La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Università degli Studi di Pavia Facoltà di Economia, Giurisprudenza, Ingegneria, Lettere e Filosofia, Scienze Politiche Corso di laurea in Comunicazione.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Università degli Studi di Pavia Facoltà di Economia, Giurisprudenza, Ingegneria, Lettere e Filosofia, Scienze Politiche Corso di laurea in Comunicazione."— Transcript della presentazione:

1 Università degli Studi di Pavia Facoltà di Economia, Giurisprudenza, Ingegneria, Lettere e Filosofia, Scienze Politiche Corso di laurea in Comunicazione Interculturale e Multimediale I PORTALI WEB: TIPOLOGIE, CARATTERISTICHE E CONFRONTI Relatore: Ing. Marco Porta Tesi di laurea di Greta Tambornini Anno Accademico 2005/2006

2 Breve storia del Web 1945: Vannevar Bush propone il Memex, primo progetto di sistema ipertestuale 1945: Vannevar Bush propone il Memex, primo progetto di sistema ipertestuale 1962: J.C.R. Licklider introduce il concetto di rete 1962: J.C.R. Licklider introduce il concetto di rete 1965: G. Robert e T. Merril collegano un calcolatore con una linea telefonica 1965: G. Robert e T. Merril collegano un calcolatore con una linea telefonica 1985: viene adottato il protocollo TCP/IP 1985: viene adottato il protocollo TCP/IP 1990: Tim Berners-Lee e Robert Cailliau introducono le basi del World Wide Web 1990: Tim Berners-Lee e Robert Cailliau introducono le basi del World Wide Web

3 Breve storia del Web 1991: primo server Web negli Usa 1991: primo server Web negli Usa 1997: Brendan Eich elabora il linguaggio di scripting Javascript 1997: Brendan Eich elabora il linguaggio di scripting Javascript 1998: Tim Berners-Lee elabora il metalinguaggio XML 1998: Tim Berners-Lee elabora il metalinguaggio XML 2003: 3 miliardi è il numero delle pagine indicizzate da Google 2003: 3 miliardi è il numero delle pagine indicizzate da Google

4 I Portali Web Siti Web che operano da mediatori di informazione (infomediario) a favore degli utenti della Rete, permettendo a questi di raggiungere, tramite un particolare punto di ingresso nella Rete, una grande quantità di risorse Siti Web che operano da mediatori di informazione (infomediario) a favore degli utenti della Rete, permettendo a questi di raggiungere, tramite un particolare punto di ingresso nella Rete, una grande quantità di risorse Nati come motori di ricerca, si sono evoluti ed arricchiti di una moltitudine di servizi aggiuntivi Nati come motori di ricerca, si sono evoluti ed arricchiti di una moltitudine di servizi aggiuntivi Si distinguono in Meta-Portali e Portali di secondo livello Si distinguono in Meta-Portali e Portali di secondo livello

5 I Meta-Portali Realtà più comunemente e diffusamente definita col semplice termine “Portale” Realtà più comunemente e diffusamente definita col semplice termine “Portale” Grandi punti di ingresso alla Rete e ricerca di informazione, quali, in Italia, Virgilio, Kataweb, Arianna Grandi punti di ingresso alla Rete e ricerca di informazione, quali, in Italia, Virgilio, Kataweb, Arianna Di natura profit, raggiungere una maggiore quota di mercato possibile, intesa come numero effettivo di utenti connessi Di natura profit, col fine di raggiungere una maggiore quota di mercato possibile, intesa come numero effettivo di utenti connessi I servizi offerti, che stimolano il ritorno e la permanenza dell'utente presso il meta-portale, sono le news e/o canali con aggiornamenti continui, gli account di posta elettronica gratuiti, i servizi di chat e forum, le mappe stradali, l’oroscopo, ecc.. I servizi offerti, che stimolano il ritorno e la permanenza dell'utente presso il meta-portale, sono le news e/o canali con aggiornamenti continui, gli account di posta elettronica gratuiti, i servizi di chat e forum, le mappe stradali, l’oroscopo, ecc..

6 I Portali di secondo livello Portali specializzati Portali specializzati Portali di Marketspace Portali di Marketspace Public Web, suddiviso in Public Web, suddiviso in Portali localiPortali locali Portali di comunitàPortali di comunità

7 I Portali di secondo livello Corporate Portals Corporate Portals Portali di impresa Portali di impresa Portali di conoscenza Portali di conoscenza

8 Struttura di un Portale Home Page Home Page Pagine generali di navigazione Pagine generali di navigazione Home Page di sezione Home Page di sezione Navigazione di sezione Navigazione di sezione Base documentaria Base documentaria

9 Tipologie di ricerca nei Portali La ricerca per categorie La ricerca per categorie La ricerca per parola chiave La ricerca per parola chiave

10 Meta-portali a confronto: il Portale di Yahoo!

11 Meta-portali a confronto: il Portale di Yahoo! 1993: Jerry Bang e David Filo catalogano l’intero Web 1993: Jerry Bang e David Filo catalogano l’intero Web 1995: Yahoo! diventa uno dei siti più utilizzati nel mondo 1995: Yahoo! diventa uno dei siti più utilizzati nel mondo 1997: il Portale acquista Four11 per fornire caselle gratuite di posta elettronica 1997: il Portale acquista Four11 per fornire caselle gratuite di posta elettronica 1998: entra in commercio il kit di connessione firmato Yahoo! 1998: entra in commercio il kit di connessione firmato Yahoo! 2004: Yahoo! acquista Kelkoo 2004: Yahoo! acquista Kelkoo

