La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

KICK OFF MEETING ATTIVITÀ CHIAVE 1 Roma 7-8 luglio 2015.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "KICK OFF MEETING ATTIVITÀ CHIAVE 1 Roma 7-8 luglio 2015."— Transcript della presentazione:

1 KICK OFF MEETING ATTIVITÀ CHIAVE 1 Roma 7-8 luglio 2015

2 ATTRIBUZIONE FONDI KA1 a.a. 2015/2016

3 BENEFICIARI 233 (+ 20 istituti rispetto alla call 2014) - MOBILITA’ CONSORTIA 19

4 € attribuito definitivo mesi teste SMS € , SMP € , STA € , STT € , SVANTAGGIO € ,00 OS € , FONDI DISTRIBUITI € ,58 € ,00 ACCANTONATI PER STUDENTI/DOCENTI CON BISOGNI SPECIALI

5 233 beneficiari : 222 istituti lettera di attribuzione inviata via PEC 2 istituti lettera di attribuzione via RACCOMANDATA 9 Privati Prima dell’invio della lettera di attribuzione l’AN dovrà verificare se l’Istituto ha i requisiti comunitari di «ente pubblico» altrimenti dovrà provvedere alla valutazione della Capacità Finanziaria NB Lettere attribuzione + Allegato 1 disponibile in Dyners

6 Accordo finanziario sarà disponibile in Dyners a partire dal 28 luglio 2015 come indicato nelle lettere di attribuzione

7 FIRMA DIGITALE Sulla base di quanto indicato nelle Disposizioni Nazionali allegate alla Guida del Programma Erasmus Plus 2015, ai fini della digitalizzazione dell’intero ciclo di vita del progetto, anche nel caso in cui il Beneficiario abbia una natura giuridica diversa da quella di ente pubblico, l’accordo dovrà essere sottoscritto obbligatoriamente con firma digitale da entrambe le parti. NB: si prega di non inviare i cartacei

8 Comunicazioni a mezzo Pec Sulla base di quanto indicato nelle Disposizioni Nazionali allegate alla Guida del Programma Erasmus Plus 2015, ai fini della digitalizzazione dell’intero ciclo di vita del progetto, anche nel caso in cui il Beneficiario abbia una natura giuridica diversa da quella di ente pubblico lo scambio di atti e documenti tra le parti dovrà avvenire obbligatoriamente attraverso posta PEC. NB Pertanto si invita chi non è in possesso di una PEC di provvedere il prima possibile.

9 NOVITA’ 2015 SUPPORTO AI PARTECIPANTI ART. I.13 ACCORDO FINANZIARIO/ OPZIONE 2 ACCORDO ISTITUTO-STAFF DIFFERENZE CALL 2015 : oppure fornire ai partecipanti alla mobilità il supporto finanziario per le seguenti categorie di spesa: viaggio e supporto individuale sotto forma di fornitura del servizio richiesto inerente tali categorie di spesa. In questo caso, il Beneficiario deve assicurare che il servizio offerto per il viaggio e il soggiorno soddisfino gli standard di qualità e di sicurezza necessari. Questa opzione è concessa solo per le attività di mobilità del personale. CALL 2014: oppure fornire ai partecipanti alla mobilità il supporto per le seguenti categorie di spesa: viaggio e supporto individuale nella forma di un contributo alternativo o, nel caso in cui le spese sostenute per la mobilità siano state prefinanziate/anticipate dal partecipante, sotto forma di rimborso di tali costi in conformità al regolamento interno dell’Istituto/organizzazione. In tal caso, il Beneficiario deve assicurare che il servizio offerto per il viaggio, il soggiorno e il supporto linguistico soddisfino gli standard di qualità e di sicurezza necessari. Questa opzione è concessa solo per le attività di mobilità del personale.

10 Grazie Per l’attenzione Per eventuali richieste di informazioni finanziarie rivolgersi a: BENEDETTA ALFANI FRANCESCA RICCI TIZIANA TORNIAI Helpdesk telefonico: martedì-mercoledì-venerdì 10,30-12,30


Scaricare ppt "KICK OFF MEETING ATTIVITÀ CHIAVE 1 Roma 7-8 luglio 2015."

Presentazioni simili


Annunci Google