La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 UMFVG - OSMER ARPA FVG Corso LSW 2005 Esercizio Work part-financed by the European Union Community Initiative INTERREG III B (2000-2006) Alpine Space.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 UMFVG - OSMER ARPA FVG Corso LSW 2005 Esercizio Work part-financed by the European Union Community Initiative INTERREG III B (2000-2006) Alpine Space."— Transcript della presentazione:

1 1 UMFVG - OSMER ARPA FVG Corso LSW 2005 Esercizio Work part-financed by the European Union Community Initiative INTERREG III B ( ) Alpine Space - project FORALPS Un mesociclone che si muove da ovest a est, di raggio R=2 km, verifica un gradiente barico al suo interno pari a 0.5 hPa/km. Ad un dato momento nel comparto sud si genera un tornado F2 proprio a 2 km dal centro del mesociclone. Supponendo che il mesociclone sia in regime ciclostrofico e che si muova di moto rettilineo uniforme con velocità V=10 m/s, calcolare: la velocità massima del vento nel tornado (facile) il numero di cuspidi che il tornado traccia in 1 ora di vita (difficile) In regime ciclostrofico, la velocità tangenziale del mesociclone è data dalla formula: V=[(-R/d)*Dp/Dl)] 0.5 V=[(-R/d)*Dp/Dl)] 0.5 m/s con R il raggio del mesociclone, Dp/Dl il gradiente barico orizzontale e d la densità dellaria, che supporremo uguale a 1. Suggerimenti: La formula che lega velocità massima del vento nel tornado e scala Fujita è la seguente: V=6.30*(F+2) 1.5 V=6.30*(F+2) 1.5 m/s

2 1 UMFVG - OSMER ARPA FVG Corso LSW 2005 Tornado: la stima dei danni Work part-financed by the European Union Community Initiative INTERREG III B ( ) Alpine Space - project FORALPS Una visione dinsieme dei danni può dare informazioni sulla cinematica dellevento Per esempio la velocità relativa di rotazione del tornado attorno al mesociclone Cuspidi

3 1 UMFVG - OSMER ARPA FVG Corso LSW 2005 Risposta esercizio Work part-financed by the European Union Community Initiative INTERREG III B ( ) Alpine Space - project FORALPS Dalla formula del regime ciclostrofico otteniamo che la velocità V=10m/s tangenziale del mesociclone a 2km dal centro è V=10m/s. Dalla teoria sappiamo che se velocità lineare e velocità tangenziale del mesociclone coincidono, avremo cuspidi semplici. La prima cuspide si ha dopo che il tornado ha percorso una semicircon- 2000*3.14/10=628 s. ferenza, il che avviene in un tempo di 2000*3.14/10=628 s. Da lì in avanti si formerà una cuspide dopo ogni giro completo intorno al centro. In 1 ora ci sono 3600 secondi; dopo la prima cuspide restano =2972 s =2972 s di vita al tornado. 628*2=1256 s Siccome un giro viene compiuto in 628*2=1256 s, otteniamo che entro 2972/1256=2.3 volte lora il tornado ruoterà ancora 2972/1256=2.3 volte intorno al centro, 3 cuspidi tracciando quindi altre 2 cuspidi. In totale, avremo 3 cuspidi. La velocità massima del vento nel tornado è data dalla stima della formula suggerita più la componente della velocità lineare del mesociclone più la componente della velocità tangenziale, ossia: V=70.4 m/s253.4 km/h V=6.30*(2+2) =6.30*8+20=70.4 m/s=253.4 km/h

4 1 UMFVG - OSMER ARPA FVG Corso LSW 2005 Risposta esercizio Work part-financed by the European Union Community Initiative INTERREG III B ( ) Alpine Space - project FORALPS 628 s1256 s Qui si hanno le cuspidi


Scaricare ppt "1 UMFVG - OSMER ARPA FVG Corso LSW 2005 Esercizio Work part-financed by the European Union Community Initiative INTERREG III B (2000-2006) Alpine Space."

Presentazioni simili


Annunci Google