l’aspetto economico e gestionale considerando scenari organizzativi che in particolare hanno privilegiato in priorità il raggiungimento dei seguenti obiettivi: La semplificazione amministrativa; l’efficacia dell’azione amministrativa votata a rispondere alle esigenze degli attori coinvolti nell’azione amministrativa; la certezza dei termini della conclusione dei procedimenti; la necessità di assicurare al cittadino chiarezza, reperibilità ed attendibilità dell’informazione in sede di front-office. LA SCELTA ORGANIZZATIVA DEL COMUNE DI TREVISO PER LA GESTIONE DI SUAP E SUE NELL’OTTICA DELLA SEMPLIFICAZIONE ing. Roberto Manfredonia

4 Testo Unico per l’Edilizia Con il DPR 380 del 2001 è stato approvato il Testo unico dell’edilizia entrato in vigore il 01/07/2003 il è nato lo Sportello unico per l’edilizia (SUE), in analogia allo Sportello unico per le attività produttive (SUAP). Regolamento SUAP Il DPR 160/2010, stabilisce che lo SUAP opera “quale unico soggetto pubblico di riferimento territoriale per tutti i procedimenti che abbiano ad oggetto l'esercizio di attività produttive e di prestazione di servizi, e quelli relativi alle azioni di localizzazione, realizzazione, trasformazione, ristrutturazione o riconversione, ampliamento o trasferimento, nonché cessazione o riattivazione delle suddette attività (ovvero: delle strutture e sedi destinate all’attività di impresa)”. Quale rapporto fra i due sportelli? Fin dall’inizio i comuni si sono posti quesiti riguardanti il corretto rapporto tra i due sportelli. Altri quesiti riguardanti i rapporti fra i due sportelli riguardavano la necessità/opportunità che l’uno dovesse inglobare l’altro o che dovessero essere integrati o separati. Non è stata mai in dubbio la necessità di coordinamento. RAPPORTO FRA SUE E SUAP ing. Roberto Manfredonia

5 GESTIONE CAMBIAMENTO DIFFUSIONE MENTALITA’ SUAP NEL SUE INDIVIDUAZIONE DELLE ATTIVITÀ ECONOMICHE LEGATE ALL’EDILIZIA Individuazione attività economiche legate all’edilizia: attività economiche operanti nelle imprese di costruzioni; attività operanti nel campo immobiliare (Agenti immobiliari); attività professionali: geometri, architetti ed ingegneri, notai, commercialisti ecc.; Enti accreditati per attività sanitarie; attività operanti nel campo pubblicitario; attività produttive Individuazione indicatori dell’impatto dell’attività degli uffici sulle attività economiche: certezza del termine della conclusione dei procedimenti per il rilascio del titolo abilitativo o per l’effettuazione dei controlli; efficacia dell’azione di “consulenza d’ufficio” propedeutica all’attivazione dei procedimenti; alleggerimento del peso burocratico attraverso l’eliminazione delle richieste di adempimenti/documentazione non necessari. ing. Roberto Manfredonia

6 GESTIONE PROCEDIMENTI SUE E SUAP CON OPERE EDILIZIE Strutture edilizie di impianti produttivi Per la realizzazione (e la trasformazione) di strutture edilizie di impianti produttivi finalizzati all’attività d’impresa si potrà seguire il procedimento unico di cui al DPR 160/2010, rivolgendosi allo SUAP, che gestirà, come endoprocedimento anche quello edilizio. Strutture edilizie non adibite all’attività di impresa Per la realizzazione (e la trasformazione) di strutture edilizie non adibite all’attività di impresa (principalmente quelle residenziali) si potrà in alternativa: seguire il procedimento di cui al DPR 380/2001, rivolgendosi allo SUE oppure se il committente è un imprenditore seguire il procedimento SUAP. ing. Roberto Manfredonia

