La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Marina Mongiello Caso di Studio Acquisti on line Analisi.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Marina Mongiello Caso di Studio Acquisti on line Analisi."— Transcript della presentazione:

1 Marina Mongiello Caso di Studio Acquisti on line Analisi

2 Marina Mongiello Tipologie di modelli Ogni diagramma enfatizza una vista particolare del sistema Diversi diagrammi rappresentanti diverse viste devono essere sviluppati e integrati Tre tipologie di modelli: Modello dello stato –Vista statica del sistema –Modella i requisiti informativi Diagramma delle classi Modello del comportamento –Vista operativa del sistema –Modella i requisiti funzionali Diagramma dei casi duso Diagramma di sequenza Diagramma di collaborazione Diagramma di attività Modello del cambiamento di stato –Vista dinamica del sistema –Modella levoluzione nel tempo degli oggetti –Mostra le transizioni fra gli stati degli oggetti Diagramma statechart

3 Marina Mongiello Specifica del Caso (1/4) Trattamento degli ordini cliente Un produttore di computer offre la possibilità di acquistare computer via Internet. Il cliente può selezionare un computer sulla pagina web del produttore.

4 Marina Mongiello Specifica del Caso (2/4) I computer sono classificati in server, desktop e portatili. Il cliente può selezionare un configuratore standard o può costruire interattivamente la configurazione desiderata. I componenti configurabili (come le memorie) sono presentati in una lista di opzioni disponibili. Per ogni configurazione, il cliente può valutarne il costo.

5 Marina Mongiello Specifica del Caso (3/4) Per ordinare, il cliente deve fornire le informazioni per la consegna e per il pagamento. Le modalità di pagamento accettate sono: carta di credito e assegno. Una volta che lordine è stato inviato, il sistema manda un di conferma al cliente con i dettagli dellordine. Il cliente, mentre attende larrivo del computer, può controllare on-line lo stato dellordine in ogni momento.

6 Marina Mongiello Specifica del Caso (4/4) Il trattamento di back-end consiste nei passi di: –verifica della solvibilità del cliente, –richiesta al magazzino della configurazione ordinata, –stampa di una fattura, –richiesta al magazzino di spedire il computer.

7 Marina Mongiello Modellazione dei Casi duso Comportamento del sistema: –Come reagisce a eventi esterni Il comportamento è descritto dai casi duso Caso duso: una funzione di business esternamente visibile a un attore e che può essere controllata singolarmente nel processo di sviluppo Diagramma dei casi duso: Rappresentazione visuale di attori e casi duso con specifiche e definizioni aggiuntive Modello documentato del comportamento del sistema

8 Marina Mongiello Analisi passo 1 (1/4) Con riferimento alla specifica del caso precedente, si considerino i seguenti requisiti (opportunamente adattati) per trovare gli attori nellapplicazione di Acquisti OnLine:

9 Marina Mongiello Analisi passo 1 (2/4) 1.Il cliente usa la pagina web del produttore per vedere la configurazione standard del computer (server, desktop o portatile) scelto. Il costo è esplicitamente mostrato. 2.Il cliente sceglie di vedere i dettagli della configurazione, per lacquisto oppure per definire unaltra configurazione più adatta. Il costo di qualunque configurazione può essere calcolato su richiesta del cliente.

10 Marina Mongiello Analisi passo 1 (3/4) 3.Il cliente può scegliere di ordinare il computer direttamente online oppure può richiedere un incontro con il venditore prima di confermare lordine, per ottenere maggiori spiegazioni sui dettagli dellordine, una negoziazione del costo, etc. 4.Per ordinare, il cliente deve riempire online un modulo con i dettagli della spedizione, lindirizzo di fatturazione e i dettagli di pagamento (carta di credito o assegno).

