La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Ufficio Personale Marescialli e Brigadieri, Appuntati e Carabinieri ROMA, 21 LUGLIO 2009.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Ufficio Personale Marescialli e Brigadieri, Appuntati e Carabinieri ROMA, 21 LUGLIO 2009."— Transcript della presentazione:

1 Ufficio Personale Marescialli e Brigadieri, Appuntati e Carabinieri ROMA, 21 LUGLIO 2009

2 Art. 72, commi 1 – 5, del D.L. 25 giugno 2008, n. 112 ( c.d. decreto Brunetta ), convertito con legge 6 agosto 2008, n. 133 Circolare n. 10, in data , della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Funzione Pubblica – Ufficio Personale Pubbliche Amministrazioni – Servizio Trattamento Personale Circolare n. M_D GMIL II , in data , del Ministero della Difesa – Direzione Generale per il Personale Militare Ufficio Pers. Mar. e bac

3 consiste nella sospensione dal servizio, per un periodo massimo di 5 anni dalla data di ammissione al beneficio, dei militari con almeno 35 anni di anzianità contributiva, quindi, in linea di massima, con 30 anni di servizio effettivo; può essere richiesto solo negli anni 2009, 2010 e ESONERO Ufficio Pers. Mar. e bac

4 Deve essere presentata entro il 1° marzo dellanno di riferimento istanze di cui: 5 Ispettori 6 Sovrintendenti 11 Appuntati E irrevocabile Ha validità solo per lanno in cui viene presentata ISTANZA Ufficio Pers. Mar. e bac

5 ISTANZA DEFINIZIONE In caso di accoglimento, il personale è collocato in posizione di esonero in una data compresa tra il 1° luglio ed il 31 dicembre dellanno di riferimento C.G.A. APP D.G.P.M. ISP/SOVR Previo parere vincolante del C.G.A. Ufficio Pers. Mar. e bac

6 LIMITI Il personale esonerato: può svolgere prestazioni di lavoro autonomo con carattere di occasionalità, continuatività e professionalità purché non a favore di amministrazioni pubbliche o società e consorzi dalle stesse partecipati non può instaurare rapporti di lavoro dipendente con soggetti privati o pubblici non può essere richiamato in servizio, salvo che per esigenze di mobilitazione non è inserito nelle aliquote di avanzamento Ufficio Pers. Mar. e bac

7 permane in servizio permanente ha diritto ad un trattamento economico, che rimane invariato per tutto il periodo, pari al: 50% di quello goduto allatto del collocamento nella nuova posizione, se non svolge attività di volontariato 70% se svolge attività di volontariato Posizione di stato e trattamento economico Il personale esonerato: Ufficio Pers. Mar. e bac

8 rimane in tale posizione fino alla data di raggiungimento della massima anzianità contributiva di 40 anni ovvero del limite massimo di età fissato per il grado ed il ruolo di appartenenza, qualora antecedente al raggiungimento della predetta anzianità contributiva al termine, sarà collocato in congedo nella riserva, considerato avvenuto a domanda, con diritto al trattamento pensionistico che sarebbe spettato se fosse rimasto in servizio Ufficio Pers. Mar. e bac

9 CRITICITA LUfficio Legislativo del M.D., allo scopo di rendere possibile la piena applicazione dellistituto dellesonero al personale delle F.A., ha avanzato alcuni quesiti al Dipartimento della Funzione Pubblica. In particolare, ha chiesto di sapere se: lesonero può essere assimilato allaspettativa : in caso positivo, il personale esonerato potrà beneficiare degli eventuali adeguamenti economico/previdenziali che dovessero intervenire nello stesso periodo; Ufficio Pers. Mar. e bac

10 il periodo di esonero può protrarsi fino al raggiungimento dei limiti di età (quindi oltre i 5 anni previsti) per il successivo collocamento in congedo anche in ausiliaria; il personale, allatto del transito nella riserva, sarà comunque assoggettato, ai fini dellaccesso al trattamento di quiescenza, alle c.d. finestre di uscita ora previste (1° gennaio e 1° aprile dellanno successivo) Ufficio Pers. Mar. e bac

11 CONCLUSIONI Per effetto dei quesiti avanzati dallUfficio Legislativo del Ministero della Difesa, potrebbero essere apportati significativi correttivi alla normativa in esame. Pertanto, allo scopo di salvaguardare la posizione giuridica ed il trattamento economico/previdenziale del personale interessato (già informato), la trattazione delle istanze pervenute è subordinata alle decisioni che gli Organi centrali adotteranno al riguardo. Ufficio Pers. Mar. e bac


Scaricare ppt "Ufficio Personale Marescialli e Brigadieri, Appuntati e Carabinieri ROMA, 21 LUGLIO 2009."

Presentazioni simili


Annunci Google