La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

I laboratori PLS del progetto IDIFO4 a Udine Unità di Ricerca in Didattica della Fisica Università degli Studi di Udine.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "I laboratori PLS del progetto IDIFO4 a Udine Unità di Ricerca in Didattica della Fisica Università degli Studi di Udine."— Transcript della presentazione:

1 I laboratori PLS del progetto IDIFO4 a Udine Unità di Ricerca in Didattica della Fisica Università degli Studi di Udine

2 Trieste BolzanoTrento Bologna Roma 3 LNF-INFN Palermo Bari Salento Calabria Basilicata Macerata Torino Pavia Mo-Re Milano Sez. INFN TS Udine G.C. INFN UD Camerino Firenze Siena Roma La Sapienza PROGETTO IDIFO 4 Unità di ricerca in Didattica della Fisica Università degli Studi di Udine LABORATORI COME MODULI FORMATIVI PER INSEGNANTI E STUDENTI (SSS e S. base) -Lab PLS SSS -Lab PLS Sc Base -LaB esplorativi -La PSO Master & CP IDIFO4 Scuola Estiva di Fisica Moderna MOSTRA GEI Prestiti kit didattici alle scuole

3 IDIFO in rete

4 Le locandine di prenstazione alle scuole

5 Lo standard dei Lab PLS Laboratorio PLS: attività non episodica serie di incontri almeno ore di lavoro degli studenti con la presenza e lintervento dei docenti. Co-Progettazione e co-realizzazione scuola- università. attività curriculare e/o extra-curriculare LabA_PLS - Lab che avvicinano alle discipline scientifiche LabB_PLS-Lab autovalutazione LabC_PLS - approfondimento

6 Le tipologie di Lab in IDIFO3 I laboratori PLS in IDIFO3 LabA_PLS – LabB_PLS 10 h co-progettazione 16 h sperimentazione 4 h analisi dati/valutazione e rielaborazione

7 Le tipologie di Lab in IDIFO3 I laboratori PLS in IDIFO3 – Disc/PSOF Lab IDIFO3 14 h formazione 5 h co-progettazione 6 h sperimentazione 5h analisi dati/valutazione e rielaborazione

8 Le tipologie di Lab in IDIFO3 Altri laboratori Masterclass Lab explo (attività esplorative in contesti informali 3h) Lab CLOE (esplorazione di contesti e percrosi di apprendimento – 1-3 h)

9 Lab - Seminari di storia della Fisica moderna per la didattica Majorana e Fermi La fisica nucleare in Italia Le riceerche sui raggi cosmici in Italia N. Robotti, Università di Genova Guerra Francesco (UniRM-La Sapienza) Leone Matteo (UniTO)

10 Misure con sensori collegati in linea con lelaboratore Presso UNIUD Lab A – Percorsi dallelettromagnetismo alla SC Esplorazione della superconduttività nelle scuole Con sensori on-line viene analizzato il breakdown della resistività, associato alla transizione allo stato superconduttivo. Lannullamento del campo magnetico all'interno del superconduttore viene riconosciuto fenomenologicamente nellesplorazione della levitazione di piccoli magneti su dischi portati allo stato superconduttivo immergendoli in azoto liquido. Si studiano effetti tipici dei superconduttori come leffetto Meissner e leffetto pinning.

11 Lab. – Introduzione alla fisica dei materiali: metalli, semiconduttori, superconduttori Si esplorano le proprietà di conduzione elettrica di materiali diversi con sensori collegati allelaboratore, per creare un ponte tra la fenomenologia e i processi microscopici di trasporto elettrico

12 Misure di coefficiente Hall Misura di R vs T Per metalli, semiconduttori, superconduttori Laboratorio basato su un percorso di esperimenti per lo studio della dipendenza della resistività di un superconduttore in Funzione della Temperatura E studio delle proprietà Di conduzione elettrica di materiali diversi con misure di R vs T e coefficiente Hall Lab A – Esperimenti di Superconduttività