11 Marina Mongiello Analisi passo 1 (2/4) 5.Dopo che lordine del cliente è stato inviato e confermato, il venditore invia elettronicamente una richiesta al magazzino con i dettagli della configurazione ordinata. 6.I dettagli della transazione, compresi un numero dordine e un numero cliente, sono inviati via al cliente, permettendo a questultimo di controllare lo stato dellordine. 7.Il magazzino riceve la fattura dal venditore e spedisce il computer al cliente.

12 Marina Mongiello Attori Magazzino Venditore Cliente

13 Marina Mongiello Analisi Passo 2 Con riferimento al Passo 1 di analisi si trovino i casi duso dellapplicazione Acquisti OnLine

14 Marina Mongiello Soluzione Costruire una matrice in cui i requisiti di funzionalità sono associati agli attori e ai casi duso Struttura della tabella N. Req.Descrizione Requisito AttoreCaso duso

15 Marina Mongiello Req.RequisitoAttoreCaso duso 1Il cliente usa la pagina web acquisti ondine del produttore per selezionare una configurazione del server, dektop o computer portatile che potrebbe interessargli. Il prezzo viene mostrato. ClienteMostrare una Configurazione Computer Standard 2Il cliente esamina i dettagli della configurazione per acquistarla direttamente o per costruire una configurazione più adatta. Il prezzo di ogni configurazione può essere calcolato su richiesta del cliente, ClienteCostruire Configurazione Computer 3.Il cliente potrebbe scegliere di ordinare il computer ondine oppure richiedere il contatto di un venditore per una spiegazione dei dettagli dellordine, negoziare il prezzo, etc., prima che lordine sia emesso. Cliente, VenditoreOrdinare Computer Configurato, Richiedere Contatto Commerciale 4Per emettere lordine, il cliente deve riempire un modulo con gli indirizzi di spedizione e di fatturazione e con i dettagli del pagamento ( carta di credito o assegno) ClienteOrdinare Computer Configurato, Verificare e Accettare Pagamento Cliente 5Dopo che un ordine cliente è stato registrato nel sistema, il venditore invia al magazzino un con i dettagli della configurazione ordinata Venditore, MagazzinoInformare Magazzino su Ordine 6I dettagli della transazione, compresi numero dordine e numero contabile cliente, in modo che questi possa controllare ondine lo stato dellordine Cliente, VenditoreOrdinare Computer Configurato, Aggiornare Stato Ordine 7Il magazzino ottiene la fattura dal venditore e spedisce il computer al cliente Venditore, MagazzinoStampare Fattura

16 Marina Mongiello N. Req. Descrizione RequisitoAttoreCaso duso 1Il cliente usa la pagina web acquisti online del produttore per selezionare una configurazione del server, dektop o computer portatile che potrebbe interessargli. Il prezzo viene mostrato. ClienteMostrare una Configurazio ne Computer Standard 2Il cliente esamina i dettagli della configurazione per acquistarla direttamente o per costruire una configurazione più adatta. Il prezzo di ogni configurazione può essere calcolato su richiesta del cliente. ClienteCostruire Configurazio ne Computer

17 Marina Mongiello N. Req. Descrizione RequisitoAttoreCaso duso 3Il cliente potrebbe scegliere di ordinare il computer online oppure richiedere il contatto di un venditore per una spiegazione dei dettagli dellordine, negoziare il prezzo, etc., prima che lordine sia emesso. Cliente, Venditore Ordinare Computer Configurato, Richiedere Contatto Commerciale 4Per emettere lordine, il cliente deve riempire un modulo con gli indirizzi di spedizione e di fatturazione e con i dettagli del pagamento (carta di credito o assegno) ClienteOrdinare Computer Configurato, Verificare e Accettare Pagamento Cliente

18 Marina Mongiello N. Req. Descrizione RequisitoAttoreCaso duso 5Dopo che un ordine cliente è stato registrato nel sistema, il venditore invia al magazzino un con i dettagli della configurazione ordinata Venditore, Magazzino Informare Magazzino su Ordine 6I dettagli della transazione, compresi numero dordine e numero contabile cliente, in modo che questi possa controllare online lo stato dellordine Cliente, Venditore Ordinare Computer Configurato, Aggiornare Stato Ordine 7Il magazzino ottiene la fattura dal venditore e spedisce il computer al cliente Venditore, Magazzino Stampare Fattura

