La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

CONFERENZA STAMPA I RISULTATI OPERATIVI 2007 Roma 18 dicembre 2007.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "CONFERENZA STAMPA I RISULTATI OPERATIVI 2007 Roma 18 dicembre 2007."— Transcript della presentazione:

1 CONFERENZA STAMPA I RISULTATI OPERATIVI 2007 Roma 18 dicembre 2007

2 2 Roma, 18 dicembre 2007 Riscossione da attività di controllo Somme riscosse a seguito di attività controllo in genere * importi in migliaia di euro * Fonte: procedura interna dellAgenzia delle Entrate riscossioni Anno 2006 (al 31 dicembre) Anno 2007 (al 30 novembre) Preconsuntivo 2007 Variazione % 2007/2006 da versamenti diretti ,31% da ruoli ,82% totale riscossioni ,36%

3 Prevenzione e contrasto allevasione Δ % Numero Accertamenti II. DD., IRAP e IVA % Numero Accertamenti definiti per adesione e per acquiescenza % Numero Verifiche % Numero Accessi per il controllo degli obblighi fiscali % Maggiore imposta accertata totale (II.DD., IVA e IRAP)* % * importi in migliaia di euro Risultati al 30 novembre Roma, 18 dicembre 2007

4 Prevenzione e contrasto allevasione 4 Verifiche e controlli mirati nei confronti di soggetti di grandi dimensioni (con volume d'affari, ricavi o compensi superiori a euro) Verifiche Δ % Numero verifiche % Maggiore imposta constatata IVA * % Maggiore imponibile II.DD. * % Maggiore imponibile IRAP * % Ritenute * % Risultati al 30 novembre * importi in migliaia di euro Roma, 18 dicembre 2007

5 Prevenzione e contrasto allevasione 5 Accertamenti ordinari nei confronti di soggetti che hanno un credito IVA esposto in dichiarazione Δ % N. accertamenti % Minor credito accertato * % di cui rimborso IVA non concesso accertato * % rimborso IVA da recuperare accertato * % Maggiore imposta IVA da sanzionare * % di cui maggiore IVA a debito accertata * % * importi in migliaia di euro Risultati al 30 novembre Roma, 18 dicembre 2007

6 Prevenzione e contrasto allevasione 6 Accertamenti ordinari II.DD., IVA e IRAP (non effettuati sulla base delle segnalazioni gestite dalle procedure automatizzate) diniziativa dellAgenzia delle Entrate Variazione % 2007/2006 Accertamenti eseguiti % Accertamento con esito positivo % Maggiore imposta accertata * % Maggiore imposta accertata media % Importi in migliaia di euro Risultati al 30 novembre Maggiore imposta accertata media calcolata rispetto ai controlli con esito positivo Roma, 18 dicembre 2007

7 Prevenzione e contrasto allevasione 7 Indice di definizione (per adesione e per acquiescenza D.Lgs. 218/97) dei controlli sostanziali II.DD., IVA e IRAP Δ % N. accertamenti definiti con adesione e acquiescenza % Maggiore imposta definita per adesione e per acquiescenza * % Indice di definizione della maggiore imposta accertata oggetto di definizione 56%64% Risultati al 30 novembre * importi in migliaia di euro Roma, 18 dicembre 2007

8 Prevenzione e contrasto allevasione 8 Maggiore imposta accertata relativa agli accertamenti * II.DD, IVA e IRAP (non effettuati sulla base delle segnalazioni gestite dalle procedure centralizzate) notificati o definiti per adesione in assenza di notifica Importi in milioni di euro Risultati al 30 novembre * Accertamenti al netto degli annullamenti per autotutela Solvibilit à MIA% Alta/Media % Bassa % Totale %

9 Prevenzione e contrasto allevasione 9 * importi in migliaia di euro Accertamenti ordinari II.DD., IVA e IRAP eseguiti nel settore immobiliare Settore costruzioni edili Compravendita ed intermediazione immobiliare Attività Δ % Δ % N. accertamenti % % Maggiore Imposta Accertata * % % N. accertamenti definiti per adesione e per acquiescenza % % Maggiore Imposta Definita per adesione e per acquiescenza * % % Risultati al 30 novembre Roma, 18 dicembre 2007

10 Prevenzione e contrasto allevasione 10 Accertamenti ordinari II.DD., IVA e IRAP diniziativa dellAgenzia delle Entrate assistiti da indagini finanziarie Δ % N. accertamenti % di cui accertamenti con esito positivo % Maggiore imposta accertata * % * importi in migliaia di euro Risultati al 30 novembre Sono in corso ulteriori 7126 indagini finanziarie. Roma, 18 dicembre 2007

11 I servizi dellAgenzia 11 Roma, 18 dicembre accessi agli Uffici locali per un totale di servizi forniti utenti serviti per appuntamento utenti serviti dai Centri di assistenza multicanale di accessi al sito INTERNET Gli utenti serviti Risultati al 30 novembre

12 I servizi dellAgenzia 12 Roma, 18 dicembre (31/12) 2007 (30/11) Assistenza alla compilazione e trasmissione delle dichiarazioni Assistenza su comunicazioni, avvisi bonari e cartelle di pagamento Attribuzione, variazione e cessazione della Partita IVA Rilascio, variazione e duplicazione del codice fiscale Altre tipologie di assistenza ed informazione Registrazione degli atti privati Registrazione degli atti giudiziari Registrazione degli atti pubblici Registrazione delle dichiarazioni di successione I Servizi offerti dagli Uffici Locali

