La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Datawarehouse www.unife.it/dwh 1 DATAWAREHOUSE - Microstrategy Modello multidimensionale Sistema informatico in cui i dati sono integrati e riorganizzati.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Datawarehouse www.unife.it/dwh 1 DATAWAREHOUSE - Microstrategy Modello multidimensionale Sistema informatico in cui i dati sono integrati e riorganizzati."— Transcript della presentazione:

1 Datawarehouse 1 DATAWAREHOUSE - Microstrategy Modello multidimensionale Sistema informatico in cui i dati sono integrati e riorganizzati in forma multimensionale al fine di consentire un accesso facile e immediato alle informazioni che essi contengono. Dimensioni: prospettive lungo le quali è possibile analizzare i dati, fatti danalisi. Le dimensioni sono usate per selezionare e raggruppare i dati. Attributi: elementi descrittivi presenti nel report o che eventualmente possiamo aggiungere (da Struttura) oppure specificare ulteriormente con il Drill. Esempi dattributi sono: facoltà, corso di laurea, studente. Nota:le definizioni sono state prese dalla presentazione dellArea Informatica

2 Datawarehouse 2 Gerarchie: relazioni logiche tra attributi che definiscono un percorso di navigazione dei dati allinterno delle dimensioni Metriche: indicatori mediante i quali è possibile valutare i fatti: somma, incidenze, rapporti, medie. In pratica i dati numerici di nostro interesse I dati sono accessibili in sola lettura. Il DW mantiene i dati storici al fine di consentire lanalisi storica. I dati sono organizzati per area danalisi. Modello multidimensionale

3 Datawarehouse 3 Modello multidimensionale Report in formato tabellare Report in formato grafico Report in formato tabellare e grafico Cartella Attributo Metrica

4 Datawarehouse 4 In pratica è formato da due componenti principali Template: ovvero le informazioni che devono essere recuperate e visualizzate allutente Filtro: definisce la specifica SQL che deve essere inserita nella condizione di where nella selezione, ovvero quali dati devono essere selezionati dalle tabelle del database; Report

5 Datawarehouse 5 IMPORTANTE Il database viene aggiornato ogni notte pescando i dati da ESSE3 Vi possono essere discordanze quindi: Da ESSE3 per shift temporale (ESSE3 è aggiornato in tempo reale) Tra report simili ma che pescano i dati in modo diverso nel caso i campi che servono alla selezione non siano tutti correttamente presenti nel database importato da ESSE3 (i.e. se per uno studente un flag su uninformazione richiesta nella selezione non correttamente settato, oppure ci sono problemi relativi a quel campo per lo studente lo studente non viene selezionato nel report, mentre potrebbe comparire in un altro report dove tale dettaglio non è preso in considerazione) Dati

6 Datawarehouse 6 Dati

7 Datawarehouse 7 Report Attributo Metrica

8 Datawarehouse 8 Operazioni sui report Sui dati presentati nei report è possibile eseguire quattro tipi di operazioni: Ordinamento Pivoting (scambio): consente di cambiare la prospettiva di analisi spostando righe e colonne ovvero sposto a menu intestazioni di tabella per usarli come filtro. Drilling (navigazione): consente di passare ai diversi livelli di informazioni di un report: drill down (maggior dettaglio) e drill up (minor dettaglio). NB. Il Drill up/down funziona se lo si fa dalletichetta del report non su una singola linea altrimenti non è possibile tornare indietro e occorre ricaricare il Report Filtro: selezione di un sottoinsieme di dati

9 Datawarehouse 9 Primo metodo Spostare un oggetto (metrica, attributo) in un report per modificare il layout del report. Clic con il pulsante destro del mouse sull'intestazione dell'oggetto, ovvero sullattributo di riga della tabella, quindi selezionare Sposta. Selezionare quindi l'opzione desiderata (Ad asse pagina, a colonne). Svantaggio: in realtà lo mette dove pare e occorre spostarlo poi a mano per il giusto filtraggio!! Secondo metodo Clic sull'intestazione dell'oggetto,ovvero sullattributo, e trascinare l'oggettonella nuova posizione nel report oppure nell'area Raggruppamento a pagine sopra il report. Qui abbiamo noi il controllo, molto meglio! Le posizioni in cui è possibile rilasciarlo sono evidenziate mentre si esegue il trascinamento. Pivoting

10 Datawarehouse 10 Drill, Filtri e… Relazione gerarchica: andiamo quindi a dettagliare le informazioni fornite visualizzando ulteriori informazioni legate. Drill con il pulsante destro del mouse:fare Clic con il pulsante destro del mouse su un oggetto per visualizzare gli stessi elementi visualizzati nel riquadro Drill. La freccia indica se il nuovo attributo presenta un livello di informazioni più elevato (drill up). Drill semplice: accedere al riquadro Drill per passare direttamente all'elemento padre o figlio di un attributo, selezionabile dall'elenco a discesa IMPORTANTE: di norma è settata la preferenza per cui è mantenuto il padre durante il Drill, se ciò non fosse si perde linformazione sullattributo origine. i.e. se da Corso di Laurea faccio Drill su Percorso vedo solo il Percorso e non più il CdS, se invece mantengo il padre posso vederli entrambe ed ad esempio portare a menu uno dei due. Filtri su selezione Il Filtro su selezione consente di mantenere o rimuovere da un report le righe o le colonne di informazioni. Utile più per visualizzazione che per analisi dati

11 Datawarehouse 11 …se non cè lattributo nel Drill Opero su struttura, oppure dal manu Dati visualizzo gli Attributi e li inserisco nel Report (i.e. mail dello studente): Se agisco da struttura tolgo/aggiungo Attributi e rilancio il Report (senza prompt ovvero con le ultime impostazioni di prompt inserite) Se agisco dal menu Dati ricalcola in automatico il Report inserendo il nuovo Attributo N.B. Tale operazione può anche riportare un Report vuoto poiché non sappiamo se effettivamente quellattributo è agganciato al Report

12 Datawarehouse 12 Totali, Salvataggio, Stampa Strumento utile i totali sia parziali che totali Salvataggio Report: con prompt o senza, meglio usare il prompt così si possono ridefinire i parametri di ricerca Stampa ed Esportazione: è possibile stampare in pdf o esportare in Excel i report. Report completo senza espandere le pagine: solo il report selezionato mostrato a video, se occupa più pagine le esporta tutte, non esporta le altre pagine relative alle opzioni del menu a tendina, ad esempio se ho un menu a tendina CdS Esporto/Stampo solo quello del CdS visualizzato (direi il migliore) Report completo con esportazione raggruppamento a pagine: ogni opzione di Menu esportata in un foglio excel (attenzione rischio di files enormi usare solo se necessario) Porzione visualizzata: solo la porzione visualizzata a monitor (poco utile) NOTA BENE: Quando si esporta il pdf può succedere che venga salvato un file Main.aspx Rinominare lestensione in pdf per salvarlo correttamente Passiamo alla pratica


Scaricare ppt "Datawarehouse www.unife.it/dwh 1 DATAWAREHOUSE - Microstrategy Modello multidimensionale Sistema informatico in cui i dati sono integrati e riorganizzati."

Presentazioni simili


Annunci Google