19 Marina Mongiello Casi duso Informare magazzino su Ordine Mostrare Configurazione Computer Standard Verificare e Accettare Pagamento Cliente Aggiornare Stato Ordine Costruire Configurazione Computer Ordinare Computer Configurato Richiedere Contatto Commerciale Stampare Fattura

20 Marina Mongiello Analisi Passo 3 Con riferimento ai passi precedenti disegnare un diagramma dei casi duso per lapplicazione Acquisti OnLine

21 Marina Mongiello Diagramma dei casi duso Informare magazzino su Ordine Mostrare Configurazione Computer Standard Verificare e Accettare Pagamento Cliente Aggiornare Stato Ordine Magazzino Costruire Configurazione Computer Cliente Venditore Ordinare Computer Configurato Richiedere Contatto Commerciale Stampare Fattura >

22 Marina Mongiello Documentazione dei casi duso Ciascun caso duso deve essere descritto in un documento testuale che definisce cosa il sistema deve fare quando lattore attiva un caso duso. Struttura del documento di un caso duso –Breve descrizione –Attori coinvolti –Precondizioni necessarie per linizio del caso duso –Descrizione dettagliata del flusso degli eventi Flusso principale degli eventi –Sottoflussi degli eventi Flussi alternativi –Postcondizioni per definire lo stato del sistema dopo il termine del caso duso

23 Marina Mongiello Analisi Passo 4 Con riferimento ai passi precedenti, si scriva un documento di caso duso per Ordinare Computer Configurato. Derivare eventuali dettagli non definiti nei requisiti

24 Marina Mongiello Soluzione Redigere un documento, generalmente comprendente anche molte pagine con indice. Soluzione adottata in questo esempio: –Descrizione in forma tabellare

25 Marina Mongiello Caso dusoOrdinare computer configurato Breve DescrizioneQuesto caso duso permette al Cliente di emettere un ordine di acquisto. Ciò comprende la necessità di fornire gli indirizzi di consegna e fatturazione così come i dettagli del pagamento AttoriCliente PrecondizioniIl cliente usa un browser Internet per accedere alle pagine web del produttore. La pagina di inserimento ordine mostra i dettagli di un computer configurato con il suo prezzo. Flusso principaleIl caso duso inizia quando il Cliente decide di ordinare il computer configurato scegliendo sullo schermo una funzione Continua (o simile) mostrata quando i dettagli dellordine sono visualizzati. Il sistema chiede che il cliente inserisca i dettagli dellacquisto, comprendendo: nome del venditore (se conosciuto), dettagli della spedizione (nome cliente e indirizzo), (carta di credito o assegno), qualsiasi commento. Il cliente scegli una funzione Acquisto (o simile) per inviare lordine al produttore. Il sistema assegna un numero dordine univoco e un numero contabile cliente allordine dacquisto e memorizza le informazioni nel database. Il sistema invia un al Cliente (con il numero dordine, il numero cliente e tutti i dettagli dellordine) come conferma daccettazione dellordine. Flussi alternativiIl cliente attiva la funzione di Acquisto prima di aver fornito tutte le informazioni necessarie. Il sistema visualizza un messaggio derrore e richiede che le informazioni mancanti siano fornite. Il cliente sceglie la funzione Ricomincia (o simile) per avere un modulo dacquisto vuoto. Il sistema permette al Cliente di inserire le informazioni unaltra volta. PostcondizioniSe il caso ha avuto successo, lordine dacquisto è registrato nel database del sistema. Altrimenti, lo stato del sistema non viene modificato.

26 Marina Mongiello Caso dusoOrdinare computer configurato Breve Descrizione Questo caso duso permette al Cliente di emettere un ordine di acquisto. Ciò comprende la necessità di fornire gli indirizzi di consegna e fatturazione così come i dettagli del pagamento AttoriCliente PrecondizioniIl cliente usa un browser Internet per accedere alle pagine web del produttore. La pagina di inserimento ordine mostra i dettagli di un computer configurato con il suo prezzo.

