La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

IL SISTEMA SOLARE. Il Sistema solare le orbite dei pianeti giacciono tutte nel piano dell’eclittica; fa eccezione Plutone, che non è un pianeta come gli.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "IL SISTEMA SOLARE. Il Sistema solare le orbite dei pianeti giacciono tutte nel piano dell’eclittica; fa eccezione Plutone, che non è un pianeta come gli."— Transcript della presentazione:

1 IL SISTEMA SOLARE

2 Il Sistema solare le orbite dei pianeti giacciono tutte nel piano dell’eclittica; fa eccezione Plutone, che non è un pianeta come gli altri asteroidi Venere Mercurio Saturno Urano Nettuno Plutone Giove Marte Sole Terra

3 Come è nato il Sistema Solare 4 miliardi e mezzo di anni fa una nube di gas inizia a ruotare e condensarsi. Il gas si addensa verso il centro e la forma della nube diventa discoidale. Al centro la temperatura è altissima: nasce il Sole. Nelle zone più lontane si formano i pianeti.

4 Come è fatta una stella Le stelle sono in genere corpi molto grandi, formati da gas, soprattutto idrogeno ed elio. Nella regione centrale di ogni stella avvengono reazioni di fusione che trasformano i nuclei di idrogeno in nuclei di elio.

5 La struttura del Sole nucleo: qui si libera l’energia nucleare con le reazioni di fusione (15 milioni di gradi) zona convettiva: masse di plasma caldo salgono, si raffreddano e ridiscendono fotosfera: sulla superficie della stella ( gradi) le estremità delle correnti convettive appaiono come granuli molto luminosi cromosfera: la parte più bassa dell’«atmosfera» del Sole, che emette luce rossa. In essa hanno origine le: protuberanze (getti di plasma proiettati nello spazio e curvati dal campo magnetico solare)

6 I nostri vicini di casa I pianeti sono corpi celesti opachi; non emettono luce di per sé, ma ci appaiono luminosi perché riflettono una parte di luce che ricevono dal Sole. Sono otto e vengono divisi in due gruppi: i pianeti terrestri i pianeti gassosi Mercurio, Venere, Terra e Marte, Questi pianeti hanno il nucleo interno costituito da metalli, assomigliano alla Terra. Sono detti anche pianeti rocciosi. Giove, Saturno, Urano e Nettuno (composti prevalentemente da da idrogeno, elio e metano cioè da materia allo stato gassoso)

7 Il Sistema solare Tutti i pianeti orbitano intorno al Sole con un moto regolato dalle tre leggi di Keplero: In un dato intervallo di tempo, il raggio che congiunge il Sole al pianeta spazza sempre la stessa area. Qui le due aree azzurre sono uguali, dunque il pianeta percorre i due archi di ellisse in tempi uguali: ha quindi la massima velocità quando passa vicino al perielio. 1.L’orbita di ogni pianeta ha la forma di un’ellisse, con il Sole in uno dei fuochi. 2.Ogni pianeta nel corso dell’orbita si muove più velocemente quando è più vicino al Sole. 3.I diversi pianeti percorrono la loro orbita con velocità medie diverse: il moto è più lento per quei pianeti che orbitano più lontano dal Sole. perielio Sole afelio

8 La Terra e gli altri pianeti a confronto MERCURIO distanza dal Sole0,39 UA diametro0,38 d TERRA massa0,06 m TERRA periodo di rivoluzione88 giorni temperatura media+ 170 ºC numero di lune0 TERRA distanza dal Sole150 milioni di km diametro km massa6 x kg periodo di rivoluzione365 giorni temperatura media+ 15 ºC numero di lune1

9 La Terra e gli altri pianeti a confronto VENERE distanza dal Sole0,72 UA diametro0,95 d TERRA massa0,81 m TERRA periodo di rivoluzione225 giorni temperatura media+ 460 ºC numero di lune0 TERRA distanza dal Sole150 milioni di km diametro km massa6 x kg periodo di rivoluzione365 giorni temperatura media+ 15 ºC numero di lune1

