La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

A.s. 2013/14 Classe 2B Il Testo Istituto Comprensivo di Ronco Scrivia.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "A.s. 2013/14 Classe 2B Il Testo Istituto Comprensivo di Ronco Scrivia."— Transcript della presentazione:

1 a.s. 2013/14 Classe 2B Il Testo Istituto Comprensivo di Ronco Scrivia

2 Cosè un testo Un testo è un insieme di parole collegate tra loro che trasmette un messaggio e ha un tema determinato e preciso sviluppato in modo chiaramente riconoscibile con un inizio e una fine. Dal punto di vista della comunicazione il testo ha un emittente, che è l'autore, un destinatario, che è il lettore, un contenuto e uno scopo, che può variare a seconda dell'obiettivo che si desidera raggiungere con il testo, cioè informare, dare istruzioni, esporre, argomentare, raccontare, convincere. Una prima classificazione generale può essere fatta tra i testi che hanno scopi pratici e i testi letterari, che non hanno nessuna finalità pratica immediata, fanno un uso particolare delle risorse espressive della lingua e sono riconducibili a una tradizione consolidatasi nel tempo. I testi letterari possono essere di diversi tipi e avere caratteristiche proprie di varie tipologie testuali. Imparare a distinguere le tipologie testuali è importante per la comprensione perché ogni tipo di testo ha caratteristiche formali tipiche e ricorrenti che, una volta identificate, facilitano la comprensione. Spesso tuttavia ci troviamo di fronte a testi misti in cui si intrecciano caratteristiche differenti.

3 I Testi Testi letterari (testi poetici) Testi non letterari (descrittivi, narrativi, informativi/espositivi, regolativi, argomentativi)

4 I testi non letterari Descrittivi (hanno lo scopo di descrivere ambienti, persone, cose reali o fantastiche) Narrativi (hanno lo scopo di raccontare una storia, di avvincere il lettore per calarlo nelle vicende degli avvenimenti) Informativi/espositivi (hanno lo scopo di fornire con chiarezza informazioni e spiegazioni) Regolativi (hanno lo scopo di impartire regole, istruzioni, obblighi,divieti, norme da rispettare) Argomentativi (hanno lo scopo di dimostrare la validità di una tesi, di un ragionamento o di criticarli

5 Testi narrativi I testi narrativi raccontano fatti, eventi o azioni come biografie, resoconti di viaggio, racconti, romanzi, temi. In questo tipo di testi si trovano spesso indicatori temporali e c'è un uso frequente dei tempi del passato.

6 Testi descrittivi I testi descrittivi forniscono descrizioni di luoghi, cose o persone, come trattati, parti descrittive di opere letterarie, trattati, opuscoli. Sono ricchi di indicatori dello spazio e hanno una sintassi semplice con frasi brevi. Spesso tratti descrittivi si trovano in testi di altro tipo.

7 Testi informativi - espositivi I testi informativo-espositivi danno notizie e informazioni su temi vari come avvisi, cronache, riassunti, articoli. Sono caratterizzati da una successione lineare e logica degli eventi.

8 Testi argomentativi Testi argomentativi, che espongono o sostengono opinioni argomentando a favore o contro una tesi, come testi scientifici, argomentazioni politiche, giuridiche o propagandistiche. Qui troviamo una struttura ricorrente con un tema specifico, una tesi, una argomentazione sostenuta da dati e fatti, da un'antitesi, dalla confutazione e dalla conclusione.

9 Testi regolativi Testi regolativi, che contengono norme e istruzioni, come leggi, circolari, divieti, istruzioni tecniche. Qui troviamo un tipo di linguaggio pragmatico e preciso, formale e impersonale, che usa spesso termini tecnici e burocratici.

10

11

12

13

14

15

16 Testo regolativo Istruzioni per costruire qualcosa: Un gioco Una ricetta Indicazioni stradali Regole di comportamento Un esperimento scientifico (ogni istruzione si compone di diverse parti, materiali,procedute) Indica delle norme o delle regole da seguire Sono descritte delle fasi in ordine cronologico: Si descrive lutilizzo dei materiali o cosa si deve fare secondo la sequenza logica di come si devono svolgere gli eventi Testo regolativo Uso di un linguaggio rigoroso, chiaro e adatto ad ogni tipo di lettore. Il testo è corredato da immagini che spiegano cosa si deve fare e spesso si usano simboli


Scaricare ppt "A.s. 2013/14 Classe 2B Il Testo Istituto Comprensivo di Ronco Scrivia."

Presentazioni simili


Annunci Google