La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Carlo Lucioni – LIUC - Diritto Pubblico – a.a.2014/2015 Università Carlo Cattaneo - LIUC Le Funzioni normative Dott. Carlo Lucioni Ricercatore di Diritto.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Carlo Lucioni – LIUC - Diritto Pubblico – a.a.2014/2015 Università Carlo Cattaneo - LIUC Le Funzioni normative Dott. Carlo Lucioni Ricercatore di Diritto."— Transcript della presentazione:

1 Carlo Lucioni – LIUC - Diritto Pubblico – a.a.2014/2015 Università Carlo Cattaneo - LIUC Le Funzioni normative Dott. Carlo Lucioni Ricercatore di Diritto Costituzionale Università “C. Cattaneo” - LIUC Lezione n. 6 Diritto Pubblico Il sistema delle fonti: antinomie e loro i criteri di risoluzione

2 Carlo Lucioni – LIUC - Diritto Pubblico – a.a.2014/2015 Università Carlo Cattaneo - LIUC Fonte del diritto Quell’atto o quel fatto a cui l’ordina- mento giuridico riconnette la capaci- tà di creare o modificare diritto Nozione for- male di fonte del diritto Nozione for- male di fonte del diritto Due tipi di fonti Fonti di produ- zione del diritto Fonti di produ- zione del diritto Fonti sulla pro- duzione del diritto Fonti sulla pro- duzione del diritto Nozione di Fonte del diritto

3 Carlo Lucioni – LIUC - Diritto Pubblico – a.a.2014/2015 Università Carlo Cattaneo - LIUC Condizioni di esistenza, validità ed efficacia Condizioni di esistenza, validità ed efficacia EsistenzaEsistenzaValiditàValiditàEfficaciaEfficacia La fonte-atto è e- sistente se è ema- nata nell’esercizio di un potere con- ferito al suo auto- re dall’ordinamen- to ed è riconosci- bile come atto del- la specie a cui pre- tende di apparte- nere La fonte-atto è valida se è confor- me a tutte le nor- me che ne discipli- nano la creazione e non sia in contra- sto con alcuna nor- ma gerarchicamen- te superiore La fonte-atto è ef- ficace se è capace di produrre gli ef- fetti giuridici suoi propri Condizione di effi- cacia è la semplice esistenza dell’atto Condizione di effi- cacia è la semplice esistenza dell’atto Nozione di Fonte del diritto

4 Carlo Lucioni – LIUC - Diritto Pubblico – a.a.2014/2015 Università Carlo Cattaneo - LIUC CostituzioneCostituzione Fonti primarie dello Stato Fonti primarie dello Stato Fonti primarie delle Regioni Fonti primarie delle Regioni LeggeLegge d.lgs.d.lgs.d.legged.legge Fonti secondarie dello Stato Fonti secondarie dello Stato Legge reg. RegolamentoRegolamento Fonti secondarie delle Regioni Fonti secondarie delle Regioni RegolamentoRegolamento RevisionecostituzionaleRevisionecostituzionale Fonti di grado costituzionale Fonti primarie Fonti secondarie Il sistema delle Fonti

5 Carlo Lucioni – LIUC - Diritto Pubblico – a.a.2014/2015 Università Carlo Cattaneo - LIUC Antinomie: contrasti tra norme Criteri di risoluzione delle antinomie Criteri di risoluzione delle antinomie 1. Criterio cronologico 3. Criterio gerarchico 4. Criterio di competenza 2. Criterio di specialità CriterilogiciCriterilogici CriteripositiviCriteripositivi Antinomie e criteri di risoluzione

6 Carlo Lucioni – LIUC - Diritto Pubblico – a.a.2014/2015 Università Carlo Cattaneo - LIUC Presupposto: contrasto tra fonti dello stesso grado Presupposto: contrasto tra fonti dello stesso grado Principio della lex posterior: prevalenza della leg- ge successiva su quella anteriore che si determi- na tra fonti dotate della stessa forza Principio della lex posterior: prevalenza della leg- ge successiva su quella anteriore che si determi- na tra fonti dotate della stessa forza AbrogazioneAbrogazione AbrogazioneespressaAbrogazioneespressaAbrogazionetacitaAbrogazionetacitaAbrogazioneimplicitaAbrogazioneimplicita Effetto erga omnes Effetto inter partes 1. Criterio cronologico

