La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Insegnante Catia Bertolini Ragazze e Ragazzi: due mondi diversi ??? Per il progetto Pari opportunità-Elogio delle diversità la nostra classe ha scelto.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Insegnante Catia Bertolini Ragazze e Ragazzi: due mondi diversi ??? Per il progetto Pari opportunità-Elogio delle diversità la nostra classe ha scelto."— Transcript della presentazione:

1

2 Insegnante Catia Bertolini

3 Ragazze e Ragazzi: due mondi diversi ??? Per il progetto Pari opportunità-Elogio delle diversità la nostra classe ha scelto di occuparsi delle differenze di genere tra adolescenti. Abbiamo preparato delle interviste a risposta multipla, da somministrare a 20 ragazzi e 20 ragazze della nostra scuola,tra i 14 e i 18 anni. Gli otto temi delle interviste rimandano a sentimenti, stati danimo e abitudini di vita comuni per le ragazze e i ragazzi: amore, amicizia, tolleranza, timidezza, pigrizia, invidia, rabbia e tempo libero. Abbiamo lavorato suddivisi in otto gruppi.

4 MASCHI VS FEMMINE MAX ILARIA

5 I COMPORTAMENTI EMERSI DALLA NOSTRA INTERVISTA DOPPIA SONO SOLO STEREOTIPI O RAPPRESENTANO LA REALTA?

6

7 Tutto ciò che può essere di buono in noi proviene dalla nostra pigrizia, dalla nostra incapacità d'agire e di eseguire i nostri piani. Émile M. Cioran

8 MaschiFemmineTotale

9 MaschiFemmineTotale

10 MaschiFemmineTotale

11 Dai risultati è emerso che i maschi sono più pigri delle femmine (dormono di più, hanno meno voglia di uscire e si impegnano meno nei compiti e nei progetti scolastici). Gli uni e le altre si dedicano però con costanza allo sport.

12

13 I ragazzi che si amano non ci sono per nessuno Sono altrove lontano più lontano della notte Più in alto del giorno Nella luce accecante del loro primo amore Jaques Prevert, I ragazzi che si amano

14 MaschiFemmineTotale

15 MaschiFemmineTotale

16 MaschiFemmineTotale

17 MaschiFemmineTotale

18 MaschiFemmineTotale

19 Tenendo conto dei dati raccolti e ricostruendo un quadro generale, siamo arrivati alla conclusione che sia le ragazze, sia i ragazzi considerano lamore importante, ma possono farne a meno. Le differenze tra maschi e femmine ci sono, ma lievi; infatti ci troviamo daccordo su molti aspetti. Osservazione: lamore è un sentimento di cui si comprende limportanza, secondo noi adolescenti, più avanti nel tempo, forse da adulti.

20

21 La timidezza, fonte inesauribile di disgrazie nella vita pratica, è la causa diretta, anzi unica, di ogni ricchezza interiore. E.M.Cloran

22 Maschi FemmineTotale

23 MaschiFemmineTotale

24 MaschiFemmineTotale

25 MaschiFemmineTotale

26 Si nota dai risultati del questionario che le femmine sono più timide, mentre i maschi appaiono più diretti e sicuri ma, a volte, ad esempio nel relazionarsi con le persone che interessano loro, risultano limitati dalla timidezza come le ragazze. Le ragazze, però, si sono dimostrate più intraprendenti nel fare nuove conoscenze.

27

28 La gente spesso invidia agli altri quello che non può avere. Esopo Un giudizio negativo dà più soddisfazione di una lode, ammesso che sappia di invidia. J.Broudillard

29 MaschiFemmineTotale

30 MaschiFemmineTotale

31 MaschiFemmineTotale

32 Dalle interviste si può dedurre che i ragazzi e le ragazze hanno opinioni molto simili riguardo a questo argomento. Nonostante alcuni maschi siano più invidiosi, si pensa provino invidia più spesso le femmine; entrambi i sessi vorrebbero veder soffrire la persona invidiata, ma le femmine, in percentuale molto più numerosa, provano rimorso per questo loro sentimento.