13 I servizi dellAgenzia 13 Roma, 18 dicembre (31/12) 2007 (30/11) Δ % Telefonate pervenute Totale ,35 Di cui intermediari ,77 Di cui estero ,63 Risposte fornite in forma scritta (web-mail, fax-server ed sms) ,33 Call back (contribuenti richiamati) ,37 Interventi correttivi a seguito di comunicazioni di irregolarità ,58 I Servizi offerti dai Centri di assistenza multicanale La riduzione delle richieste di assistenza è dovuta alla positiva diminuzione delle comunicazioni di irregolarità non fondate

14 I servizi dellAgenzia 14 Utenti telematici TIPOLOGIA 2006 (31/12) 2007 (30/11) Atti notarili Contratti di locazione * Versamenti F Attribuzione, variazione e cessazione di partite IVA Richiesta duplicati codice fiscali e Tessera Sanitaria Altri documenti I servizi telematici Documenti pervenuti telematicamente nel corso del 2007 Roma, 18 dicembre 2007 Entratel (utenti professionali): Fisconline (utenti internet): * Il picco 2006 è dovuto alle modifiche normative introdotte dalla Visco/Bersani per le locazioni finanziarie

15 I servizi dellAgenzia 15 Dichiarazioni presentate Roma, 18 dicembre 2007 Modello di dichiarazionePresentati nel 2006Presentati nel 2007 Δ % Modello Ordinario Semplificato Consolidato Iva Unico Società di persone Unico Società di Capitali Unico Enti non commerciali Unico Persone fisiche di cui inviate telematicamente (80,66%) (85,81%) di cui inviate banche e poste (19.34%) (14,19%) Totale

16 Evoluzione dei sistemi di pagamento 16 F24 Telematico Roma, 18 dicembre 2007 Nel 2007 si è registrato un forte incremento dei versamenti F24 in via telematica che permettono di ottenere maggiore qualità dei dati e riduzione dei costi, anche attraverso appositi accordi con il sistema bancario per la riduzione dei compensi unitari Versamenti telematici10%70% di cui su canale bancario home-banking CBI 40% di cui servizi telematici Agenzia 30% Versamenti cartacei90%30% Risultati al 30 novembre

17 Evoluzione dei sistemi di pagamento 17 F24 – Pagamento imposta comunale sugli immobili Roma, 18 dicembre 2007 Attività: Individuazione degli strumenti di versamento e relative istruzioni Ripartizione ai comuni di riferimento delle somme riscosse a titolo di ICI tramite modello F24 Gestione dellinterscambio delle informazioni tra Agenzia delle Entrate e comuni, attraverso il servizio telematico SIATEL Definizione degli interventi di adeguamento e potenziamento delle infrastrutture e procedure informatiche Periodo gen/nov Riscossioni per ICI tramite F24 numeroimporto (/mln) Il pagamento dellICI tramite F24 è completamente gratuito per i comuni ed i contribuenti che possono compensare anche eventuali crediti contributivi ed tributari

18 Rimborsi 18 RIMBORSI EROGATI NEL 2007 Roma, 18 dicembre 2007 IMPOSTAANNO NUMERO RIMBORSI Δ % CAPITALE EROGATO * Δ % Imposte Dirette IVA , * = importi in migliaia di euro

19 19 Consulenza giuridica Roma, 18 dicembre 2007 Gestione degli interpelli Descrizione dell'attività Numero Δ % Interpelli presentati ai sensi dellart. 11 della legge n. 212 del Interpelli presentati ai sensi degli artt. 167 e 168 del TUIR Totale interpelli pervenuti Interpelli art. 11 legge n. 212 del 2000 inammissibili ai quali è stata fornita consulenza giuridica al netto di quelli con profili di inammissibilità assoluta Istanze di disapplicazione delle norme antielusive presentate

20 20 Consulenza giuridica Roma, 18 dicembre 2007 Circolari e risoluzioni emanate * Circolari Risoluzioni * Dati al 30 novembre 2007

21 21 Roma, 18 dicembre 2007 * Include inammissibili Trend degli esiti sugli atti di accertamento impugnati in Commissione tributaria provinciale nel triennio ESITO ANNI FAVOREVOLI AGENZIA *22,42%29,45%31,82% PARZIALMENTE FAVOREVOLI7,63%11,77%14,00% ESTINZIONE PROCESSO49,11%30,89%24,78% SFAVOREVOLI AGENZIA20,84%27,89%29,39% Risultati al 30 novembre 2007 Contenzioso tributario

22 22 Roma, 18 dicembre 2007 * Incluse inammissibili; escluse parzialmente favorevoli ed estinzioni Valore economico delle pronunce del 2007 sugli atti di accertamento impugnati in Commissione tributaria provinciale FAVOREVOLI AGENZIA *% ,0062,19% SFAVOREVOLI AGENZIA% ,0037,81% Risultati al 30 novembre 2007 Contenzioso tributario

23 23 Roma, 18 dicembre 2007


Scaricare ppt "CONFERENZA STAMPA I RISULTATI OPERATIVI 2007 Roma 18 dicembre 2007."

Presentazioni simili


Annunci Google