La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La corruzione classe 2° OMB I.I.S. Virgilio Floriani Vimercate MB.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "La corruzione classe 2° OMB I.I.S. Virgilio Floriani Vimercate MB."— Transcript della presentazione:

1 La corruzione classe 2° OMB I.I.S. Virgilio Floriani Vimercate MB

2 Trasparency International e la corruzione Trasparency International è unagenzia non governativa che combatte contro la corruzione. Trasparency International è unagenzia non governativa che combatte contro la corruzione. La sezione italiana, fondata nel 1996 a Milano, cerca di promuovere, nella società civile, il ruolo delleducazione civica come antidoto al crimine ed alla corruzione. La sezione italiana, fondata nel 1996 a Milano, cerca di promuovere, nella società civile, il ruolo delleducazione civica come antidoto al crimine ed alla corruzione. Nella sua azione di contrasto alla corruzione, Trasparency International favorisce la diffusione di indici statistici sulla corruzione nel mondo. Nella sua azione di contrasto alla corruzione, Trasparency International favorisce la diffusione di indici statistici sulla corruzione nel mondo.

3 Indici sulla corruzione Gli indici statistici più importanti sulla corruzione sono: Gli indici statistici più importanti sulla corruzione sono: 1) lindice di percezione della corruzione (CPI); 2) lindice di pagamento di tangenti (BPI); 3) il Barometro globale sulla corruzione. Lindice di percezione della corruzione (CPI) viene costruito sottoponendo una serie di interviste a uomini delle istituzioni e degli affari. Sulla base di queste ricerche, quindi, viene dato, ad ogni paese, un voto che va da zero a dieci. Il voto zero indica il massimo grado di corruzione, mentre il voto dieci evidenzia lassenza della corruzione. Lindice di percezione della corruzione (CPI) viene costruito sottoponendo una serie di interviste a uomini delle istituzioni e degli affari. Sulla base di queste ricerche, quindi, viene dato, ad ogni paese, un voto che va da zero a dieci. Il voto zero indica il massimo grado di corruzione, mentre il voto dieci evidenzia lassenza della corruzione.

4 Il CPI 2009 In base allindice di percezione della corruzione elaborato nel 2009, i paesi meno corrotti sembrano essere: la Nuova Zelanda; la Danimarca; Singapore; la Svezia; la Svizzera; la Finlandia. In base allindice di percezione della corruzione elaborato nel 2009, i paesi meno corrotti sembrano essere: la Nuova Zelanda; la Danimarca; Singapore; la Svezia; la Svizzera; la Finlandia. STATOCPI 2009 RICERCHE UTILIZZATE DEVIANZA STANDARD 1Nuova Zelanda9,4060,30 2Danimarca9,3060,30 3Singapore9,2090,30 3Svezia9,2060,20 5Svizzera9,0060,10 6Finlandia8,9060,80

5 LItalia e il CPI Per quanto riguarda lITALIA, essa si trova nella posizione 63 con un voto pari a 4.3, appena preceduta dalla Turchia e da Cuba. Per quanto riguarda lITALIA, essa si trova nella posizione 63 con un voto pari a 4.3, appena preceduta dalla Turchia e da Cuba. In particolare, lITALIA, secondo il CPI, elaborato da Trasparency International, ha registrato, negli ultimi anni, una retrocessione, passando dalla posizione 31, del 2002, alla posizione 63, del In particolare, lITALIA, secondo il CPI, elaborato da Trasparency International, ha registrato, negli ultimi anni, una retrocessione, passando dalla posizione 31, del 2002, alla posizione 63, del 2009.

6 Landamento del CPI relativo allItalia E possibile evidenziare landamento del CPI relativo allITALIA con un appropriato grafico. E possibile evidenziare landamento del CPI relativo allITALIA con un appropriato grafico.

7 La percezione della corruzione tra gli studenti dellI.I.S. V. Floriani Anche noi studenti, della classe seconda OMB dellIstituto V. Floriani, ci siamo preoccupati di capire quale è la percezione della corruzione tra i nostri compagni di scuola. Anche noi studenti, della classe seconda OMB dellIstituto V. Floriani, ci siamo preoccupati di capire quale è la percezione della corruzione tra i nostri compagni di scuola. Abbiamo predisposto un piccolo sondaggio da sottoporre ai nostri compagni di scuola (200 studenti del primo e del secondo anno). Abbiamo predisposto un piccolo sondaggio da sottoporre ai nostri compagni di scuola (200 studenti del primo e del secondo anno). Le domande sottoposte ai nostri compagni sono state dirette a: evidenziare il settore della società percepito come più corrotto; evidenziare il grado di percezione della corruzione come costo per la società. Le domande sottoposte ai nostri compagni sono state dirette a: evidenziare il settore della società percepito come più corrotto; evidenziare il grado di percezione della corruzione come costo per la società.

