La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Dipartimento per la tutela dell'ambiente ing. Dragos Manu Ploiesti – Impianto di trattamento meccanico-biologico.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Dipartimento per la tutela dell'ambiente ing. Dragos Manu Ploiesti – Impianto di trattamento meccanico-biologico."— Transcript della presentazione:

1 Dipartimento per la tutela dell'ambiente ing. Dragos Manu Ploiesti – Impianto di trattamento meccanico-biologico

2 Impianto di trattamento meccanico-biologico L' impianto di trattamento meccanico-biologico (impianto TMB) sara' realizzato nel territorio amministrativo del Comune di Ploiesti e la stazione di smistamento nell' area amministrativa della citta' di Boldesti - Scaeni. L' impianto TMB di Ploiesti sara' posizionato a circa 1,8 km dal centro abitato della citta' - che e' la sede della Contea di Prahova e la principale fonte di produzione di rifiuti - sul lato destro della strada provinciale DN1A, che collega il villaggio di Barcanesti con Ploiesti città. L' accesso all'impianto avverra' attraverso la strada provinciale DN1A. Sul sito proposto non sono presenti ecosistemi degni di rilievo, la terra è arabile. La superficie totale dello stabilimentoTMB di Ploiesti è di circa 7 ettari, il terreno si trova in una zona interna. In termini geomorfologici, il sito si caratterizza come pianura alluvionale costituita da depositi di materialiquali sabbia mista a ghiaia.

3 Rifiuti biodegradabili L' obiettivo per il 2013 e' quello di ridurre lo stoccaggio dei rifiuti biodegradabili nella misura del 50% rispetto alla quantità totale del Per cui, la quantità massima di rifiuti biodegradabili accumulabili nel 2013 sara' di 92,262 tonnellate, il che significa che circa 115,717 tonnellate di rifiuti biodegradabili non verranno stoccati. Per il 2016, la quantità massima scendera' ulteriormente a tonnellate, e' cioe' circa tonnellate di rifiuti biodegradabili in meno rispetto alla situazione attuale. Questo obiettivo sarà raggiunto grazie alla selezione e al riciclaggio della carta, cartone e legno e dal trattamento meccanico-biologico della porzione organica dei rifiuti urbani, sia in strutture centralizzate e che come compostaggio fatto all'interno delle singole famiglie.

4 Obiettivi a livello provinciale per l'efficienza degli impianti TMB In conformità col la Direttiva UE in materia di discariche e con I target nazionali per il riciclaggio, alcuni degli obiettivi specifici degli impianti di TMB sono: 1. Pretrattamento dei rifiuti prima dello stoccaggio; 2. Smistamento di rifiuti urbani biodegradabili e non biodegradabili prima dello stoccaggio, ottenuto tramite la separazione meccanica dei rifiuti in materiali per il riciclaggio e / o il recupero energetico (combustibile derivato dai rifiuti, RDF); 3. Separazione dei rifiuti urbani biodegradabili tramite: - Riduzione di aggregati asciutti prima dello stoccaggio; - Riduzione dei rifiuti biodegradabili prima dello stoccaggio; - Stabilizzazione in un prodotto composto (CLO = Compost Like Output, o "rifiuti biostabilizzati"), per uso sul territorio e / o - Trasformazione in biogas;

5 PARAMETRI DI PROGETTO Categorie di rifiuti residui (biodegradabili e non)presenti nel sistema di gestione dei rifiuti nella contea di Prahova sono: - Rifiuti residui di provenienza sia urbana che rurale - Rifiuti residui provenienti da giardini e parchi, mercati e strade, ecc. Il sistema di raccolta proposto nell'ambito del progetto prevede: - Pattumiere individuali per i rifiuti residui famiglie o un punto di raccolta unico per condominio - Pattumiere individuali per la parte biodegradabile dei rifiuti per circa il 60% delle famiglie delle zone rurali - Contenitori separati per la parte biodegradabile proveniente da giardini e parchi - Contenitori separati per la parte biodegradabile dei rifiuti provenienti dai mercati - Contenitori di strada per i rifiuti residui Flussi di ingresso

6 Opzioni tecniche per il trattamento dei rifiuti biodegradabili L'analisi dello studio di fattibilità e di finanziamento hanno dimostrato che tra tutte le opzioni tecniche per trattare i rifiuti biodegradabili la migliore è quella di un impianto di trattamento dei rifiuti di tipo meccanico - biologico. Il metodo di trattamento Meccanico - biologico (TMB) è un sistema di smaltimento dei rifiuti che prevede sia processi meccanici che biologici. Il processo meccanico-biologici di trattamento dei fifiuti proposto dallo studio di fattibilità si articolerà in due fasi: - Pretrattamento meccanico - Stabilizzazione del materiale biodegradabile attraverso una fase biologica di decomposizione aerobica e una fase di maturazione.

