La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

U.O. DI CHIRURGIA VASCOLARE DIRETTORE DR. MAURO SCIALABBA Cefalù, 16.12.2006.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "U.O. DI CHIRURGIA VASCOLARE DIRETTORE DR. MAURO SCIALABBA Cefalù, 16.12.2006."— Transcript della presentazione:

1 U.O. DI CHIRURGIA VASCOLARE DIRETTORE DR. MAURO SCIALABBA Cefalù,

2 2 U.O. DI CHIRURGIA VASCOLARE STATO ATTUALE 1 RESPONSABILE 2 DIRIGENTI MEDICI 2 CONSULENTI REPARTO CON 10 POSTI LETTO DISPONIBILITA SALA OPERATORIA : DUE GIORNATE SETTIMANALI UNA SEDUTA IN SALA DI EMODINAMICA ATTIVITA AMBULATORIALE : 2 GIORNI SETTIMANALI PERSONALE INTERDIVISIONALE CON U.O. DI ORTOPEDIA

3 3 ATTIVITA AMBULATORIALE 2006 POTENZIAMENTO CON APERTURA DI AMBULATORI SPECIALISTICI DEDICATI AMBULATORIO DI CHIRURGIA VASCOLARE GENERALE AMBULATORIO MULTIDISCIPLINARE DEL PIEDE DIABETICO AMBULATORIO DELLE ULCERE VASCOLARI AMBULATORIO DELLE PATOLOGIE CAROTIDEE E DELLAORTA ADDOMINALE AMBULATORIO DI DIAGNOSTICA VASCOLARE NON INVASIVA

4 4 ATTIVITA AMBULATORIALE 2006 ANNO 2005 PRESTAZIONI 700 ANNO 2006 PRESTAZIONI 1500

5 5

6 6 ATTIVITA CHIRURGICA 2006 ANNO RICOVERI INTERVENTI 332 : 159 CHIRURGIA FLEBOLOGICA 173 CHIRURGIA ARTERIOSA di cui 68 ENDOVASCOLARE ANNO RICOVERI INTERVENTI 401: 149 CHIRURGIA FLEBOLOGICA 267 CHIRURGIA ARTERIOSA di cui 115 ENDOVASCOLARE

7 7 ANNO 2005 ANNO 2006

8 8 RICOVERI AUMENTO 33,5 % 490

9 9 INTERVENTI AUMENTO 33,5 %

10 10 PATOLOGIE ARTERIOSE DI NATURA ATEROSCLEROTICA E DISMETABOLICA APRILE 2005 NASCE IL CENTRO MULTIDISCIPLINARE DEL PIEDE DIABETICO CON APPROCCIO ENDOVASCOLARE E CHIRURGICO ANNO 2006 : POTENZIAMENTO DELLATTIVITA INTERVENTISTICA ENDOVASCOLARE E DEBRIDEMENTS CHIRURGICHI CON AMPUTAZIONI MINORI IMPIANTI DI ELETTROSTIMOLATORI MIDOLLARI PER DOLORE CRONICO AL IV STADIO IN PAZIENTI INOPERABILI

11 11 IMPIANTI DI FILTRI CAVALI ULCERE DIFFICILI

12 12 LATTUAZIONE DI PROCEDURE DIAGNOSTICHE, INTERVENTISTICHE E CHIRURGICHE DELLE ARTERIOPATIE, COMPRENDENTI LA CHIRURGIA ARTERIOSA PER ANEURISMI, STENOSI CAROTIDEE E BYPASS DI SALVATAGGIO, HANNO IMPLEMENTATO IL NUMERO DEI RICOVERI INCREMENTANDO IL PESO MEDIO

13 13 PESO MEDIO ANNO 2006

14 14 ANCHE IL POTENZIAMENTO E LA DIVERSIFICAZIONE DELLE ATTIVITA AMBULATORIALI HANNO PERMESSO DI SODDISFARE LA RICHIESTA DEL BACINO DI UTENZA PER LE PATOLOGIE ARTERIOSE CON CARATTERE DI URGENZA, LA REALIZZAZIONE DI UNA LINEA VERDE, HA PERMESSO LA COLLABORAZIONE DIRETTA SIA CON I MEDICI DI BASE, SIA CON I NOSOCOMI VICINIORI, BYPASSANDO LE LISTE DI ATTESA.

15 15 GENNAIO – DICEMBRE 2006 IMPORTO ATTIVITA CHIRURGICA SVOLTA EURO ,10 DS ,38 ORDINARI IMPORTO ATTIVITA AMBULATORIALE EURO ,36 TOTALE ANNO 2005 EURO TOTALE ANNO 2006 EURO ,84 LIRE ,2168

16 16 PROGETTO FUTURO AMPLIAMENTO DELLORGANICO IN MODO DA CONSENTIRE LA RIORGANIZZAZIONE DELLE ATTIVITA DI REPARTO, DI SALA OPERATORIA E DI REPERIBILITA AMPLIAMENTO E MAGGIORE DIVERSIFICAZIONE DELLE PRESTAZIONI SIA AMBULATORIALI CHE CHIRURGICHE ATTIVITA DI RICERCA E CORSI DI AGGIORNAMENTO

17 17 CON LAUGURIO DI UN SERENO NATALE Dott.ssa Iacoboni Dottore Scialabba


Scaricare ppt "U.O. DI CHIRURGIA VASCOLARE DIRETTORE DR. MAURO SCIALABBA Cefalù, 16.12.2006."

Presentazioni simili


Annunci Google