La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Sinapsi ICT tra pubblico e privato: lesperienza nel territorio veneziano Seminario: la Qualità negli acquisti di beni e servizi ICT Venezia - Marghera,

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Sinapsi ICT tra pubblico e privato: lesperienza nel territorio veneziano Seminario: la Qualità negli acquisti di beni e servizi ICT Venezia - Marghera,"— Transcript della presentazione:

1 Sinapsi ICT tra pubblico e privato: lesperienza nel territorio veneziano Seminario: la Qualità negli acquisti di beni e servizi ICT Venezia - Marghera, 8 marzo 2006 Ing. Valter Baldassi Direttore Generale Venis S.p.A.

2 VENIS S.p.A. Venezia Informatica e Sistemi S.p.A. Azienda di produzione software e servizi ICT partner tecnologico del Comune di Venezia per lo sviluppo dei sistemi informativi della Città. VENIS S.p.A. e il Comune di Venezia Ing. Valter Baldassi Venezia, 8 marzo

3 VENIS S.p.A. e il Comune di Venezia - i Ruoli Ing. Valter Baldassi Venezia, 8 marzo Il Comune di Venezia delinea i piani di sviluppo strategico dellICT per la città di Venezia. La società Venis S.p.A. agisce come system integrator partner tecnologico I rapporti sono regolati da una Convenzione. I risultati sono monitorati attraverso Accordi di Servizio.

4 VENIS S.p.A. – la Storia Ing. Valter Baldassi Venezia, 8 marzo Nasce la collaborazione tra Finsiel ed il Comune di Venezia. Il rapporto si instaura in base ad una gara pubblica, ma è basato essenzialmente sulla fiducia reciproca.

5 VENIS S.p.A. – la Storia Ing. Valter Baldassi Venezia, 8 marzo Nasce Venis S.p.A. come società privata partecipata dal Comune di Venezia, nata con la mission di automatizzare gli uffici comunali. Rapporti regolati da una Convenzione (durata 9 anni) che prevede la fornitura di servizi IT. Accordi di Servizio senza definizione di SLA. Azionisti: Comune di Venezia44,0% Actv 5,0% Gruppo Telecom Italia - Finsiel Insiel30,6% Finsiel20,4%

6 VENIS S.p.A. – la Storia Ing. Valter Baldassi Venezia, 8 marzo Nuova Convenzione (durata 5 anni) che prevede: –Nuovo ruolo di Venis: System Integrator e partner tecnologico del Comune per i grandi progetti. –Servizi e progetti chiavi in mano. –Accordi di Servizio, con definizione dei livelli di servizio (SLA) e delle metriche per il loro monitoraggio, verifica del rispetto dei requisiti espressi contrattualmente (monitoring & control). Nasce Soluzione 4900, servizio di Call Centre per i dipendenti del Comune di Venezia, esteso ai servizi al cittadino. – Verso linterno: Knowledge Base Book, repository della conoscenza. – Verso lesterno: trasparenza contrattuale verso i Clienti. – Reciproco: strumento di efficientamento dei servizi di comunicazione e assistenza.

7 VENIS S.p.A. – la Storia Ing. Valter Baldassi Venezia, 8 marzo Venis consegue il Certificato di conformità ai requisiti della norma UNI EN ISO 9001:2000 Nello stesso periodo anche il Comune di Venezia certifica alcuni dei propri servizi (LLPP, Formazione, Personale) Il Comune ha verificato la congruità e la competitività dei prezzi e della qualità dei servizi della Venis attraverso una operazione di confronto con il mercato (benchmarking) fatta eseguire ad un certificatore indipendente specializzato (Gartner Group).

8 La VENIS S.p.A. oggi Ing. Valter Baldassi Venezia, 8 marzo Oggi la Venis S.p.A. è unazienda di diritto privato a totale capitale pubblico. N. dipendenti (febbraio 2006): 69 di cui 64 tecnici Sede: Palazzo Gradenigo – Venezia Nuovo assetto azionario: Comune di Venezia 64,4% Insiel (Regione FVG)30,6% Actv 5,0% Nuova Convenzione con il Comune di Venezia decorre dal 1 gennaio 2006 ed ha durata decennale. Venis ha la responsabilità dellintero Sistema Informativo Comunale (SICOM) e delle Telecomunicazioni.

9 La VENIS S.p.A. oggi Ing. Valter Baldassi Venezia, 8 marzo Stesura dei nuovi Accordi di Servizio con definizione dei requisiti, attività, prodotti, documentazione, livelli di servizio, modalità di controllo e penali per ciascun servizio, secondo le Linee Guida del CNIPA. Vantaggi: –Migliore e più precisa definizione delle forniture ICT –Classificazione delle forniture ICT –Giusto valore alla qualità dei servizi ICT erogati –Revisione degli SLA e del loro monitoraggio –Orientamento alla soddisfazione del Cliente e allassicurazione della qualità –Maggior spazio al coordinamento e alla proattività

10 VENIS S.p.A. – sintesi di una evoluzione Ing. Valter Baldassi Venezia, 8 marzo VENIS S.p.A. Privata ä Mission: automatizzare. gli uffici comunali ä Convenzione ä Accordi di Servizio ä Servizi e progetti IT FINSIEL ä Gara ä Rapporto di fiducia ä System Integrator ä Partner tecnologico ä Convenzione ä Accordi di Servizio SLA ä Responsabilità del SICOM ä Telecomunicazioni äServizi e progetti ICT ä Convenzione ä Accordi di Servizio ä Controllo sub-fornitori VENIS S.p.A. Privata VENIS S.p.A. Pubblica ä E-Government - Call Centre (CRM) - Portale dei servizi - Comunicazione globale 2003 Linee Guida CNIPA Conduzione Partecipazione al Governo Strategico Qualità misurabile dei servizi ICT


Scaricare ppt "Sinapsi ICT tra pubblico e privato: lesperienza nel territorio veneziano Seminario: la Qualità negli acquisti di beni e servizi ICT Venezia - Marghera,"

Presentazioni simili


Annunci Google