13 Lab Esperimenti di fisica avanzata La misura del rapporto e/m Esperimento di F-H Si sviluppano percorsi di proposte sperimentali avanzate e di fisica moderna, che utilizzano nuove tecnologie e in particolare apparati con sensori collegati in linea con lelaboratore e attività di computer modeling. Ciascun esperimento richiede 2-4 h e prevede il coinvolgimento diretto degli studenti in laboratorio didattico con raccolta e analisi dati per la costruzione di un approccio sperimentale a fenomenologie come quella atomica, degli elettroni

14 Lab. - Esperimenti di fisica avanzata La misura della velocità della luce: con il metodo dello spostamento di fase Effetto Ramsauer

15 Misura e analisi della distribuzione di una figura di diffrazione: Leggedi Malus per luce Polarizzata Lab. - Esperimenti di fisica avanzata

16 Lab. – Le idee della MQ a partire dagli esperimenti con polaroid. Multimedialità ed esperimenti ideali. I nodi della funzione donda Laboratorio di esplorazione dei concetti fondanti della meccanica quantistica e del suo formalismo di base, nel contesto fenomenologico della polarizzazione esplorata con esperimenti reali e esperimenti ideali a singolo fotone, con applet multimediali che favoriscono il passaggio dalla fenomenologia alla formalizzazione dei concetti..

17 Lab. – Lab PLS di Fisica moderna Laboratorio su esperimenti e contesti critici per linterpretazione classica dei fenomeni I nuclei fondanti della MQ Esperimento di F-H

18 LaA – Diffrazione della luce e fisica ottica Misura e analisi della distribuzione di una figura di diffrazione per la costruzione di un modello ondulatorio della luce Polarizzazione della luce (utilizzo Kit –PLS per esplorazione sperimentale della polarizzazione della luce

19 Lab. Percorsi di elettromagnetismo Esplorazione con sensori on-line del campo magnetico B prodotto da sorgenti diverse, per costruire una rappresentazione formalizzata delle linee di campo basata sul concetto di flusso. Ruolo della variazione del flusso di B nei fenomeni di induzione elettromagnetica

20 Lab. – Percorsi sui fenomeni termici Esplorazione di sati e processi termici con i sensori termici on-line per: riconoscere la temperatura come grandezza di stato; studiare le Interazioni termiche e i processi di conduzione termica e le leggi che le descrivono; il riscaldamento e la definizione operativa del calore; le transizioni di fase

21 Lab. – RTL nel laboratorio (Moto, termici, elettrici e magnetici) Laboratori in tempo reale per lo studio di fenomeni diversi come: - Il moto con sensori on-line - Fenomeni magnetici con i sensori on-line

22 Lab. Energia e leggi di conservazione Percorso di esperimenti per lo studio delle trasformazioni energetiche, il riconoscimento dellenergia come ente fisico (astratto) che presenta quattro tipi fondamentali e lanalisi di bilanci energetici per la riconoscimento della natura conservativa dellenergia.

23 Lab. Energia e leggi di conservazione Il riscaldamento di uno stesso cilindretto di alluminio con processi diversi per riconoscere la natura dellenergia come ente che si trasforma da un tipo a un altro.

24 h = 0,86 cm m = 21 g = 0,0021 kg c al = 0,900 kJ/(kg °C) Lab. Energia e leggi di conservazione

25

26

27

28 Lab – Autovalutazione e PSOF A - ORDINAMENTO DI LIQUIDI PER DENSlTÀ B - IL BERSAGLIO C - L'ALLUNGAMENTO DEGLI ELASTICI D - LA LEGGE DI RIFRAZIONE E. Come far ruotare più velocemente un corpo già in rotazione? F. Come spiegare il moto uniforme di un magnete che cade dentro a un tubo di rame?

29 Lab. – La fisica nelleducazione stradale Studio del moto con i sensori: la camminata Urto: velocità, massa, m*v Attrito con dinamometro artigianale o sensore on line Impariamo la fisica nel contesto delleducazione stradale: dal movimento di una bicicletta alla cinematica del moto Il ruolo dellattrito nel moto La fisica dei sistemi di sicurezza

30 EPOGG. Masterclass sulla fisica delle particelle elementari


Scaricare ppt "I laboratori PLS del progetto IDIFO4 a Udine Unità di Ricerca in Didattica della Fisica Università degli Studi di Udine."

Presentazioni simili


Annunci Google