La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

PERCHÉ DOPO IL 1918 LA PACE RIMASE PER LEUROPA UN OBIETTIVO LONTANO? VERSAILLLES o la pace difficile 1 Elvira valleri 2010-11.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "PERCHÉ DOPO IL 1918 LA PACE RIMASE PER LEUROPA UN OBIETTIVO LONTANO? VERSAILLLES o la pace difficile 1 Elvira valleri 2010-11."— Transcript della presentazione:

1 PERCHÉ DOPO IL 1918 LA PACE RIMASE PER LEUROPA UN OBIETTIVO LONTANO? VERSAILLLES o la pace difficile 1 Elvira valleri

2 1918: trionfo dello stato-nazione Una pace foriera di nuovi conflitti Genn.1919 Conferenza di Parigi fu un congresso dei vincitori e non unassemblea plenaria degli stati europei Gennaio/marzo fu operativo un Consiglio composto dai capi di governo e ministri degli esteri di G.B, Francia, italia, Giappone e USA Di fatto i protagonisti furono Clemenceau, L.George e Wilson- ITALIA RUOLO MARGINALE 2 Elvira valleri

3 Versailles punisce la Germania Trattato di Versailles (28 gennaio 1919) ridimensiona la Germania A est rinasceva la POLONIA Alsazia e Lorena tornavano alla Francia Bacino carbonifero della SAAR affidato alla Francia Il Belgio ottenne due distretti a maggioranza tedesca 3 Elvira valleri

4 Versailles punisce la Germania Formazione del corridoio di Danzica (striscia di territorio tra Germania e Polonia e cessione alla Poloniaper garantirle uno sbocco al mare Smilitarizzazione della Germania Occupazione della Renania/ misura di deterrenza verso laggressività della Germania Proibizione allunione tra Austria e Germania Colonie tedesche poste sotto tutela degli stati vincitori 4 Elvira valleri

5 Le riparazioni di guerra Risarcimento in denaro, beni agricoli o industriali, servizi imposti alla Germania come risarcimento Visioni diverse tra le potenze vincitrici Piano Dawes (aprile 1924) piano di rientro quadriennale fissato per la Germania 5 Elvira valleri

6 Lo smembramento dellimpero austro ungarico Trattato di Saint Germain (sett. 1919): smembramento dellImpero Creazione di Austria Crezione della Cecoslovacchia Creazione dellUngheria Creazione dei serbi, croti e sloveni- dal 1929 Regno di Jugoslavia 6 Elvira valleri

7 Linsoddisfazione italiana Litalia ebbe il Trentino con lAlto Adige, Trieste con la regione circostante e lIstria Fiume doveva essere città libera 1920: TRATTATO DI RAPALLO stabilisce la presenza italiana fino a Montenevoso, alla città di Zara e alla Dalmazia 1924 TRATTATO DI ROMA : Fiume viene affidata allItalia 7 Elvira valleri

8 La difficile applicazione del principio di nazionalità Punti di crisi del nuovo sistema di relazioni internazionali Fiume Carinzia Saar Danzica I distretti concessi al Belgio etc 8 Elvira valleri

9 Il caso Fiume Su Fiume – centro della costa croata- avanzavano rivendicazioni sia lItalia sia il regno degli slavi Sett DAnnunzio occupa Fiume e fonda la REGGENZA ITALIANA DEL CARNARO Uso eversivo delle spinte nazionalistiche Gennaio 1921 D.A lascia Fiume si pone fine al contenzioso con Belgrado 9 Elvira valleri

10 Trasferimento oltre confine delle minoranze Trapianto di popolazione da paese a paese Avviene in modo violento tra: Turchia e Grecia, in modo spontaneo tra Ungheria e stati confinanti, tra Cecoslovacchia e Austria MUTAMENTO della mobilità demografica/trattenere o espellere a seconda del richiamato principio della nazionalità 10 Elvira valleri

11 Nazionalità dimenticate Biellorussia e Ucraina sotto il controllo sovietico Armeni e la nuova Turchia Di Mustafa Kemal Proclamazione della Repubblica Turca (ott. 1923) 11 Elvira valleri

12 Società delle nazioni 28 aprile 1919 nascita a Ginevra con lobiettivo di dirimere i conflitti Organi della SDN ASSEMBLEA formata dai rappresentanti degli stati membri deliberava con voto unanime sulle questioni in esame. Ogni stato aveva un solo voto e max 3 rappresentanti CONSIGLIO formato dalle potenze vincitrici della guerra più 4 altri stati a rotazione. Vero organo della SDN 12 Elvira valleri

13 La SDN si dimostrò debole? 1. Esclusione della Germania 2. Esclusione della Russia bolscevica 3. Gli USA – per decisione del Senato- non vi parteciperanno 4. Mancanza di un contingente militare 13 Elvira valleri


Scaricare ppt "PERCHÉ DOPO IL 1918 LA PACE RIMASE PER LEUROPA UN OBIETTIVO LONTANO? VERSAILLLES o la pace difficile 1 Elvira valleri 2010-11."

Presentazioni simili


Annunci Google