La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

I MODELLI TESTUALI. TESTO DESCRITTIVO Osservazione Rappresentazione (ordine logico spaziale) Denotativo Connotativo.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "I MODELLI TESTUALI. TESTO DESCRITTIVO Osservazione Rappresentazione (ordine logico spaziale) Denotativo Connotativo."— Transcript della presentazione:

1 I MODELLI TESTUALI

2 TESTO DESCRITTIVO Osservazione Rappresentazione (ordine logico spaziale) Denotativo Connotativo

3 Caratteristiche Uso dei cinque sensi Coordinate spazio-temporali Lessico ricco e vario, aggettivi selezionati e nomi specifici Terza persona Uso prevalente di presente o imperfetto Frasi brevi e chiare

4 Oggetto Materiale Parti Forma, colore, dimensione Utilizzo e funzionamento Provenienza Valore Opinione degli altri

5 Persona / Animale Nome Sesso Razza / specie Aspetto fisico Abbigliamento Occupazione Comportamento Carattere Abitudini Origine e provenienza Età Stato civile Pregi e difetti Storia e cambiamenti Particolari Reazioni suscitate in chi osserva

6 LUOGO / AMBIENTE Nome Ubicazione Caratteristiche Intervento umano Costruzioni e monumenti Dati percepibili Parti che lo compongono Qualità Comportamenti e abitudini Stati danimo Trasformazioni nel tempo Eventuale confronto con altri luoghi Effetti in chi osserva

7 Suggerimenti pratici Referente Informazioni Destinatario Lunghezza Soggettiva vs oggettiva Selezione Criterio dordine (logico, spaziale, misto) Tecnica di ripresa (punto di vista fisso, mobile, multiplo)

8 TESTO NARRATIVO RACCONTO DI UNA STORIA fatti collegati in successione temporale, in uno spazio determinato, con vari personaggi

9 ARGOMENTO FANTASTICOREALE

10 Regole Organizzazione logica degli eventi Sequenza temporale Spazio e tempo determinati Ruolo dei personaggi Tempo verbale: presente o passato)

11 Schema Antefatto Situazione iniziale Fatto centrale Epilogo Conseguenze

12 Esordio Finale Descrittivo Narrativo A sorpresa In media res Narrativo Con morale Tragico Aperto A sorpresa

13 TESTO ESPOSITIVO Serie di informazioni allo scopo di spiegare un argomento

14 Elementi Dati certi Concatenazione logica

15 Tappe Dati Scaletta Ordine di esposizione (cronologico, enumerazione, casuale, definizione) Introduzione Corpo centrale Conclusione

16 Discorso oggettivo Lessico specialistico Struttura sintattica semplice Uso del presente indicativo (argomenti generali) Passato remoto o imperfetto (argomenti storici)

17 TESTO ARGOMENTATIVO 1.Enunciazione del problema 2.Tesi 3.Argomento a favore della tesi 4.Antitesi 5.Confutazione dellantitesi 6.Conclusione

18 Elementi costitutivi Introduzione Presentazione della tesi Proposizione degli argomenti Confutazione dellantitesi Conclusione

19 Tappe operative Definire le coordinate del testo (problema, tesi, destinatario) Enunciare gli elementi di prova Formulare il piano del testo Scrivere il testo Rivedere il testo

20 Indicatori di revisione Adeguatezza pragmatica Caratteristiche del contenuto Organizzazione del testo Correttezza ortografica e morfo-sintattica Proprietà di lessico e stile

21 Argomentazioni Ragionamento comune Pubblica formalizzata Espressivo-connotante Filosofica, morale, psicologica, storico-politica, giuridica


Scaricare ppt "I MODELLI TESTUALI. TESTO DESCRITTIVO Osservazione Rappresentazione (ordine logico spaziale) Denotativo Connotativo."

Presentazioni simili


Annunci Google