La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Osservatorio regionale del commercio Sistema per il monitoraggio trimestrale delle strutture di vendita e degli esercizi di somministrazione di alimenti.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Osservatorio regionale del commercio Sistema per il monitoraggio trimestrale delle strutture di vendita e degli esercizi di somministrazione di alimenti."— Transcript della presentazione:

1 Osservatorio regionale del commercio Sistema per il monitoraggio trimestrale delle strutture di vendita e degli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande del Friuli Venezia Giulia

2 Il riferimento normativo “Osservatorio regionale del commercio” Legge regionale 19 aprile 1999, n.8 art.10 Legge regionale 5 dicembre 2005, n.29 art.84

3 L’architettura RUPAR FVG Enti locali INTERNET Server Applicazione Web DC Attività Produttive Banca dati regionale Banche dati comunali

4 I soggetti coinvolti Enti locali REGIONE D.C. Attività Produttive REGIONE D.C. Attività Produttive Sistema Osservatorio commercio

5 Il flusso delle informazioni Comune Statistica Osservatorio Banca dati

6 Le finalità del progetto Agevolare i Comuni nel reperimento e il monitoraggio dei dati relativi alle strutture di vendita operanti nel loro territorio di competenza Agevolare la trasmissione dei dati trimestrali alla Direzione Centrale Attività Produttive – Servizio Sostegno e Promozione Comparti Commercio e Terziario – attraverso un sistema telematico Consentire alla Regione di analizzare e monitorare in tempo reale i dati raccolti, al fine di migliorare la qualità dei dati presenti nell’ Osservatorio Regionale del Commercio.

7 Le funzionalità per il Comune Il sistema consente di: Inserire, modificare, cancellare i dati relativi alle diverse strutture di vendita operanti nel territorio Comunicare i dati trimestrali alla Direzione Centrale Interrogare la base dati al fine di produrre statistiche relative al territorio di competenza Produrre stampe di riepilogo e di sostegno alle normali attività di ufficio Comune

8 Le funzionalità per la Regione Il sistema consente di: Analizzare i dati delle varie strutture di vendita inserite dai Comuni Monitorare la trasmissione periodica dei dati Interrogare la base dati al fine di produrre statistiche relative al proprio territorio regionale Pianificare la distribuzione territoriale delle strutture di vendita Direzione Centrale Attività Produttive Direzione Centrale Attività Produttive

9 Caratteristiche del sistema realizzato

10 L’accesso al sistema Il servizio web è accessibile mediante browser standard (Internet Explorer v.5.5 o superiori) Indirizzo per collegarsi al sistema: – Intranet: oppure – Internet:

11 L’accesso al sistema Insiel ha già predisposto username e password per ciascun Comune. In particolare, per le strutture di vendita: Username: Password: Esempio: per un Comune con denominazione Prova Username: prova Password: p

12 L’accesso al sistema Insiel ha già predisposto username e password per ciascun Comune. In particolare, per i pubblici esercizi: Username: “pe-” Password: Esempio: per un Comune con denominazione Prova Username: pe-prova Password: p

13 L’accesso al sistema Al primo accesso al sistema verrà richiesto il Cambio password con una password di almeno 8 caratteri, in modo da evitare l’accesso ai dati inseriti da parte di utenti non autorizzati.

14 L’accesso al sistema Per accedere al sistema, inserire nelle apposite sezioni username e password e poi cliccare su “login”

15 La struttura pagine Area di lavoro Barra dei comandi Menu delle funzioni Evidenza del Comune collegato al sistema Per navigare all’interno dell’applicazione utilizzare, esclusivamente, le voci disponibili nel menu delle funzioni e nella barra dei comandi.

16 Primo accesso – cambio password Dopo il cambio della password ci sarà un’uscita automatica dal sistema al quale si potrà fare accesso attraverso la password appena impostata.

17 Operazioni preliminari (1/4) Per garantire un corretto funzionamento dell’applicativo è opportuno modificare alcune impostazioni standard del browser. Per modificare le impostazioni si parte dalla voce strumenti-opzioni internet dal menu dei comandi del browser.

18 Operazioni preliminari (2/4) Dalla scheda “Generale” cliccare su impostazioni Spuntare il pulsante opzionale “All’apertura della pagina”

19 Operazioni preliminari (3/4) Dalla scheda “Connessioni” cliccare su “Impostazioni LAN” Se non è specificato un server proxy non è necessario continuare. Altrimenti spuntare la casella di scelta “Ignora server proxy per indirizzi locali” e cliccare sul pulsante “Avanzate”

20 Operazioni preliminari (4/4) Inserire fra le eccezioni quanto segue: *;servizistatistici

21 Assistenza Assistenza Direzione Centrale Attività Produttive – Servizio Sostegno e Promozione Comparti Commercio e Terziario: Per informazioni e chiarimenti sulla disciplina dell’Osservatorio del Commercio (legge regionale 29/2005, art.84) dott.ssa Michela Taverna tel e mail: Assistenza INSIEL: Call Center allo , specificando che la richiesta riguarda l’applicativo Osservatorio del Commercio


Scaricare ppt "Osservatorio regionale del commercio Sistema per il monitoraggio trimestrale delle strutture di vendita e degli esercizi di somministrazione di alimenti."

Presentazioni simili


Annunci Google