7 SUAP TELEMATICO – SCELTA SUAP CAMERALE Gli Sportelli Unici per le Attività Produttive (SUAP) sono di competenza comunale e svolgono il ruolo di interlocutore unico delle imprese, in nome e per conto di tutti gli Enti pubblici competenti nel rilascio di concessioni e autorizzazioni. Il SUAP, infatti, opera per il controllo dei tempi di chiusura dei procedimenti, assiste le imprese nella comprensione degli adempimenti a loro carico, concerta l'operatività degli Enti terzi che, alle volte sono organismi territoriali (come le Asl o le Arpa), altre volte sono articolazioni periferiche dello Stato (i Vigili del Fuoco o le Sovrintendenze). Sistema CameraleSistema Camerale, I compiti assegnati al Sistema Camerale, nelle sue diverse articolazioni, sono i seguenti:Sistema Camerale ad Unioncamere spetta il coordinamento generale dell'attuazione della riforma e del portale nazionale il punto di accesso unico ai servizi per le imprese erogati dal sistema pubblico italiano;www.impresainungiorno.gov.it le Camere di Commercio forniscono un supporto organizzativo e tecnologico ai Comuni che ne hanno fatto richiesta, per garantire il funzionamento del SUAP in conformità alle nuove norme, con particolare riferimento alla gestione completamente telematica del procedimento. InfoCamere, al riguardo, ha realizzato: il portale gestito da Unioncamere insieme all'ANCI, attraverso il quale viene gestita la fase di accreditamento al SUAP da parte dei Comuni e delle Agenzie per le imprese;www.impresainungiorno.gov.it gli strumenti informatici per la gestione del SUAP camerale, tra cui la sperimentazione di un'applicazione per il pagamento online degli oneri connessi alla pratica SUAP; gli strumenti operativi necessari per consentire ai Comuni che si avvalgono del supporto delle Camere di Commercio la gestione telematica dei procedimenti di competenza del SUAP. ing. Roberto Manfredonia

8 START - UP SUAP TELEMATICO NEL COMUNE DI TREVISO SCELTA SUAP CAMERALE ACCREDITAMENTO IN DELEGA ALLA CCIAA TRAMITE PORTALE: impresainungiorno.gov.it gennaio 2011 ACCREDITAMENTO MINISTERIALE IN CONVENZIONE CON LA CCIAA dicembre 2012 DAL 1/02/2013 CHIUSURA AL CARTACEO DA PARTE DELLE ATTIVITA’ PRODUTTIVE DAL 1/03/2013 CHIUSURA AL CARTACEO DA PARTE DELL’EDILIZIA PRODUTTIVA. ing. Roberto Manfredonia

9 INFORMAZIONE “STOP AL CARTACEO”: SITO ISTITUZIONALE; MAILING LIST STAMPA BLOCCO DA PARTE DEL PROTOCOLLO FORMAZIONE ESTERNA SULL’UTILIZZO DELLA PIATTAFORMA: ASSOCIAZIONI DI CATEGORIA, STUDI COMMERCIALISTI PROFESSIONISTI TECNICI: GEOMETRI, ARCHITETTI, INGEGNERI, PERITI FORMAZIONE INTERNA SULL’UTILIZZO DELLA PIATTAFORMA: AGLI UFFICI INTERNI AL COMUNE AGLI ENTI TERZI ing. Roberto Manfredonia AZIONI FINALIZZATE ALLA GESTIONE DELLO START UP

10 SUAP TELEMATICO ing. Roberto Manfredonia Arriva alla scrivania del SUAP Ufficio SUAP Inoltra la pratica agli Enti competenti Arriva al: PROTOCOLLO del COMUNE Arriva al: PROTOCOLLO DELL’ENTE Serv. AA.PP. Ufficio SUAP Serv. AA.EE. Altri Settori Comunali ESITO ISTRUTTORIA POSITIVO -SCIA –Conformazione -DOMANDA - Integrazione Scrivania SUAP Ufficio SUAP COMUNE ENTI TERZI Convocazione CdS CHIUSURA POSITIVA

11 RISULTATI GESTIONE SUAP TELEMATICO CAMERALE CITTA’ DI TREVISO ( abitanti) Monitoraggio pratiche SUAP: ANNO 2013 TOTALE PRATICHE n DI CUI: n SCIA n. 447 DOMANDE ORDINARIE ANNO 2014 (DA GENNAIO A GIUGNO) TOTALE PRATICHE N DI CUI: n. 930 SCIA n. 413 DOMANDE ORDINARIE ing. Roberto Manfredonia

12 RISULTATI Monitoraggio pratiche dell'ATTIVITÀ EDILIZIA PRODUTTIVA: ing. Roberto Manfredonia


Scaricare ppt "CITTA’ DI TREVISO SETTORE SPORTELLO UNICO PER LE IMPRESE ED I CITTADINI Dirigente ing. Roberto Manfredonia Ufficio SUAP Gina Saccardi Ufficio edilizia."

Presentazioni simili


Annunci Google