La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Pronomi personali -Cosa sono? -Perché si usano? -Quando si usano? I pronomi oggetto diretto sono utilizzati per sostituire nomi o intere frasi che costituiscono.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Pronomi personali -Cosa sono? -Perché si usano? -Quando si usano? I pronomi oggetto diretto sono utilizzati per sostituire nomi o intere frasi che costituiscono."— Transcript della presentazione:

1 Pronomi personali -Cosa sono? -Perché si usano? -Quando si usano? I pronomi oggetto diretto sono utilizzati per sostituire nomi o intere frasi che costituiscono loggetto diretto di un verbo. Questi pronomi concordano in genere e numero con il nome che sostituiscono. I pronomi oggetto indiretto sono utilizzati per sostituire un verbo seguito dalla preposizione a o per. Loggetto indiretto risponde generalmente alla domanda A chi? o Per chi?, mentre invece loggetto diretto risponde alla domanda Chi? o Che cosa?

2 SOGGETTOOGGETTO DIRETTO OGGETTO INDIRETTO RIFLESSIVI iomimi (a me)mi tutiti (a te)ti lui/lei/Leilo/la/Lagli/le/Le (a lui/a lei/a Lei) si noicici (a noi)ci voivivi (a voi)vi loroli/legli (a loro)si ARTICOLI DETERMINATIVI SINGOLAREPLURALE m. f. la il la le i le logli l l

3 Pronomi oggetto diretto vs. pronomi oggetto indiretto Come si distingue un oggetto diretto da un oggetto indiretto? (La preposizione!!!) Dove si mettono? I pronomi oggetto diretto e il passato prossimo con avere.

4 SingolarePlurale 1° pers. mici 2° pers. tivi 3° pers lo/la/Lagli/le/Leli/legli Oggetto diretto Oggetto indiretto Oggetto diretto Oggetto indiretto

5 Il pronome va prima del verbo (ti vedo; gli parlo) Con poter/volere/dovere seguiti da un verbo allinfinito, il pronome si mette o prima del verbo coniugato (ti voglio vedere), o attaccato allinfinito che perde la e finale (voglio vederti). Lespressione Ecco è spesso seguita da un pronome Fate attenzione, perché alcuni verbi che in inglese richiedono loggetto diretto, in italiano richiedono invece loggetto indiretto. Ad esempio, i verbi CHIEDERE, DIRE, TELEFONARE, e molti altri In inglese: I ask my teacher (oggetto diretto) In italiano: Io chiedo al mio professore (oggetto indiretto) In inglese: I called Mark In italiano: Io ho telefonato a Marco In inglese: We told him In italiano: Noi abbiamo detto a lui/ gli abbiamo detto

6 Oggetto diretto o indiretto ? 1. Vedo Mario. 2. Telefono a Michele. 3. Ho parlato a Rita. 4. Ho detto tutto a Chiara. 5. Mi dai la penna. 6. Hai mandato le cartoline ai tuoi amici? ronomi/Esercizio02.html

7 Pronomi doppi (o combinati) Nelle combinazioni l'oggetto indiretto va sempre prima del pronome oggetto diretto, e la "i" diventa "e" (es.: mi + lo = me lo, si + la = se la. ATTENZIONE: le + lo/la/li/le = glielo/a/i/e).

8 Pronomi doppi (o combinati) Me loMe laMe liMe le Te loTe laTe liTe le GlieloGlielaGlieliGliele Ce loCe laCe liCe le Ve loVe laVe liVe le GlieloGlielaGlieliGliele


Scaricare ppt "Pronomi personali -Cosa sono? -Perché si usano? -Quando si usano? I pronomi oggetto diretto sono utilizzati per sostituire nomi o intere frasi che costituiscono."

Presentazioni simili


Annunci Google