La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Paul Ricoeur Il socio e il prossimo Storia e verità, Marco Editore, Lungro di Cosenza, 1991, 101-116 A cura di Giulio Formaggia.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Paul Ricoeur Il socio e il prossimo Storia e verità, Marco Editore, Lungro di Cosenza, 1991, 101-116 A cura di Giulio Formaggia."— Transcript della presentazione:

1 Paul Ricoeur Il socio e il prossimo Storia e verità, Marco Editore, Lungro di Cosenza, 1991, A cura di Giulio Formaggia

2 Livello dello stupore Se si chiama sociologia la scienza dei rapporti umani nei gruppi organizzati non cè sociologia del prossimo Lc 10, : il prossimo è il modo personale con cui io incontro laltro, al di là di ogni mediazione sociale Mt 25,31-45 : il significato di questo incontro non deriva da nessun criterio rinvenibile nella storia, non può essere saputo dagli stessi attori, ma verrà scoperto allultimo giorno, come il modo in cui avrò, senza saperlo, incontrato Cristo

3

4 Livello della riflessione Il socio è colui che raggiungo attraverso la sua funzione sociale, la relazione con il socio è mediata Noi non viviamo nel mondo del prossimo ma in quello del socio Sembra necessario scegliere tra il socio e il prossimo Si può assumere un atteggiamento radicalmente anti- moderno Si può considerare la categoria del prossimo una sopravvivenza di mentalità, una categoria deperita

5

6 Livello della meditazione 1 Scopo : la meditazione si sforza di capire insieme il socio e il prossimo come le due dimensioni della stessa carità Principio : la teologia della carità non ha meno estensione della teologia della storia

7 Livello della meditazione 2 Da un lato è lastratto a proteggere il concreto, il sociale a istituire lintimo; è illusorio voler trasmutare tutti i rapporti umani nello stile della comunicazione Daltro lato il tema del prossimo opera la critica permanente del legame sociale : alla misura dellamore del prossimo, il legame sociale non è mai abbastanza intimo, mai abbastanza vasto La figura del prossimo come persona e la figura del prossimo come magistrato sono due figure differenziate e parziali del governo della storia per mezzo della carità

8

9 Ritorno allo stupore Questo resta stupefacente : noi non sappiamo quando raggiungiamo le persone. Credevamo di aver esercitato lamore nelle relazioni corte da uomo a uomo e la nostra carità era spesso solo esibizionismo. Credevamo di non aver toccato nessuno nelle relazioni lunghe del lavoro, della politica, ecc. e forse anche qui ci sbagliavamo

10 Mappa


Scaricare ppt "Paul Ricoeur Il socio e il prossimo Storia e verità, Marco Editore, Lungro di Cosenza, 1991, 101-116 A cura di Giulio Formaggia."

Presentazioni simili


Annunci Google