7 Capacità dell' impianto TMB di Ploiesti La capacità dell'impianto TMB di Ploiesti sarà di tonnellate / anno. I rifiuti saranno raccolti da aree preposte da individuare. Tenendo conto delle piccole quantità di rifiuti biodegradabili provenienti da giardini, parchi e mercati rispetto ai rifiuti urbani in generale, l'output dell' impianto TMB sarà principalmente di CLO (CLO = Compost Like Output, o "rifiuti biostabilizzati"), utilizzati in attività come riempimento di discariche, aree degradate o inquinate, chiusura delle miniere, ecc. Il quantitativo di CLO stimato per l'impianto TMB sarà di tonnellate / anno La quantita' di composto di buona qualità stimata per lo stabilimento TMB sarà di tonnellate / anno. Nel seguito, se il mercato richiederà una maggiore quantità di composto di buona qualità, l'impianto TMB sarà in grado di trattare maggiori quantità

8 Componenti dell' impianto TMB L' impianto TMB è formato dai seguenti componenti: Area amministrativa; Area di trattamento meccanico; Area trattamento biologico - fase 1 di decomposizione; Area trattamento biologico - fase 1 di maturazione; L' impianto TMB tratterà i rifiuti raccolti dalle zone designate allo scopo e sarà composto da: Fase di trattamento meccanico; Fase di trattamento biologico: decomposizione aerobica; Piattaforma di maturazione del 50% del quantitativo risultante dalla fase di decomposizione aerobica.

9 La fase di pre-trattamento meccanico è stata tarata per un quantitativo di tonnellate / anno, su 260 giorni lavorativi annui, con due turni e un totale di 16 ore al giorno. Il quantitativo da trattare è di 575 tonnellate/giorno e 38 tonnellate/ ora. Il volume trattato giornalmente sara' di metri cubi. Fase di trattamento biologico - la fase di decomposizione è stata tarata per immettere un quantitativo di tonnellate / anno e una percentuale di riduzione del 33%. Fase di trattamento biologico - la fase di maturazione è stata tarata per una quantità di tonnellate in ingresso e una percentuale di riduzione del 5%. Calcoli di taratura sono stati eseguiti nel corso dello studio di fattibilità per ciascuna delle fasi di trattamento meccanico-biologico. Specifiche tecniche

10 Processo di smaltimento dei rifiuti Pesatura dei rifiuti al momento del loro ingresso all'interno dello stabilimento; Svuotamento carrelli o contenitori di rifiuti in una zona di stoccaggio temporaneo; Il processo di preparazione dei rifiuti (per la fase biologica) è composto da: > Separazione manuale dei rifiuti ingombranti; > Riempimento contenitori apertura sacchi rifiuti; > Riduzione delle dimensioni utilizzando una delle tecniche seguenti: - Mulino a martelli, dove le dimensioni sono notevolmente ridotte dai martelli; - Sminuzzatore - coltelli rotanti o ganci girano a bassa velocità, ma a pressione elevata, consentendo la triturazione dei rifiuti; - Mulino a sfere - un tamburo rotante dotato di pesanti sfere per la riduzzione della dimensione dei rifiuti; Separazione dei rifiuti seguendo diversi metodi: - Separatori magnetici per metalli ferrosi; - Separatori a corrente di Foucault per metalli non ferrosi; - Separatori balistici; - Separazione tramite metodi ottici.

11 Fase di trattamento meccanico I rifiuti vengano scaricati nell'area di stoccaggio temporanea, una prima fase di separazione dei rifiuti ingombranti sarà effettuata manualmente. Al termine del trattamento meccanico avremo i seguenti frazionamenti: Rifiuti in ingresso Massa giornaliera575.3ton/giorno Peso specifico0.30ton/m3 Volume giornaliero1.917,8m3/giorno Rifiuti in uscita Metalli ferrosiMassa giornaliera64ton/ora Scarti25%

12 Trattamento biologico I processi biologici possono trasformare la parte di rifiuti biodegradabile in composto e / o in biogas e / o in prodotti biostabilizzati da stoccare. Nell' impianto TMB di Ploiesti, è previsto un processo di decomposizione aerobica diviso in 2 fasi: Una prima fase di intensa decomposizione aerobica con getto d'aria dal basso, statico, in ambiente chiuso; Una seconda fase di maturazione - in un capannone metallico - del 50% dei rifiuti stimati per la prima fase (il restante 50% sarà trasportato alla discarica dove verra' messo a maturazione in un magazzino prima della compattazione)

13 Trattamento biologico B.1. Prima fase - decomposizione Decomposizione aerobica B.1. Seconda fase - maturazione Maturazione

14 Gli edifici / ambienti dell' impianto di TMB The edifici / ambienti dell'impianto di TMB saranno i seguenti: –Edificio trattamento / contenitori; –Sala di trattamento meccanico composta da 2 linee tecnologiche; –Edifici di trattamento biologico / camere per la fase di decomposizione aerobica; –Sala di maturazione; La zona di trattamento sarà composta da due contenitori, un contenitore di trattamento e uno sanitario gestito da 33 addetti al giorno. La sala di trattamento meccanico sarà posizionata in prossimità dell'ingresso all' impianto TMB e zona di pesatura. La sala di trattamento meccanico sarà metallica e comprenderà due linee tecnologiche con attrezzature specifiche. L' edificio di trattamento meccanico è un edificio a copertura metallica, con una superficie stimata di mq.

15 Grazie! Questa presentazione e' stata realizzata sulla base del: "sistema di gestione integrato dei rifiuti della Contea di Prahova Il progetto sarà presentato per finanziamenti nell'ambito del Programma operativo regionale - Ambiente, Asse prioritario 2. Le immagini qui contenute sono a scopo esclusivamente informativo.


Scaricare ppt "Dipartimento per la tutela dell'ambiente ing. Dragos Manu Ploiesti – Impianto di trattamento meccanico-biologico."

Presentazioni simili


Annunci Google