12 Meta-portali a confronto: il Portale di Excite

13 Meta-portali a confronto: Il Portale di Excite 1995: sei studenti di Stanford sviluppano la Intelligent Concept Extraction 1995: sei studenti di Stanford sviluppano la Intelligent Concept Extraction 1996: Vinod Koshla, della Sun Microsystems, investe capitali e competenze professionali all’azienda 1996: Vinod Koshla, della Sun Microsystems, investe capitali e competenze professionali all’azienda Oggi Excite include Web Crawler, Magellan, City.net, My Excite Channel e Mail Excite Oggi Excite include Web Crawler, Magellan, City.net, My Excite Channel e Mail Excite 2001 Excite fallisce e viene acquistata da Infospace per 10 milioni di dollari 2001 Excite fallisce e viene acquistata da Infospace per 10 milioni di dollari

14 Usabilità Definita come il grado secondo cui un prodotto può essere usato da particolari utenti per raggiungere determinati obiettivi con efficacia, efficienza e soddisfazione in uno specifico contesto d’uso Definita come il grado secondo cui un prodotto può essere usato da particolari utenti per raggiungere determinati obiettivi con efficacia, efficienza e soddisfazione in uno specifico contesto d’uso Nasce negli anni ’60 nell’ambito degli studi di ergonomia Nasce negli anni ’60 nell’ambito degli studi di ergonomia Negli anni ’80 viene associata a prodotti informatici Negli anni ’80 viene associata a prodotti informatici

15 Yahoo! ed Excite a confronto La Home Page di Yahoo! è premiata per maggior semplicità dei menù di presentazione La Home Page di Yahoo! è premiata per maggior semplicità dei menù di presentazione Aggiornamenti frequenti in entrambi i Portali Aggiornamenti frequenti in entrambi i Portali Facilità di utilizzo presente maggiormente nel sito di Yahoo! Facilità di utilizzo presente maggiormente nel sito di Yahoo!

16 Portali di secondo livello a confronto: fotografia.it e fotografitaliani.com

17 Portali di secondo livello a confronto: fotografia.it e fotografitaliani.com

18 Portali di secondo livello a confronto: fotografia.it e fotografitaliani.com Progettazione grafica e strutturale simile Progettazione grafica e strutturale simile Obiettivi e contenuti diversi Obiettivi e contenuti diversi Fotografitaliani.com: incontro domanda e offerta tra fotografi professionisti e richiedenti del servizio Fotografitaliani.com: incontro domanda e offerta tra fotografi professionisti e richiedenti del servizio Fotografia.it: sito specializzato nell’ambito della fotografia per collezionisti, fotografi professionisti e principianti Fotografia.it: sito specializzato nell’ambito della fotografia per collezionisti, fotografi professionisti e principianti

19 Test di Usabilità Lo scopo è identificare eventuali errori tralasciati durante la progettazione Lo scopo è identificare eventuali errori tralasciati durante la progettazione Test a base campionaria con 3 membri Test a base campionaria con 3 membri I risultati vengono raccolti e controllati secondo opportune tecniche statistiche I risultati vengono raccolti e controllati secondo opportune tecniche statistiche

20 Test effettuato nei Portali Yahoo! ed Excite In considerazione la sezione “Previsioni del tempo” In considerazione la sezione “Previsioni del tempo” Soggetti “A”, “B” e “C” Soggetti “A”, “B” e “C” Indici Indici Tempo di download (secondi)Tempo di download (secondi) Indice di gradimento (1-10)Indice di gradimento (1-10) Facilità d’uso (1-10)Facilità d’uso (1-10)

21 Test effettuato nei Portali Yahoo! ed Excite Tempi di download nettamente inferiori nel portale Yahoo! Tempi di download nettamente inferiori nel portale Yahoo! Indici di gradimento non particolarmente alti ma superiori nel caso di Yahoo! Indici di gradimento non particolarmente alti ma superiori nel caso di Yahoo! Facilità d’uso nettamente superiore nel portale Yahoo! Facilità d’uso nettamente superiore nel portale Yahoo! Soggetti T. d. Yahoo! ExciteI.g.Yahoo!I.g.ExciteF.u.Yahoo!F.u.Excite A B C Media21, ,335,66

22 Conclusione Oltre tre miliardi erano le pagine indicizzate da Google nel settembre del 2003 Oltre tre miliardi erano le pagine indicizzate da Google nel settembre del 2003 Calcolando un minuto per la lettura di ciascun documento, otteniamo un tempo di 3 milioni di minuti, cioè quasi 6 mila anni per la ricerca del materiale Calcolando un minuto per la lettura di ciascun documento, otteniamo un tempo di 3 milioni di minuti, cioè quasi 6 mila anni per la ricerca del materiale Senza uno strumento in grado di guidarci nelle ricerche, il Web sarebbe uno strumento inutilizzabile Senza uno strumento in grado di guidarci nelle ricerche, il Web sarebbe uno strumento inutilizzabile


Scaricare ppt "Università degli Studi di Pavia Facoltà di Economia, Giurisprudenza, Ingegneria, Lettere e Filosofia, Scienze Politiche Corso di laurea in Comunicazione."

Presentazioni simili


Annunci Google