La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Associazione Italiana Celiachia AIC Lazio-Onlus Studio retrospettivo su soggetti affetti da Malattia Celiaca della regione Lazio La diagnosi tardiva: una.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Associazione Italiana Celiachia AIC Lazio-Onlus Studio retrospettivo su soggetti affetti da Malattia Celiaca della regione Lazio La diagnosi tardiva: una."— Transcript della presentazione:

1 Associazione Italiana Celiachia AIC Lazio-Onlus Studio retrospettivo su soggetti affetti da Malattia Celiaca della regione Lazio La diagnosi tardiva: una realtà ancora attuale Roma 9 Giugno 2010 CS-Lazio

2

3 Femmine % Maschi % Età alla diagnosi, (anni) % % > % Età Media24.46±17.89 Sintomi Tipici % Sintomi Atipici439.7% No Sintomi296.5% Caratteristiche dei Pazienti (n° 445)

4 Sintomi & Diagnosi di Malattia Celiaca: la nostra casistica Modalità di presentazione della MC: Presentazione Tipica Presentazione Tipica Diarrea 47,6% Calo ponderale 54,6% Dolore addominale 50,3% Presentazione Atipica Presentazione Atipica Ipertransaminasemia18,6% Aftosi ricorrente19,7% Aborti3,8%

5 Sintomi & Diagnosi di Malattia Celiaca: la nostra casistica Modalità di presentazione della MC: Patologie Associate Patologie Associate Anemia sideropenica54,8 % Tireopatia 14,8% Diabete 2,9% Osteoporosi/osteopenia 7,2% Artrite Reumatoide 6,0%

6 Sintomi & Diagnosi di Malattia Celiaca: il ritardo diagnostico Latenza tra la comparsa dei sintomi e la diagnosi di MC: < 1 aa44,6% 1-3 aa20,0% 3-5 aa9,7% 5-10 aa25,7%

7 Latenza tra la comparsa dei sintomi e la diagnosi di MC: Diagnosi Corretta 44.6 < 1 anno dai primi sintomi Diagnosi Tardiva55.4 >1 anno dai primi sintomi Sintomi & Diagnosi di Malattia Celiaca: il ritardo diagnostico

8 PERCHE? Il ritardo diagnostico nella nostra casistica: PERCHE? (1) Totalità dei consulti medici effettuati prima di arrivare alla diagnosi:1379 Numero medio di medici consultati da ogni singolo paziente:3,2 Ricoveri effettuati per sintomi correlati alla MC prima della diagnosi:93

9 PERCHE? Il ritardo diagnostico nella nostra casistica: PERCHE? (2) Pediatra 19,7% Med. di Famiglia 10,3% Gastroenterologo 52,1% Altro 17,9%

10 EGDS+ Esame Istologico Esame Istologico Visita Ambulatoriale Specialistica Sintomi Sospetti oFamiliarità Screening della popolazione: ma quanto mi costi? Screening della popolazione: ma quanto mi costi? EMA/TTG/IgANegativi STOP EMA/TTG/IgAPositivi Visita di Controllo e Diagnosi Definitiva

11 Screening sierologico vs. Ricoveri Inappropriati Costo medio screening sierologico: Diagnosi negativa:44.40 Diagnosi negativa:44.40 Diagnosi di malattia: Diagnosi di malattia: Costo medio ricovero per Anemia siderpenica (DRG): Durata media 10 gg 3.487,05 Durata media 10 gg 3.487,05 e senza diagnosi definitiva: !!!!

12 La diagnosi di malattia celiaca Ancora oggi la diagnosi è spesso tardiva; Il medico di famiglia appare meno sensibilizzato sul problema; Occorre proseguire ed anzi incrementare la campagna di informazione nei confronti dei medici di MG perché la vera prevenzione è la sensibilizzazione.

13 Epidemilogia della malattia celiaca CELIACHIA… SE LA CERCHI, LA TROVI!

14 Diagnosi della malattia celiaca CELIACHIA…SE CI PENSI, LA TROVI! CS Regione Lazio

15 GRAZIE PER LATTENZIONE


Scaricare ppt "Associazione Italiana Celiachia AIC Lazio-Onlus Studio retrospettivo su soggetti affetti da Malattia Celiaca della regione Lazio La diagnosi tardiva: una."

Presentazioni simili


Annunci Google