La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

SEMINARIO PUNTI E SPUNTI 1)_ Impianto organizzativo e struttura incontri per la diffusione del CD E, inoltre 2)_ Linee strategiche di diffusione e pubblicizzazione.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "SEMINARIO PUNTI E SPUNTI 1)_ Impianto organizzativo e struttura incontri per la diffusione del CD E, inoltre 2)_ Linee strategiche di diffusione e pubblicizzazione."— Transcript della presentazione:

1 SEMINARIO PUNTI E SPUNTI 1)_ Impianto organizzativo e struttura incontri per la diffusione del CD E, inoltre 2)_ Linee strategiche di diffusione e pubblicizzazione del CD e di promozione delle attività dellarea Valutazione USR GRUPPO n° 6

2 Rosalinda Barbera Vittoria Bellini Guglielmo Benetti Abele Bianchi Piero Cattaneo Anna Corbi Nicoletta Di Giacomo Alessandra Ferrari Giovanna Granito Daniela Lazzaroni Emilio Molinari Maria Paola Negri Maria Paola Salomoni

3 Impianto organizzativo e struttura incontri per la diffusione del CD I SOGGETTI Team formatori (livello provinciale): o Destinatari (livello provinciale): dirigente scolastico e due docenti per ogni scuola (referente Valutazione e/o rappresentante gruppo Valutazione / Qualità; FS POF)

4 Impianto organizzativo e struttura incontri per la diffusione del CD OBIETTIVO Promuovere / Sviluppare la Cultura della Valutazione ( cfr. anche slide n 10)

5 Impianto organizzativo e struttura incontri per la diffusione del CD CONTENUTI PRESENTAZIONE: 1)_ Nuova direttiva INVALSI 2)_ CD

6 Impianto organizzativo e struttura incontri per la diffusione del CD CONTENUTI Nodi sub 1 - Nuova direttiva INVALSI a)_ Dalluniverso al campione – le condizioni di rappresentatività; il somministratore esterno, lautocandidatura, le indicazioni per i piani di studio personalizzati (proposta del ministro di cambiamento); b) I nuovi obiettivi della rilevazione: soltanto raccolta dati o anche restituzione alle singole scuole? c) Il questionario di valutazione di sistema: nuovi indicatori, concetto di scuola, rilevanza dellautonomia delle scuole.

7 Impianto organizzativo e struttura incontri per la diffusione del CD CONTENUTI Nodi sub 2 - CD a)_ Presentazione del materiale come work in progress b)_ partire dalle questioni aperte tra questioni e dubbi (approccio problematico).

8 Impianto organizzativo e struttura incontri per la diffusione del CD METODOLOGIA Comunicazioni frontali Distribuzione materiale informativo (CD) Discussione daula (momento separato per i DS)

9 FASI 1)_ livello regionale: indicazioni per i team provinciali, consegna di materiali USR per gli incontri (lucidi istituzionali) 2)_ livello provinciale: organizzazione degli incontri sul territorio con eventuali suddivisioni sub- provinciali secondo le esigenze locali. Loro realizzazione con consegna dei CD 3)_ livello delle singole scuole: un incontro dedicato (Collegio Docenti, Commissioni …….) gestito dal team formato anche volto a rivisitare il POF circa la valutazione (DPR 275/99)

10 Linee strategiche di diffusione e pubblicizzazione del CD e di promozione delle attività dellarea Valutazione USR OBIETTIVI 1)_ promuovere/sviluppare la cultura della valutazione, 2)_ sostenere e valorizzare le iniziative e le attività delle scuole inerenti la valutazione, 3)_ raccogliere in maniera mirata esperienze significative delle scuole nel campo della valutazione

11 Linee strategiche di diffusione e pubblicizzazione del CD e di promozione delle attività dellarea Valutazione USR AZIONI 1) Prevedere momenti formativi provinciali anche inseriti in conferenze di servizio o in piani di formazione già predisposti 2) _ Facilitare le scuole mediante la moltiplicazione delle vie di accesso allarea della valutazione disponibile in rete, ad esempio area progettuale della valutazione del sito e mediante laccesso a siti di soggetti interessanti (es. CFP)

12 Linee strategiche di diffusione e pubblicizzazione del CD e di promozione delle attività dellarea Valutazione USR AZIONI 3)- avviare una riflessione in merito alle possibilità di realizzazione degli obiettivi sub 2) e 3) e cioè: * sostenere e valorizzare le iniziative e le attività delle scuole inerenti la valutazione, * raccogliere in maniera mirata esperienze significative delle scuole nel campo della valutazione, Studio di fattibilità.


Scaricare ppt "SEMINARIO PUNTI E SPUNTI 1)_ Impianto organizzativo e struttura incontri per la diffusione del CD E, inoltre 2)_ Linee strategiche di diffusione e pubblicizzazione."

Presentazioni simili


Annunci Google