33

34 La rabbia è uno dei membri dell'anima: chi non ne è capace ha una mente mutilata. T. Fuller

35 MaschiFemmineTotale

36 MaschiFemmineTotale

37 MaschiFemmineTotale

38 Si conclude quindi, in base ai dati, che le femmine si arrabbiano più frequentemente. La maggioranza dei maschi pensa che la rabbia sia un sentimento positivo, mentre le femmine solo al 50 %. I maschi reagiscono principalmente con gesti violenti, parolacce e proteste, mentre le femmine con lacrime e proteste. Sia le femmine, sia i maschi pensano che siano i giovani ad arrabbiarsi più spesso. Inoltre le ragazze sono più concilianti dei maschi.

39

40 Oggi ho un sogno! Sogno che un giorno in Alabama, con i suoi razzisti immorali, con un Governatore dalle labbra sgocciolanti parole d'interposizione e annullamento, un giorno, là in Alabama, piccoli Negri, bambini e bambine, potranno unire le loro mani con piccoli bianchi, bambini e bambine, come fratelli e sorelle. Oggi ho un sogno! M.L.King

41 MaschiFemmineTotale

42 MaschiFemmineTotale

43 MaschiFemmineTotale

44 Dai dati raccolti si deduce che la maggior parte dei maschi è meno tollerante delle ragazze; infatti i ragazzi, nella risposta sugli omosessuali e sugli extracomunitari, si sono dimostrati scettici.

45

46 Lo splendore dell'amicizia non è la mano tesa né il sorriso gentile né la gioia della compagnia: è l'ispirazione spirituale quando scopriamo che qualcuno crede in noi ed è disposto a fidarsi di noi. R.W.Emerson

47 MaschiFemmineTotale

48 MaschiFemmineTotale

49 MaschiFemmineTotale

50 Dai dati raccolti emergono sia somiglianze sia differenze di genere. Le differenze sostanziali sono sul modo di trascorrere il tempo con i propri amici e limportanza che le ragazze e i ragazzi assegnano alle loro relazioni di amicizia. E diverso inoltre il genitore che ritengono più idoneo a svolgere il ruolo di amico. Le ragazze,infatti,preferiscono la madre e i maschi il padre. I litigi sono rari per entrambi i sessi e se le amicizie sono più durature per i maschi, le femmine tendono ad avere pochi rapporti importanti, pur cambiando gruppo. I ruoli attribuiti agli amici sono,sia per i maschi, sia per le femmine, quelli di ascoltatore,consigliere e compagno di esperienze e divertimenti. Alcuni giovani non credono allamicizia vera alla loro età e altri nemmeno allamicizia tra maschi e femmine (in particolare i ragazzi).

51

52 Lo scopo del lavoro è quello di guadagnarsi il tempo libero. Aristotele

53 MaschiFemmineTotale

54 MaschiFemmineTotale

55 MaschiFemmineTotale

56 I ragazzi preferiscono sport come il calcio,sia da praticare sia da seguire in TV. Le ragazze passano più tempo al PC rispetto al genere maschile. Le serate ideali sono per entrambi in compagnia dei propri amici o del/la proprio/a ragazzo/a, ma le femmine preferiscono pigiama party o feste, mentre i maschi prediligono la discoteca.

57 I mondi delle ragazze e dei ragazzi non sono poi così diversi

58

59 I protagonisti della nostra intervista doppia sono solo esempi di STEREOTIPI

60 Max e Ilaria nella realtà…

61 …appartengono ad un unico mondo

62 … e siamo convinti che le differenze che li contraddistinguono siano una ricchezza


Scaricare ppt "Insegnante Catia Bertolini Ragazze e Ragazzi: due mondi diversi ??? Per il progetto Pari opportunità-Elogio delle diversità la nostra classe ha scelto."

Presentazioni simili


Annunci Google