27 Marina Mongiello Caso dusoOrdinare computer configurato Flusso principale Il caso duso inizia quando il Cliente decide di ordinare il computer configurato scegliendo sullo schermo una funzione Continua (o simile) mostrata quando i dettagli dellordine sono visualizzati. Il sistema chiede che il cliente inserisca i dettagli dellacquisto, comprendendo: nome del venditore (se conosciuto), dettagli della spedizione (nome cliente e indirizzo), (carta di credito o assegno), qualsiasi commento. Il cliente scegli una funzione Acquisto (o simile) per inviare lordine al produttore. Il sistema assegna un numero dordine univoco e un numero contabile cliente allordine dacquisto e memorizza le informazioni nel database. Il sistema invia un al Cliente (con il numero dordine, il numero cliente e tutti i dettagli dellordine) come conferma daccettazione dellordine.

28 Marina Mongiello Caso dusoOrdinare computer configurato Flussi alternativi Il cliente attiva la funzione di Acquisto prima di aver fornito tutte le informazioni necessarie. Il sistema visualizza un messaggio derrore e richiede che le informazioni mancanti siano fornite. Il cliente sceglie la funzione Ricomincia (o simile) per avere un modulo dacquisto vuoto. Il sistema permette al Cliente di inserire le informazioni unaltra volta. PostcondizioniSe il caso ha avuto successo, lordine dacquisto è registrato nel database del sistema. Altrimenti, lo stato del sistema non viene modificato.

29 Marina Mongiello Modellazione delle attività Modello delle attività –Rappresenta graficamente il flusso di eventi di un caso duso Si interpone fra –il modello dei casi duso (alto livello) Diagramma dei casi duso –Il modello di interazione (basso livello) Diagramma di sequenza Diagramma di collaborazione

30 Marina Mongiello Diagramma delle attività Mostra i passi di una computazione Ogni passo è una stato in cui si esegue qualcosa I Passi di esecuzione sono detti anche stati di attività Le attività possono essere dedotte dalla descrizione dei flussi principali e alternativi

31 Marina Mongiello Differenze tra diagramma dei casi duso e diagramma della attività Caso duso –Scritte dalla prospettiva di un attore esterno Modelli di attività –Punto di vista interno del sistema

32 Marina Mongiello Analisi Passo 5 Con riferimento al passo 4 di analisi, si considerino nellapplicazione Acquisti OnLine i flussi principale e alternativi del documento del caso duso Ordinare Computer Configurato e si trovino le attività

33 Marina Mongiello Soluzione Una tabella elenca le specifiche dei flussi alternativi del documento di un caso duso e identifica gli stati di attività. Rappresentazione grafica delle attività

34 Marina Mongiello N.Asserzioni contenute nel caso dusoAttività 1Il caso duso inzia quando il Cliente decide di ordinare il computer configurato scegliendo sullo schermo una funzione Continua ( o simile) mostrata quando i dettagli dellordine sono visualizzati Mostrare Attuale Configurazione; Ottenere Richiesta Ordine 2Il sistema chiede che il Cliente inserisca i dettagli dellacquisto, comprendendo: nome del venditore (se conosciuto), dettagli della spedizione (nome cliente e indirizzo), dettagli della fattura (se differenti dai dettagli della spedizione), metodo di pagamento ( carta di credito o assegno), qualsiasi commento. Ottenere Dettagli Acquisto; Mostrare Modulo Acquisto 3Il Cliente sceglie una funzione Acquisto 8 o simile) per inviare lordine al produttore Mostrare Modulo Acquisto 4Il sistema assegna un numero dordine univoco e un numero contabile cliente allordine dacquisto e memorizza le informazioni sullordine nel database Memorizzare Ordine 5Il sistema invia un al Cliente (con il numero dordine, il numero cliente e tutti i dettagli dellordine) come conferma daccettazione dellordine Dettagli Ordine 6Il cliente attiva la funzione di Acquisto prima di aver fornito tutte le informazioni necessarie. Il sistema visualizza un messaggio derrore e richiede che le informazioni mancanti siano fornite, Ottenere Dettagli Acquisto; Mostrare Modulo Acquisto 7Il Cliente sceglie la funzione Ricomincia ( o simile) per avere un modulo dacquisto vuoto. Il sistema permette al Cliente di inserire le informazioni unaltra volta. Ottenere Richiesta Ordine

