La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Europa 2020 Una strategia per una crescita intelligente, sostenibile e inclusiva Obiettivi per il 2020 Il 75% delle persone tra i 20 e i 64 anni occupate.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Europa 2020 Una strategia per una crescita intelligente, sostenibile e inclusiva Obiettivi per il 2020 Il 75% delle persone tra i 20 e i 64 anni occupate."— Transcript della presentazione:

1 Europa 2020 Una strategia per una crescita intelligente, sostenibile e inclusiva Obiettivi per il 2020 Il 75% delle persone tra i 20 e i 64 anni occupate Il 3% del Pil deve essere investito in ricerca e sviluppo R&S I traguardi in materia di clima energia, compreso un incremento del 30% della riduzione delle emissioni se le condizioni lo permettono Il tasso di abbandono scolastico deve essere inferiore al 10% e almeno il 40% dei giovani adulti deve aver completato gli studi superiori 20milioni di persone in meno devono essere a rischio di povertà

2 Obiettivi 2020 e Roma Povertà Promuovere linclusione sociale in particolare attraverso la riduzione della povertà Educazione Aumentare la quota della popolazione che ha completato gli studi superiori e riduzione degli abbandoni scolastici Lavoro Percentuale di popolazione occupata pari a 75% tra i 20 e i 64 anni

3 Bandiera del popolazioni Romanì

4 Comunicazione della Commissione Europea del 7 aprile 2010 La Comunicazione riassume gli strumenti e le misure adottate negli ultimi anni European Platform for Roma Inclusion !0 principi comuni per sviluppare iniziative di successo Modifica dellart. 7 del Fesr per lo sviluppo di alloggi per i Rom Finanziamenti per educazione primaria, prima imprenditorialità, microcredito Scambio di buone pratiche attraverso la piattaforma EURoma

5 Piattaforma Europea per linclusione dei Rom 10 principi di base comuni sullinclusione dei Rom: 1. Politiche costruttive, pragmatiche non discriminatorie 2. Approccio mirato esplicito ma non esclusivo 3. Approccio interculturale 4. Mirare allintegrazione generale 5. Consapevolezza della dimensione di genere 6. Divulgazione di politiche basate su dati comprovati 7. Uso di strumenti comunitari 8. Coinvolgimento degli enti regionali e locali 9. Coinvolgimento della società civile 10. Partecipazione attiva dei Rom

6 DG Affari Internazionali Attenzione ai Rom nei programmi Europei Attenzione ai gruppi vulnerabili sempre attraverso azioni integrate Lotta allabbandono scolastico Azioni di contrasto alla disgregazione sociale Educazione interculturale

7 Azioni del Fondo Sociale Europeo Pon Istruzione I Fondi Strutturali come strumento politico in cui si inserisce la tematica dei Rom come tematica delle minoranze e di contrasto alla segregazione Approccio esplicito verso i gruppi svantaggiati ma non esclusivo rivolto quindi anche a Migranti,Rom Sinti, Camminanti Raccolta di dati su strumenti misurabili

8 Azioni del Fondo Sociale Europeo Pon Istruzione Promozione dei diritti di cittadinanza attraverso Non etnicizzazione delle iniziative rivolte ai Rom Identificazione della minoranza come portatrice di cultura e di bisogni Crescita progressiva della partecipazione alle azioni di scolarizzazione

9 Analisi dei contesti nelle 4 regioni 81 insediamenti di Roma stranieri e in parte italiani (Fonte: Unar) allievi 2008/09 Calabria Campania Sicilia Puglia

10 Iscritti con cittadinanza non italiana a scuola dati relativi agli alunni nomadi Anno scolastico 2008/ unità, il 4,0% in più rispetto allo scorso anno. Il 54,6 % degli alunni nomadi frequenta la scuola primaria e solo l1,5% frequenta una scuola secondaria di II grado La regione con il maggior numero di studenti nomadi è il Lazio con presenze, mentre in Valle dAosta non si riscontra alcuna presenza nomade

11 Alunni nomadi presenti nel sistema scolastico per tipo scuola e ripartizione geografica(valori assoluti e percentuali)_ A.S Mezzogiorno Totale Infanzia 761 percentuale 2 2,2 Italia 1 6,9 Primaria ,3 5 4,6 Sec. I gr ,0 23,0 Sec. II gr. 88 1,5 2,6

12 Numeri piccoli ma difficoltà enormi Temi cruciali emersi dalle interviste agli insegnanti che hanno realizzato progetti frequentati da allievi Rom Sostenibilità e consolidamento degli interventi formativi per un efficace contrasto alla dispersione ed evasione scolastica Rifiuto di atteggiamenti culturalisti Individualizzazione dei percorsi in particolare per giovani adulti Ruolo cruciale dei territori e delle autorità locali


Scaricare ppt "Europa 2020 Una strategia per una crescita intelligente, sostenibile e inclusiva Obiettivi per il 2020 Il 75% delle persone tra i 20 e i 64 anni occupate."

Presentazioni simili


Annunci Google