8 Il sondaggio tra gli studenti dellI.I.S. V. Floriani

9

10

11

12 Il reato di corruzione La corruzione si ha quando un pubblico ufficiale riceve denaro o altri vantaggi per compiere atti contrari ai suoi doveri dufficio. La corruzione si ha quando un pubblico ufficiale riceve denaro o altri vantaggi per compiere atti contrari ai suoi doveri dufficio. Nellambito del reato di corruzione, bisogna distinguere la corruzione in senso stretto dalla concussione. Nellambito del reato di corruzione, bisogna distinguere la corruzione in senso stretto dalla concussione. Nella corruzione, intesa in senso generale, il pubblico ufficiale ottiene denaro in seguito ad un accordo di tipo criminale con un privato, mentre nella concussione, il pubblico ufficiale costringe il privato a promettere denaro. In sostanza, nella concussione, il pubblico ufficiale utilizza la sua posizione di supremazia per estorcere denaro o altri beni ai privati. Nella corruzione, intesa in senso generale, il pubblico ufficiale ottiene denaro in seguito ad un accordo di tipo criminale con un privato, mentre nella concussione, il pubblico ufficiale costringe il privato a promettere denaro. In sostanza, nella concussione, il pubblico ufficiale utilizza la sua posizione di supremazia per estorcere denaro o altri beni ai privati.

13 Il fenomeno della corruzione in Italia E possibile farsi unidea del fenomeno corruttivo in Italia attraverso la seguente tabella, che riporta il numero dei casi di corruzione, concussione e peculato registrati dal 2004 al E possibile farsi unidea del fenomeno corruttivo in Italia attraverso la seguente tabella, che riporta il numero dei casi di corruzione, concussione e peculato registrati dal 2004 al Anno I sem Corruzione Concussione Peculato

14 Il SAeT e il ddl anticorruzione Per combattere il fenomeno della corruzione, il Governo italiano, nel 2008, ha istituito il SAeT, cioè il Servizio Anticorruzione e Trasparenza. Per combattere il fenomeno della corruzione, il Governo italiano, nel 2008, ha istituito il SAeT, cioè il Servizio Anticorruzione e Trasparenza. Nel tentativo di contrastare, più efficacemente, la corruzione, il Governo italiano ha presentato, in data 1 marzo 2010, un disegno di legge anticorruzione. Il provvedimento in questione prevede: Nel tentativo di contrastare, più efficacemente, la corruzione, il Governo italiano ha presentato, in data 1 marzo 2010, un disegno di legge anticorruzione. Il provvedimento in questione prevede: 1) una maggiore trasparenza dellattività della P. A. nei settori degli appalti, grazie allutilizzo di internet; 2) la valutazione del comportamento tenuto dalle imprese nellesecuzione degli appalti; 3) lelaborazione di una mappa del rischio di corruzione in relazione ai diversi settori ed ai diversi uffici; 4) ladozione di provvedimenti idonei a prevenire il rischio di corruzione, per esempio la rotazione dei dipendenti negli uffici più esposti al rischio della corruzione; 5) lineleggibilità per coloro che compiono reati contro la P. A. 6) pene più severe per i responsabili di reati contro la P. A.

15 I patti dintegrità I Patti di integrità sono stati studiati come strumento per sconfiggere la corruzione. Con questi patti, i privati, che partecipano alle gare di appalto, sottoscrivono un contratto in virtù del quale si impegnano a rispettare un regolamento anticorruzione stabilito dagli enti appaltanti. La violazione del regolamento anticorruzione comporta lapplicazione di sanzioni, come lesclusione. I Patti di integrità sono stati studiati come strumento per sconfiggere la corruzione. Con questi patti, i privati, che partecipano alle gare di appalto, sottoscrivono un contratto in virtù del quale si impegnano a rispettare un regolamento anticorruzione stabilito dagli enti appaltanti. La violazione del regolamento anticorruzione comporta lapplicazione di sanzioni, come lesclusione.

16 lesperienza del whistleblowing Nella lotta alla corruzione, un ruolo essenziale è attribuito, da Trasparency International, ai whistleblower, cioè le vedette civiche. Il whistleblower può essere definito come colui che, durante lattività lavorativa, rileva, allinterno di un ente pubblico o privato, un fatto illecito e decide di denunciarlo allautorità competente. Il ruolo del whistleblower è stato molto valorizzato in paesi come la Gran Bretagna e gli USA, che hanno previsto delle tutele per queste vedette civiche, le quali devono essere protette da eventuali ritorsioni, come, per esempio, il licenziamento. In Italia, invece, non esiste una legge ad hoc sul whistleblowing. Ci sono, piuttosto, delle leggi che proteggono i cosiddetti testimoni di giustizia, cioè coloro che sono considerati testimoni di crimini violenti, di reati di mafia o di terrorismo. Nella lotta alla corruzione, un ruolo essenziale è attribuito, da Trasparency International, ai whistleblower, cioè le vedette civiche. Il whistleblower può essere definito come colui che, durante lattività lavorativa, rileva, allinterno di un ente pubblico o privato, un fatto illecito e decide di denunciarlo allautorità competente. Il ruolo del whistleblower è stato molto valorizzato in paesi come la Gran Bretagna e gli USA, che hanno previsto delle tutele per queste vedette civiche, le quali devono essere protette da eventuali ritorsioni, come, per esempio, il licenziamento. In Italia, invece, non esiste una legge ad hoc sul whistleblowing. Ci sono, piuttosto, delle leggi che proteggono i cosiddetti testimoni di giustizia, cioè coloro che sono considerati testimoni di crimini violenti, di reati di mafia o di terrorismo.

17 FINE


Scaricare ppt "La corruzione classe 2° OMB I.I.S. Virgilio Floriani Vimercate MB."

Presentazioni simili


Annunci Google