La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

IL PARLAMENTO IN SEDUTA COMUNE. Il parlamento Italiano si compone di due camere : La Camera dei Deputati, formata da 630 deputati con sede a Roma nel.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "IL PARLAMENTO IN SEDUTA COMUNE. Il parlamento Italiano si compone di due camere : La Camera dei Deputati, formata da 630 deputati con sede a Roma nel."— Transcript della presentazione:

1 IL PARLAMENTO IN SEDUTA COMUNE

2 Il parlamento Italiano si compone di due camere : La Camera dei Deputati, formata da 630 deputati con sede a Roma nel Palazzo di Montecitorio;

3 Il Senato della Repubblica, formato da 315 senatori elettivi più 7 senatori a vita (numero variabile), con sede a Roma a Palazzo Madama. L'età minima per votare il Senato è 25 anni; mentre per essere votati come Senatori, si deve avere almeno 40 anni.

4 Eleggere il Presidente della repubblica; All'elezione partecipano tutti i deputati e i senatori, più tre componenti per ogni regione e uno per la Valle d'Aosta. Per essere eletto deve ottenere la maggioranza dei due terzi dei componenti nella prima votazione e la maggioranza assoluta nelle votazioni seguenti. La Costituzione prevede che la Camera dei deputati ed il Senato si riuniscono in seduta comune per:

5 Eleggere cinque giudici della Corte costituzionale;

6 Eleggere un terzo dei componenti del Consiglio Superiore della Magistratura; Deliberare la messa in stato d'accusa del Presidente della Repubblica per alto tradimento o attentato alla costituzione.

7 SEGUIRA' L'ELENCO DI TUTTI I PRESIDENTI DELLE REPUBBLICA ITALIANI DAL 1946 AD OGGI

8 1 Enrico de Nicola SCRUTINI 1 72,8% (405 voti su 556) 1 ° luglio maggio 1948 PLI 2 Luigi Einaudi 4 59,4% (518 voti su 872) 12 maggio maggio 1955 PLI (Partito Liberale Italiano) 3 Giovanni Gronchi 4 74,5% (658 voti su 883) 11 maggio maggio 1962 DC (Democrazi a Cristiana) 4 Antonio Segni 9 52,6% (443 voti su 842) 11 maggio dicembre 1964 DC 5 Giuseppe Saragat 21 68,9% (646 voti su 973) 29 dicembre dicembre 1971 PSDI PSI-PSID Unificati (Partito Socialista)

9 6 Giovanni Leone 23 52,0% (518 voti su 996) Dal 29 dicembr e 1971 Al 15 giugno 1978 DC 7 Alessandro Pertini 16 83,6% (832 voti su 995) Dal 9 luglio giugno 1985 PSI 8 Francesco Cossiga 1 75,4% (752 voti su 997) Dal 3 luglio 1985 Al 28 aprile 1992 DC 9 Oscar Luigi Scalfaro 16 66,3% (672 voti su 1014) Dal 28 maggio 1992 Al 15 maggio 1999 DC 10 Carlo Azeglio Ciampi 1 71,4% (707 voti su 990) Dal 18 maggio 1999 Al 15 maggio 2006 Indipendente 11 Giorgio Napolitano 4 54,8% (543 voti su 990 ) Dal 15 maggio 2006 In carica DS (Democrazi a di sinistra)

10 ELEZIONE DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA GIORGIO NAPOLITANO Il senatore Giorgio Napolitano è stato eletto Presidente della Repubblica dal Parlamento in seduta comune - 10 maggio 2006 Il Parlamento in seduta comune per il giuramento del nuovo Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano si è riunito lunedì 15 maggio 2006, alle ore 17.

11 Risultati della votazione a scrutinio segreto per l'elezione del Presidente della Repubblica 4° scrutinio Presenti1000 Votanti990 Astenuti10 Maggioranza assoluta dei componenti l'Assemblea 505

12 Ottengono voti: Napolitano543 Bossi42 D'alema10 Giuliano Ferrara7 Gianni Letta6 Berlusconi5 Roberto Di Piazza3 Pininfarina3 Voti dispersi10 Schede bianche347 Schede nulle14

13 SITOGRAFIA Approfondimenti: Immagini:

14 Realizzato da: Claudia Biesso Alessia Santiglia Andrea Zanovello


Scaricare ppt "IL PARLAMENTO IN SEDUTA COMUNE. Il parlamento Italiano si compone di due camere : La Camera dei Deputati, formata da 630 deputati con sede a Roma nel."

Presentazioni simili


Annunci Google