La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Guglielmo Trentin Telematica nella Formazione Continua e a Distanza accesso ai materiali didattici apprendimento in rete imparare navigando la rete imparare.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Guglielmo Trentin Telematica nella Formazione Continua e a Distanza accesso ai materiali didattici apprendimento in rete imparare navigando la rete imparare."— Transcript della presentazione:

1 Guglielmo Trentin Telematica nella Formazione Continua e a Distanza accesso ai materiali didattici apprendimento in rete imparare navigando la rete imparare usando materiali strutturati formazione in rete formazione mista

2 Guglielmo Trentin Strategie dinsegnamento a distanza tele-insegnamento formazione in rete

3 Guglielmo Trentin interazione a distanza trasferimento locale intervento in presenza Formazione/Aggiornamento Docenti Assistenza per via Telematica

4 Guglielmo Trentin apprendimento individuale interazione a distanza Formazione in Rete

5 Guglielmo Trentin apprendimento individuale interazione a distanza intervento in presenza Formazione Mista

6 Guglielmo Trentin On-Line Education ( Formazione in Rete ) Formazione a Distanza di Terza Generazione

7 Guglielmo Trentin Formazione a Distanza di I^ Generazione ( Corrispondenza )

8 Guglielmo Trentin Formazione a Distanza di II^ Generazione ( Multi-Medialità)

9 Guglielmo Trentin Formazione a Distanza di II^ Generazione ( Multi-Medialità)

10 Guglielmo Trentin esperti ? tutor partecipanti

11 Formazione a Distanza di III^ Generazione ( Telematica e Multi-Medialità )

12 Guglielmo Trentin esperti tutor partecipanti

13 partecipanti esperti tutor

14 gruppo A esperti tutor

15 Guglielmo Trentin gruppo B gruppo A esperti tutor

16 Guglielmo Trentin Formazione in Rete Formazione in Presenza Comunicazione uno-a-uno / uno-a-molti / molti-a-molti Forte Interattività

17 Guglielmo Trentin Formazione in Rete Formazione a Distanza ( I & II generazione ) Comunicazione Mediata Indipendenza Spazio-Temporale

18 Guglielmo Trentin - formazione - aggiornamento - riqualificazione -... Esigenze Professionali Insufficiente capacità di crescita endogena Formazione in Presenza Formazione a Distanza - azione formativa allesterno - azione formativa dallesterno Intervento Formativo Esterno

19 Guglielmo Trentin sia richiesta una forte interazione fra i partecipanti, i tutor e gli esperti lo scambio di esperienze favorisca la crescita collettiva sia importante mantenere la coesione del gruppo durante e dopo la conduzione del corso P R O J E C T - B A S E Dsia possibile impostare corsi di tipo P R O J E C T - B A S E D

20 Uso formativo delle reti

21 Disponibilità strumentale e nei confronti del metodo Uso formativo delle reti

22 Conoscenze Tecnologiche di Base Disponibilità strumentale e nei confronti del metodo Uso formativo delle reti

23 Disponibilità strumentale e nei confronti del metodo Tempi e modalità di partecipazione Uso formativo delle reti Conoscenze Tecnologiche di Base

24 Disponibilità strumentale e nei confronti del metodo Tempi e modalità di partecipazione Competenze metodologiche di progettazione e conduzione degli interventi Uso formativo delle reti Conoscenze Tecnologiche di Base

25 Competenze dello Staff di Tutoring MetodologicheDisciplinariTecnologiche

26 Il Ruolo del Tutor in Rete Facilitatore, moderatore... ma non solo creare un clima collaborativo nel quale ognuno abbia spazio a livello decisionale incoraggiare linterazione tra i partecipanti sollecitare a prendere liniziativa valorizzare i singoli contributi stimolare la discussione, riproponendo le domande provenienti dai singoli verso il gruppo aiutare i partecipanti a mantenere il fuoco della discussione arbitrare eventuali posizioni divergenti

27 favorire la negoziazione intervenire periodicamente riassumendo ed evidenziando le parti più significative dei vari contributi curare la tempistica delle attività essere lelemento di raccordo con gli eventuali esperti usare abitualmente la strumentazione hw/sw scelta per la comunicazione a distanza...

28 Guglielmo Trentin Esperto Corsisti Tutor

29 Alcuni aspetti problematici Non è sempre immediato entrare nelle abitudini di una comunicazione indiretta come quella telematica La comunicazione differita e in genere la comunicazione mediata dal calcolatore poco si presta a risolvere forti divergenze A livello disciplinare non tutti i contenuti sono trattabili con egual efficacia I partecipanti a un gruppo di lavoro e/o di discussione possono trovare un collo di bottiglia nellaccesso alla risorsa di comunicazione Comunicare per via scritta

30 Alcuni aspetti positivi Indipendenza spazio-temporale Possibilità di riflettere sui diversi contributi scritti Mantenimento della traccia delle discussioni Poter abbinare la partecipazione ai gruppi di lavoro alle altre attività professionali Condivisione di spazi informativi comuni Comunicare per via scritta


Scaricare ppt "Guglielmo Trentin Telematica nella Formazione Continua e a Distanza accesso ai materiali didattici apprendimento in rete imparare navigando la rete imparare."

Presentazioni simili


Annunci Google