35 Marina Mongiello NAsserzioni contenute nel caso dusoAttività 1Il caso duso inzia quando il Cliente decide di ordinare il computer configurato scegliendo sullo schermo una funzione Continua ( o simile) mostrata quando i dettagli dellordine sono visualizzati Mostrare Attuale Configurazione; Ottenere Richiesta Ordine 2Il sistema chiede che il Cliente inserisca i dettagli dellacquisto, comprendendo: nome del venditore (se conosciuto), dettagli della spedizione (nome cliente e indirizzo), dettagli della fattura (se differenti dai dettagli della spedizione), metodo di pagamento ( carta di credito o assegno), qualsiasi commento. Ottenere Dettagli Acquisto; Mostrare Modulo Acquisto

36 Marina Mongiello NAsserzioni contenute nel caso dusoAttività 3Il Cliente sceglie una funzione Acquisto (o simile) per inviare lordine al produttore Mostrare Modulo Acquisto 4Il sistema assegna un numero dordine univoco e un numero contabile cliente allordine dacquisto e memorizza le informazioni sullordine nel database Memorizzare Ordine 5Il sistema invia un al Cliente (con il numero dordine, il numero cliente e tutti i dettagli dellordine) come conferma daccettazione dellordine Dettagli Ordine

37 Marina Mongiello NAsserzioni contenute nel caso dusoAttività 6Il cliente attiva la funzione di Acquisto prima di aver fornito tutte le informazioni necessarie. Il sistema visualizza un messaggio derrore e richiede che le informazioni mancanti siano fornite. Ottenere Dettagli Acquisto; Mostrare Modulo Acquisto 7Il Cliente sceglie la funzione Ricomincia (o simile) per avere un modulo dacquisto vuoto. Il sistema permette al Cliente di inserire le informazioni unaltra volta. Ottenere Richiesta Ordine

38 Marina Mongiello Attività Mostra Attuale Configurazione Ottenere Richiesta Ordine Mostrare Modulo Acquisto Dettagli Ordine Memorizzare Ordine Ottenere Dettagli Acquisto

39 Marina Mongiello Diagramma di attività Mostra le transizioni tra le attività Ha uno stato iniziale e uno o più stati finali –Simbologia utilizzata Stato iniziale Stato finale –Le transizioni si possono separare (branch) o fondere (merge) –Cammini di computazione alternativi (threads) biforcarsi fork o riunirsi join –Cammini di computazione concorrenti (paralleli) E simile ad un diagramma di flusso convenzionale

40 Marina Mongiello Analisi passo 6 Con riferimento ai passi 4 e 5 di analisi dellapplicazione Acquisti OnLine, si rappresenti un diagramma dattività per il caso duso Ordinare Computer Configurato

41 Marina Mongiello Diagramma di attività [tempolimite] [OK] Mostra Attuale Configurazione Ottenere Richiesta Ordine Memorizzare Ordine Dettagli Ordine Mostrare Modulo Acquisto Ottenere Dettagli Acquisto

42 Marina Mongiello Modellazione delle Classi Stato del sistema: Rappresenta il contenuto informativo del sistema a un dato istante Costituito da oggetti istanza Definito mediante modelli delle classi Classi Attributi Operazioni delle classi Associazioni Aggregazioni e composizioni Generalizzazioni Diagramma delle classi Offre una rappresentazione degli elementi di modellazione