10 La Terra e gli altri pianeti a confronto MARTE distanza dal Sole1,5 UA diametro0,53 d TERRA massa0,11 m TERRA periodo di rivoluzione687 giorni temperatura media– 65 ºC numero di lune2 TERRA distanza dal Sole150 milioni di km diametro km massa6 x kg periodo di rivoluzione365 giorni temperatura media+ 15 ºC numero di lune1

11 La Terra e gli altri pianeti a confronto GIOVE distanza dal Sole5,2 UA diametro11 d TERRA massa318 m TERRA periodo di rivoluzione12 anni temperatura media– 110 ºC numero di lunepiù di 40 TERRA distanza dal Sole150 milioni di km diametro km massa6 x kg periodo di rivoluzione365 giorni temperatura media+ 15 ºC numero di lune1

12 La Terra e gli altri pianeti a confronto SATURNO distanza dal Sole9,6 UA diametro9 d TERRA massa95 m TERRA periodo di rivoluzione29 anni temperatura media– 140 ºC numero di lunepiù di 30 TERRA distanza dal Sole150 milioni di km diametro km massa6 x kg periodo di rivoluzione365 giorni temperatura media+ 15 ºC numero di lune1

13 La Terra e gli altri pianeti a confronto URANO distanza dal Sole19 UA diametro4 d TERRA massa15 m TERRA periodo di rivoluzione84 anni temperatura media– 195 ºC numero di lunepiù di 20 TERRA distanza dal Sole150 milioni di km diametro km massa6 x kg periodo di rivoluzione365 giorni temperatura media+ 15 ºC numero di lune1

14 La Terra e gli altri pianeti a confronto NETTUNO distanza dal Sole30 UA diametro4 d TERRA massa17 m TERRA periodo di rivoluzione164 anni temperatura media– 200 ºC numero di lunecirca 10 TERRA distanza dal Sole150 milioni di km diametro km massa6 x kg periodo di rivoluzione365 giorni temperatura media+ 15 ºC numero di lune1

15 Plutone Plutone è diverso dai pianeti: è lontanissimo dal Sole è più piccolo della nostra Luna la sua orbita di rivoluzione è molto inclinata sul piano dell’eclittica è un «pianeta doppio»: la sua luna Caronte è grande quasi quanto Plutone

16 Le comete Le comete sono grandi «palle di neve sporca»: hanno un nucleo fatto di roccia porosa e ghiaccio provengono dalle regioni più esterne del Sistema solare quando si avvicinano al Sole, il riscaldamento produce una lunga coda di vapori e polvere finiscono per cadere sul Sole o sui pianeti La cometa Hale-Bopp apparsa nel 1997.

17 Le comete Quando una cometa si avvicina al Sole, si forma la lunga coda, che è sempre rivolta dalla parte opposta rispetto al Sole. Le tracce lasciate nel 1994 dall’impatto dei frammenti della cometa Shoemaker- Levy caduta su Giove. Sole Terra

18 Gli asteroidi L’asteroide Ida è il più piccolo oggetto conosciuto nel Sistema solare con un satellite, chiamato Dattilo. Gli asteroidi o pianetini sono corpi rocciosi di forma irregolare, molto più piccoli dei pianeti, che orbitano intorno al Sole.

19 I meteoriti Alcuni frammenti di asteroidi possono essere catturati dalla forza di gravità di un pianeta, in questo caso vengono detti meteoriti Quando un meteorite entra nell’atmosfera terrestre e a causa dell’attrito si incendia, dà origine al fenomeno delle meteore. un meteorite


Scaricare ppt "IL SISTEMA SOLARE. Il Sistema solare le orbite dei pianeti giacciono tutte nel piano dell’eclittica; fa eccezione Plutone, che non è un pianeta come gli."

Presentazioni simili


Annunci Google