7 Carlo Lucioni – LIUC - Diritto Pubblico – a.a.2014/2015 Università Carlo Cattaneo - LIUC Abrogazione: effetti Abrogazione circoscrive nel tempo l’efficacia della norma abrogata Abrogazione circoscrive nel tempo l’efficacia della norma abrogata Abrogazione non estingue la norma Norma abrogata continua a regolare i rapporti venuti in essere prima dell’ abrogazione Norma abrogata continua a regolare i rapporti venuti in essere prima dell’ abrogazione A A: momento dell’intervento legislativo che determina l’abrogazione della vecchia norma Tempo dell’efficacia della norma abrogata Tempo dell’efficacia della nuova norma bc d 1. Criterio cronologico

8 Carlo Lucioni – LIUC - Diritto Pubblico – a.a.2014/2015 Università Carlo Cattaneo - LIUC Presupposto: sistema delle fonti ordinato su più gradi Presupposto: sistema delle fonti ordinato su più gradi Principio della lex superior: il contrasto tra fonti di grado differente si risolve con la prevalenza della fonte considerata più elevata in grado Principio della lex superior: il contrasto tra fonti di grado differente si risolve con la prevalenza della fonte considerata più elevata in grado Principio di legalità legalità costituzionalità costituzionalità Risulta dalla combinazione di due principi Risulta dalla combinazione di due principi 2. Criterio gerarchico

9 Carlo Lucioni – LIUC - Diritto Pubblico – a.a.2014/2015 Università Carlo Cattaneo - LIUC Costituzione prescrive che una determi- nata materia sia regolata dalla legge Costituzione prescrive che una determi- nata materia sia regolata dalla legge Riserva di legge formale formale ordinaria ordinaria Solo legge appro- vata dal Parlamento Solo legge appro- vata dal Parlamento Esclusi i d.l. ed i d.lgs. Esclusi i d.l. ed i d.lgs. Riserva di Assemblea Assemblea Riserva di legge rinforzata rinforzata RelativaRelativaAssolutaAssoluta PerprocedimentoPerprocedimento PercontenutoPercontenuto La Riserva di legge

10 Carlo Lucioni – LIUC - Diritto Pubblico – a.a.2014/2015 Università Carlo Cattaneo - LIUC Disposizione in contrasto con una norma superiore è invalida Disposizione in contrasto con una norma superiore è invalida Disposizione invalida può essere annullata Disposizione invalida può essere annullata AnnullamentoAnnullamento È dichiarato da un giudice Per vizi formali o sostanziali Ha effetto erga omnes ed ex tunc Per legge: Corte costituzionale Per legge: Corte costituzionale Per regolamenti: giudice amministr. Per regolamenti: giudice amministr. Eccezione: Rapporti esauriti Eccezione: 2. Criterio gerarchico

11 Carlo Lucioni – LIUC - Diritto Pubblico – a.a.2014/2015 Università Carlo Cattaneo - LIUC Presupposto: Sistema policentrico delle fonti Presupposto: Sistema policentrico delle fonti Contrasto tra fonti di tipo diverso… … che non sono in relazione gerarchica… … i cui rapporti sono regolati da norme gerarchicamente superiori … i cui rapporti sono regolati da norme gerarchicamente superiori Sfere materiali di competenza diverse Sfere materiali di competenza diverse Invalidità della dispo- sizione incompetente Invalidità della dispo- sizione incompetente 3. Criterio di competenza

12 Carlo Lucioni – LIUC - Diritto Pubblico – a.a.2014/2015 Università Carlo Cattaneo - LIUC Presupposto: Si applica in quanto non applicabili altri criteri Presupposto: Si applica in quanto non applicabili altri criteri Norma generale e norma speciale Norma generale e norma speciale N1: {F1, F2, F3, …} N2: {F2} Esempio: Art c.c.: Qualunque fatto doloso o colposo, che cagiona ad altri un danno ingiusto, obbliga colui che ha commesso il fatto a risarcire il danno. Esempio: Art c.c.: Non risponde delle conseguenze del fatto dannoso chi non aveva la capacità d’intendere o di volere al momento in cui ha commesso il fatto 4. Criterio di specialità


Scaricare ppt "Carlo Lucioni – LIUC - Diritto Pubblico – a.a.2014/2015 Università Carlo Cattaneo - LIUC Le Funzioni normative Dott. Carlo Lucioni Ricercatore di Diritto."

Presentazioni simili


Annunci Google