43 Marina Mongiello Classi Classi entity: –Definiscono il nucleo del sistema informativo Classi boundary: –Definiscono gli oggetti dellinterfaccia GUI fra gli utenti e il sistema Classi di controllo: –Controllo della logica di programma Possono non essere trattate nellanalisi dei requisiti

44 Marina Mongiello Analisi passo 7 Con riferimento ai requisiti definiti nella specifica del caso e al passo 1, si trovino le classi entity per lapplicazione Acquisti OnLine

45 Marina Mongiello ReqRequisitoClassi entity 1Il cliente usa la pagina web dacquisti ondine del produttore per selezionare una configurazione standard del server, dektop o computer portatile che potrebbe interessargli. Il prezzo viene mostrato. Cliente, Computer (Prodotto, ConfigurazioneStandard) 2Il cliente esamina i dettagli della configurazione, per acquistarla direttamente o per costruire una configurazione più adatta. Il prezzo di ogni configurazione può essere calcolato su richiesta del cliente. Cliente, ComputerConfigurato, ElementoConfigurazione 3Il cliente potrebbe scegliere di ordinare il computer ondine oppure richiedere il contatto di una venditore per una spiegazione dei dettagli dellordine, negoziare il prezzo, etc. prima che lordine sia emesso. Cliente, ComputerConfigurato, Ordine, Venditore 4Per emettere lordine, il cliente deve riempire un moduloonline con gli indirizzi di spedizione e di fatturazione e con i dettagli del pagamento ( carta di credito o assegno). Cliente, Ordine, Spedizione, Fattura, Pagamento 5Dopo che un ordine cliente è stato registrato nel sistema, il venditore invia al magazzino un con i dettagli della configurazione ordinata. Cliente, ComputerConfigurato, Ordine, Venditore, ElementoConfigurazione 6I dettagli della transazione, compresi numero dordine e numero contabile cliente, sono inviati via al cliente, in modo che questi possa controllare lo stato dellordine. Cliente, Ordine, StatoOrdine 7Il magazzino ottiene la fattura dal venditore e spedisce il computer al clienteSpedizione, Fattura

46 Marina Mongiello Classi Cliente (dalla vista dei casi duso) Computer Computer ConfiguratoElementoConfigurazione OrdinePagamentoFattura

47 Marina Mongiello Analisi passo 8 Con riferimento ai passi 5,6,7, si introducano gli attributi per le classi considerando solo attributi di tipo primitivo

48 Marina Mongiello Classi 1/2 Cliente (dalla vista dei casi duso) Computer Ordine Nome_cliente: String Indirizzo_cliente: String Telefono: String String Nome_computer: String Prezzo_standard: Currency Numero_ordine: Integer Data_ordine: Date Indirizzo_spedizione: String Totale_ordine: Currency Stato_ordine: String Nome_venditore: String Pagamento Metodo_pagamento: String Data_ricevimento: Date Somma_ricevuta: Currency

49 Marina Mongiello Classi 2/2 Fattura Numero_fattura: Integer Data_fattura: Date Totale_fattura: Currency ComputerConfigurato Nome_computer: String Prezzo_configurato: Currency ElementoConfigurazione Tipo_elemento: String Descr_elemento: String

50 Marina Mongiello Associazioni Specificano legami per le collaborazioni tra oggetti molteplicità

51 Marina Mongiello Analisi passo 9 Con riferimento ai passi precedenti si analizzino i cammini di accesso tra le classi necessari per i casi duso. Si aggiungano le associazioni al modello delle classi

52 Marina Mongiello Associazioni Cliente (dalla vista dei casi duso) Computer Computer Configurato ElementoConfigurazione Ordine Pagamento Fattura * 1..* 0..1

53 Marina Mongiello Aggregazioni e composizioni Sono forme di associazione con una semantica propria. Sono rappresentate come associazioni con attributi aventi per tipo le classi partecipanti alle singole associazioni

