La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Gli ossidi Autori: Emanuele Agostino, Alessandro Critelli, Gianluca Trovato, Roberto Piras.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Gli ossidi Autori: Emanuele Agostino, Alessandro Critelli, Gianluca Trovato, Roberto Piras."— Transcript della presentazione:

1

2 Gli ossidi Autori: Emanuele Agostino, Alessandro Critelli, Gianluca Trovato, Roberto Piras.

3 Vengono chiamati Ossidi i composti binari formati dallOssigeno e un qualsiasi altro elemento, es: Na 2 O, CO 2, Al 2 O 3, SO 3.

4 Gli ossidi si possono dividere in: Ionici Molecolari

5 Ossidi I II Ionici Gli Ossidi Ionici sono formati dall Ossigeno e gli elementi metallici. Si ottengono tutti per reazione diretta fra lOssigeno e il metallo. Hanno struttura cristallina e sono solidi con legame ionico. A contatto con lacqua formano gli idrossidi corrispondenti.

6 Ossidi Molecolari LOssigeno forma Ossidi Molecolari, formati cioè da molecole singole, con i seguenti elementi: Sb, As, N, Br, C, Cl, F, P, I, S, H. Per lelevata elettronegatività posseduta dallOssigeno il tipo di legame covalente che si instaura è sempre polare. Le principali caratteristiche di questi Ossidi sono un basso punto di fusione, una scarsa solubilità nei solventi apolari e una buona solubilità in quelli con molecole polari.

7 Gli Ossidi inoltre si possono dividere in: Basici Anfoteri Acidi

8 Gli Ossidi Basici Gli Ossidi Basici sono Ossidi Ionici i cui metalli appartengono ai primi gruppi della tavola periodica, es: Li 2 O, K 2 O, CaO, ecc. Gli Ossidi Basici al contatto con lacqua formano gli Idrossidi, es: Na 2 O + H 2 O 2NaOH

9 Gli Ossidi Acidi Gli Ossidi Acidi sono Ossidi Molecolari e cioè formati dallOssigeno e da un non metallo. Questi Ossidi al contatto con lacqua reagiscono dando gli ossoacidi, es: B 2 O 3 + 3H 2 O 2H 3 BO 3

10 Gli Ossidi Anfoteri Gli Ossidi Anfoteri sono Ossidi che si formano tra lOssigeno e i semimetalli (e in genere questi sono: Be, Al, Ge, Sb). Questi possono reagire sia come gli Ossidi Basici, sia come gli Ossidi Acidi, es: Al 2 O 3 + 6HCl 2AlCl 3 + 3H 2 O Al 2 O 3 + 2NaOH 2NaAlO 2 + H 2 O

11 Gli Idrossidi Gli Idrossidi sono composti ionici costituiti da un metallo (con carica positiva) e uno ione negativo OH - (negativo). Sono sostanze fondamentalmente basiche e cioè con la caratteristica di essere caustiche (corrosive). Gli otteniamo per reazione degli Ossidi Basici con H 2 O.

12 Gli Ossoacidi Gli Ossoacidi sono sostanze acide (provocano ustioni) caratterizzate dalla presenza di atomi di Idrogeno legati ad un non metallo, con legami di tipo covalente. Si Ottengono per reazione degli Ossidi Acidi con H 2 O. Gli Ossoacidi in soluzione acquosa liberano ioni H +. In base al numero di protoni (cioè di H + ) che può liberare gli Ossoacidi si dividono in: Monoprotici: HNO 2 HClO Diprotici: H 2 SO 4 H 2 MnO 4 Triprotici: H 3 PO H 3 BO 3 Tetraprotici: H 4 SiO 4 H 4 P 2 O 7


Scaricare ppt "Gli ossidi Autori: Emanuele Agostino, Alessandro Critelli, Gianluca Trovato, Roberto Piras."

Presentazioni simili


Annunci Google