La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

CLASSIFICAZIONE CHIMICA delle rocce MAGMATICHE. Il criterio mineralogico utilizzato per la nomenclatura delle rocce plutoniche non appare pienamente valido.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "CLASSIFICAZIONE CHIMICA delle rocce MAGMATICHE. Il criterio mineralogico utilizzato per la nomenclatura delle rocce plutoniche non appare pienamente valido."— Transcript della presentazione:

1 CLASSIFICAZIONE CHIMICA delle rocce MAGMATICHE

2 Il criterio mineralogico utilizzato per la nomenclatura delle rocce plutoniche non appare pienamente valido per quelle vulcaniche, per il semplice fatto che la determinazione delle percentuali modali dei singoli minerali non sempre è fattibile e se essa lo è, richiede un tempo molto lungo

3 Molto più rapida è lanalisi chimica Oggi con le moderne tecniche XRF in qualche ora si ottengono un grande numero di analisi chimiche a costi relativamente bassi

4 E possibile classificare le rocce vulcaniche mediante un semplice diagramma binario basato sul contenuto totale degli alcali e sul contenuto in SiO 2 (diagramma TAS) E necessario comunque disporre anche del contenuto in MgO e TiO 2

5 SiO 2 %

6 Si raccomanda luso di tale digramma su base anidra, è necessario normalizzare a 100 i valori chimici escludendo la frazione volatile (H 2 O e CO 2 )

7 campi originaritrachi-basaltitrachi-andesiti basaltiche trachi-andesit i Na 2 O-2.0 K 2 O hawaiitemugearitebenmoreite Na 2 O-2.0 K 2 O potassic Trachy-basalt shoshonitelatite Le rocce che rientrano nei campi trachi-basalti, trachi-andesiti basaltiche e trachi-andesiti possono essere ulteriormente suddivise secondo il contenuto in alcali

8 SiO 2 %

9 Le rioliti e le trachiti caratterizzate da (Na 2 O+K 2 O)/Al 2 O 3 > 1 sono classificate come peralcaline, queste possono essere ulteriormente classificate genericamente come comenditi o pantelleriti Trachiti/rioliti comenditiche o pantelliritiche in base al diagramma proposto

10

11 Il contenuto in SiO2 è di primaria importanza in quanto delimita uno spettro, che interessa tutte le rocce ignee, allinterno del quale vengono distinti quattro campi composizionali definiti come segue: rocce acide SiO2 > 66% rocce intermedie 52-66% SiO2 rocce basiche 45-52% SiO2 rocce ultrabasiche <45% SiO2.


Scaricare ppt "CLASSIFICAZIONE CHIMICA delle rocce MAGMATICHE. Il criterio mineralogico utilizzato per la nomenclatura delle rocce plutoniche non appare pienamente valido."

Presentazioni simili


Annunci Google