La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Monges de Sant Benet de Montserrat Con il lebbroso diciamo il Kyrie eleison Anno B 6 TEMPO ORDINARIO.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Monges de Sant Benet de Montserrat Con il lebbroso diciamo il Kyrie eleison Anno B 6 TEMPO ORDINARIO."— Transcript della presentazione:

1

2 Monges de Sant Benet de Montserrat Con il lebbroso diciamo il Kyrie eleison Anno B 6 TEMPO ORDINARIO

3 Il primo miracolo lo compie con coloro che, allora, erano i più emarginati Dopo la giornata a Cafarnao, adesso Gesù inizia il percorso nella Galilea del nostro mondo

4 Il miracolo del lebbroso è un segno del Regno (Is30). Ma siccome è un Regno diverso, Gesù impone segreto finché non sia crocifisso Galilea

5 Mc 1,40-45 In quel tempo, venne da Gesù un lebbroso,

6 Venite a Me, anche se siete rifiutati da tutti Tu CREDI che posso guarirti? I lebbrosi dovevano abitare da soli

7 che lo supplicava in ginocchio e gli diceva: «Se vuoi, puoi purificarmi!».

8 Mettete nelle mie mani la lebbra di questa umanità malata Mettete nelle mie mani la lebbra di questa umanità malata Se riconoscete il mio potere, scoprirete la vostra dignità (S. Leone M.)

9 Ne ebbe compassione, tese la mano, lo toccò e gli disse: «Lo voglio, sii purificato!». E subito la lebbra scomparve da lui ed egli fu purificato.

10 Sentire il male è colpa della natura, sentirsi guarito è dono della Grazia La mia acqua pulisce linterno, e non si esaurisce mai

11 E, ammonendolo severamente, lo cacciò via subito e gli disse: «Guarda di non dire niente a nessuno; va, invece, a mostrarti al sacerdote

12 Egli ti riempirà Mettiti davanti a Dio con il tuo vuoto e la tua pienezza.

13 e offri per la tua purificazione quello che Mosè ha prescritto, come testimonianza per loro».

14 Perché dividete tra: puri e impuri buoni e cattivi...? Le esclusioni sono il vostro peccato peggiore discendenti di lebbrosi abitano emarginati in Cina

15 Ma quello si allontanò e si mise a proclamare e a divulgare il fatto, tanto che Gesù non poteva più entrare pubblicamente in una città, ma rimaneva fuori, in luoghi deserti; e venivano a lui da ogni parte.

16 Anche se sei solo, sei FRATELLO universale Non ci sono classi tra uguali

17 Signore Gesù, fa che ogni guarigione ci porti alla solidarietà, coscienti che quando ci riconosciamo deboli, allora siamo forti

18


Scaricare ppt "Monges de Sant Benet de Montserrat Con il lebbroso diciamo il Kyrie eleison Anno B 6 TEMPO ORDINARIO."

Presentazioni simili


Annunci Google