La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Tommaso d'Aquino Tommaso d'Aquino I vizi ( o peccati) capitali sono stati introdotti da Tommaso d'Aquino nel XIII secolo.Tommaso d'Aquino Sono sette e.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Tommaso d'Aquino Tommaso d'Aquino I vizi ( o peccati) capitali sono stati introdotti da Tommaso d'Aquino nel XIII secolo.Tommaso d'Aquino Sono sette e."— Transcript della presentazione:

1

2 Tommaso d'Aquino Tommaso d'Aquino I vizi ( o peccati) capitali sono stati introdotti da Tommaso d'Aquino nel XIII secolo.Tommaso d'Aquino Sono sette e sono: -superbia -invidia -ira -avarizia -accidia -lussuria -gola

3 I vizi capitali sono in contrapposizione alle virtù cardinali e a quelle teologali Virtù teologali : Fede Speranza Carità Virtù cardinali : Giustizia Fortezza Temperanza Prudenza

4 Ipervalutazione della propria persona e delle proprie capacità accompagnata da un bisogno eccessivo di riconoscimento

5 Sentimento malevolo verso una persona che possiede una qualità morale o materiale che linvidioso non possiede

6 Impeto danimo che si sfoga fino alla vendetta

7 Scarsa disponibilità a spendere e a donare ciò che si possiede

8 Avversione alloperare mista a noia ed a indifferenza

9 Abbandono lascivo al piacere sessuale. Uso non corretto del corpo

10 Eccessivo attaccamento al cibo


Scaricare ppt "Tommaso d'Aquino Tommaso d'Aquino I vizi ( o peccati) capitali sono stati introdotti da Tommaso d'Aquino nel XIII secolo.Tommaso d'Aquino Sono sette e."

Presentazioni simili


Annunci Google