54 Marina Mongiello Analisi passo 10 Con riferimento ai passi precedenti si individuino le relazioni di aggregazione

55 Marina Mongiello Aggregazioni Cliente (dalla vista dei casi duso) Computer Computer Configurato ElementoConfigurazione Ordine Pagamento Fattura * 1..* *

56 Marina Mongiello Analisi passo 11 Con riferimento ai passi precedenti si individuino le relazioni di generalizzazione

57 Marina Mongiello Generalizzazione Cliente (dalla vista dei casi duso) Computer Computer Configurato ElementoConfigurazione Ordine Pagamento Fattura * * Computer Standard

58 Marina Mongiello Analisi passo 12 Si integrino i modelli precedenti mostrando un diagramma delle classi completo. Si modifichino gli attributi come conseguenza della gerarchia di generalizzazione

59 Marina Mongiello Modellazione dellinterazione Considera le interazioni tra oggetti come la tecnica per eseguire i casi duso Modello dellinterazione: –Costruito dopo il modello delle classi Usa due modelli intercambiabili –diagramma di sequenza –diagramma di collaborazione

60 Marina Mongiello Interazioni Uninterazione è un insieme di messaggi che caratterizza un qualche comportamento. Messaggi –scambiati tra oggetti usando legami persistenti o transitori

61 Marina Mongiello Differenze tra modello delle attività e modello dellinterazione Entrambe catturano il comportamento del sistema Modello delle attività: –Alto livello di astrazione –Mostra la sequenza degli eventi prima che questi siano assegnati ad oggetti Modello dellinterazione: –Mostra la sequenza dei messaggi tra gli oggetti durante al collaborazione

62 Marina Mongiello Differenze tra diagramma di sequenza e diagramma di collaborazione Diagramma di sequenza –Enfatizza la sequenza temporale degli eventi Diagramma di collaborazione –Enfatizza le relazioni tra gli oggetti

63 Marina Mongiello Diagramma di sequenza Può essere costruito per ogni caso duso, quindi, per ogni diagramma di attività Specifica come gli oggetti interagiscono evidenziando la sequenza temporale dei messaggi scambiati Il diagramma ha due dimensioni –sullasse orizzontale sono rappresentati gli oggetti che interagiscono –sullasse verticale la sequenza temporale dei messaggi

64 Marina Mongiello Elementi del diagramma di sequenza Gli oggetti sono rappresentati come box in cima ad una linea tratteggiata verticale –Lifeline: (linea verticale) linea temporale rappresenta la vita delloggetto –Box di attivazione: rappresenta il periodo durante il quale loggetto ha il controllo del flusso

65 Marina Mongiello Elementi del diagramma di sequenza Una freccia rappresenta un messaggio da un oggetto chiamante (sender) a unoperazione (metodo) delloggetto chiamato (target) Il messaggio ha un nome una lista di argomenti attuali attraverso cui informazioni possono essere scambiate fra i due oggetti Gli argomenti attuali possono essere –di input dal sender al target –di output dal target al sender

66 Marina Mongiello Analisi passo 13 Con riferimento al diagramma di attività, si consideri il primo passo del diagramma ovvero Mostrare Configurazione Attuale. Si costruisca un diagramma di sequenza per tale attività

67 Marina Mongiello Diagramma di sequenza :Cliente unaFinConf: FinestraConfigurazione unComp: Computer :Elemento Configurazione apriNuova ottenereConf mostrareComputer (insieme_elementi) * ottenereElementoConf (out elemento) Classe boundary Creazion e nuovo oggetto Indica literazione su una collezione

68 Marina Mongiello Statechart NuovoArretrato Pronto Cancellato Pronto da Spedire Evaso [cancellato] spedire [accettato] [cancellato] scorte disponibili [data spedizione ora] / configurareComputer scorte disponibili [data spedizione futura] scorte non disponibili Sospeso scorte disponibili [data spedizione futura]


Scaricare ppt "Marina Mongiello Caso di Studio Acquisti on line Analisi."

Presentazioni simili


Annunci Google