La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

ACIDI Si possono classificare in 2 modi. FORTI se ci riferiamo a quelli inorganici o minerali (molto reattivi e molto corrosivi). Es. ac. cloridrico (contenuto.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "ACIDI Si possono classificare in 2 modi. FORTI se ci riferiamo a quelli inorganici o minerali (molto reattivi e molto corrosivi). Es. ac. cloridrico (contenuto."— Transcript della presentazione:

1

2 ACIDI Si possono classificare in 2 modi. FORTI se ci riferiamo a quelli inorganici o minerali (molto reattivi e molto corrosivi). Es. ac. cloridrico (contenuto nei succhi gastrici), ac. solforico ecc..ac. cloridrico DEBOLI se ci riferiamo a quelli organici (poco reattivi e poco corrosivi). Es. ac. acetico, ac. lattico, ac. citrico, ac. butirrico. La reattività di un acido dipende anche dalla concentrazione nel senso che una sua soluzione concentrata risulterà molto più corrosiva di una sua soluzione diluita.

3 ACIDO CLORIDRICO Le cellule della mucosa dello stomaco producono HCl, un acido così forte da sciogliere persino un pezzo di zinco. Esso svolge la funzione di attivare un enzima, il pepsinogeno, trasformandolo in pepsina, per consentire la digestione delle proteine. Inoltre frammenta e sterilizza il cibo.

4 CARATTERISTICHE DEGLI ACIDI Hanno sapore aspro. Reagiscono con i metalli per dare sale + H 2 con sviluppo di calore Es. H 2 SO 4 + Ca CaSO 4 + H 2 Reagiscono con i carbonati per dare CO 2 + sale + H 2 O (es. farmaci usati per diminuire leccesso di acidità gastrica) Es. HCl + NaHCO 3 CO 2 + NaCl + H 2 O Cambiano colore in presenza di sostanze chimiche chiamate INDICATORI.INDICATORI Gli acidi neutralizzano le basi (reazione di neutralizzazione) dando sale + acqua. Es. NaOH + HCl NaCl + H 2 O

5 INDICATORI DI PH Sono rappresentati soprattutto da sostanze naturali estratte dai pigmenti colorati di piante e fiori. Quando vengono aggiunti ad una soluzione hanno la proprietà di assumere colorazioni diverse in relazione alla presenza di sostanze acide, basiche o neutre. Ad esempio il the è un indicatore naturale. Diventa più chiaro in presenza di un acido ( ac. citrico, il limone) mentre diventa più scuro in presenza di una base (ammoniaca). Un altro es. è il sugo del cavolo rosso che da blu-viola diventa rosso con le sostanze acide e verde/giallo con le sostanze basiche.

6 INDICATORI DI PH CARTINA AL TORNASOLE Le cartine universali (come ad es. la cartina al tornasole) hanno anchesse la proprietà di assumere un colore diverso in presenza del diverso grado di acidità o basicità delle sostanze.

7

8 BASI Hanno caratteristiche opposte a quelle degli acidi. Hanno sapore amaro, ma è bene sottolineare che nessuna di esse si trova in sostanze commestibili. Sono molto reattive. Gli indicatori, in presenza delle basi, assumono colori diversi da quelli determinati dagli acidi.indicatori Le basi neutralizzano gli acidi dando sale + acqua (reazione di neutralizzazione): Es. NaOH + HCl NaCl + H 2 O

9

10 PH DI ALCUNE SOSTANZE


Scaricare ppt "ACIDI Si possono classificare in 2 modi. FORTI se ci riferiamo a quelli inorganici o minerali (molto reattivi e molto corrosivi). Es. ac. cloridrico (contenuto."

Presentazioni simili


Annunci Google