La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

GLI ORGANISMI INTERNAZIONALI UE, ONU, NATO, OCSE, WORLD BANK, FIFA, ecc.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "GLI ORGANISMI INTERNAZIONALI UE, ONU, NATO, OCSE, WORLD BANK, FIFA, ecc."— Transcript della presentazione:

1 GLI ORGANISMI INTERNAZIONALI UE, ONU, NATO, OCSE, WORLD BANK, FIFA, ecc.

2 Cosa sono Le organizzazioni internazionali esistono con diversi obiettivi: incrementare le relazioni internazionali, promuovere l'istruzione, le cure sanitarie, lo sviluppo economico, la protezione dell'ambiente, i diritti umani, gli sforzi umanitari, i contatti interculturali e la soluzione dei conflitti. Le organizzazioni internazionali descrivono e definiscono i loro scopi negli statuti o in altri documenti di fondazione.

3 Le organizzazioni internazionali Sono governate dal principio di specialità, cioè gli stati vi attribuiscono dei poteri limitati sulla base dello scopo per cui sono state promosse. Si distinguono dai semplici raggruppamenti di stati, come il G8; nessuno di essi è stato fondato da un documento costituente ed esiste solo come gruppo di lavoro.

4 ONU LORGANIZZAZIONE DELLE NAZIONI UNITE è certamente lorganizzazione internazionale più importante. Fondata nel 1945, al termine della seconda guerra mondiale, ha sede a New York presso il Palazzo di Vetro.

5 Scopi dellONU Attraverso la cooperazione internazionale le Nazioni Unite perseguono: lo sviluppo economico il progresso socio-culturale il rispetto dei diritti umani la sicurezza internazionale (lONU ha come fine il mantenimento della pace mondiale attraverso la risoluzione pacifica dei conflitti)

6 Quanti stati aderiscono allONU? I paesi membri dellONU sono attualmente 192 (dai 51 stati iniziali) su un totale di 201 Stati del mondo. Solo una decina quindi sono gli stati non-membri: Città del Vaticano, Corea del nord, Corea del sud, Taiwan, … Stati fondatori: USA, RUSSIA, CINA, GRAN BRETAGNA, FRANCIA. Questi stati, vincitori della guerra, sono ancora oggi i membri permanenti del Consiglio di Sicurezza.

7 Quando interviene lONU LONU non interviene negli affari interni dei singoli Stati, ma, attraverso le sue risoluzioni (= decisioni), può stabilire sanzioni (= punizioni) economiche a carico di Paesi che hanno offeso i suoi membri, turbato la pace del mondo o violato i diritti umani. Può anche, per difendere la pace in una regione o separare due contendenti, intervenire con la forza.

8 Esempio LIBIA La risoluzione 1973 del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite è una misura adottata il 17 marzo La risoluzione del Consiglio di Sicurezza è stata proposta da Stati Uniti, Francia, Libano e Regno Unito. Dieci membri del Consiglio di sicurezza hanno votato a favore (Bosnia- Erzegovina, Colombia, Gabon, Libano, Nigeria, Portogallo, Sudafrica e dei membri permanenti Francia, Regno Unito e Stati Uniti), mentre cinque paesi (Brasile, Germania, India e, dei membri permanenti, Cina e Russia) si sono astenuti dal voto; nessun membro ha espresso parere contrario e Russia e Cina, pur potendo porre il veto, non hanno esercitato questa misura. La risoluzione chiede "un immediato cessate il fuoco" e autorizza la comunità internazionale ad istituire una no-fly zone in Libia e a utilizzare tutti i mezzi necessari per proteggere i civili ed imporre un cessate il fuoco. [ [

9 ONU PRINCIPALI ISTITUZIONI ASSEMBLEA GENERALE CONSIGLIO DI SICUREZZA CORTE INTERNAZIONALE DI GIUSTIZIA CONSIGLIO ECONOMICO E SOCIALE SEGRETARIATO GENERALE PRINCIPALI AGENZIE FAO (organizzazione per lagricoltura e lalimentazione) UNESCO (org. Culturale, scientifica ed educativa) OMS (org. Mondiale sanità) UNICEF (fondo per linfanzia) UNHCR (alto commissariato per i rifugiati)

10 Come funziona lONU Assemblea Generale elegge SEGRETARIO GENERALE Ogni 5 anni. Ban Ki-moon Partecipa a tutte le riunioni degli organi dellOnu e dà esecuzione alle decisioni del Consiglio di sicurezza CONSIGLIO DI SICUREZZA 15 MEMBRI (5 permanenti, 10 eletti a rotazione ogni 2 anni) E lorgano più importante: le sue decisioni (risoluzioni) sono obbligatorie per tutti i Paesi membri CORTE INTERNAZIONALE DI GIUSTIZIA Con sede allAja, Olanda 15 membri eletti ogni 9 anni. Giudica le liti tra gli Stati sulla base del diritto internazionale CONSIGLIO ECONOMICO E SOCIALE 54 membri Si occupa di favorire lo sviluppo economico, sociale, culturale e sanitario degli Stati membri. Coordina lattività delle varie agenzie E il Parlamento dellONU, composto dai rappresentanti di tutti gli Stati membri. Le decisioni che prende sono raccomandazioni, quindi non obbligatorie.

11 Altri organismi internazionali Oltre allOnu, nel mondo esistono varie Organizzazioni non governative che lavorano per la pace o la protezione dei diritti umani. Le ONG non sono legate ad alcun Governo. Vivono grazie alle donazioni che ricevono dai loro simpatizzanti. Possono ricevere anche finanziamenti ufficiali da parte di uno o più Paesi, ma molte di esse, per mantenere la propria indipendenza dai Governi, rifiutano questo tipo di aiuto economico. Spesso vi operano volontari.

12 ONG Amnesty International Medici Senza Frontiere Croce Rossa Vedi per approfondimenti

13 NATO Organizzazione internazionale nata da un patto militare tra i Paesi del blocco occidentale per contrastare la minaccia del blocco comunista. Nasce nel 1949 come North Atlantic Treaty Organization tra USA, Canada, Francia, Belgio, Olanda, Lussemburgo, Norvegia, Danimarca, Islanda, Portogallo, Italia. Con la fine della guerra fredda tra Usa e Urss molti Paesi dellest europeo hanno aderito alla Nato (oggi 28 membri). Contribuisce alla lotta contro il terrorismo internazionale. La Nato non possiede un proprio esercito, ma una serie di comandi e basi in Europa e nel Mondo dove in stato di necessità ogni paese membro mette a disposizione le risorse utili.


Scaricare ppt "GLI ORGANISMI INTERNAZIONALI UE, ONU, NATO, OCSE, WORLD BANK, FIFA, ecc."

Presentazioni simili


Annunci Google